Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

Venerdì, 19 Luglio 2024
Genova

Riapre rinnovatissimo uno storico hotel di Genova Nervi che diventa un 5 stelle lusso

Lo storico Hotel Astor di Genova Nervi aveva chiuso nel 2020. Adesso, dopo un’ingente opera di ristrutturazione riapre al suo posto il Capitolo Riviera. Il nuovo 5 stelle lusso della città, con 1800 mq di giardino, spa, piscine e due outlet gastronomici

Oggi, dopo la chiusura nel 2020 e una profonda opera di ristrutturazione durata quasi tre anni, l'ex Hotel Astor di Genova Nervi riapre al pubblico in una nuova veste. È cambiato tutto, a partire dal nome che adesso è Capitolo Riviera, così come nel suo aspetto. La città si prepara ad accogliere un nuovo 5 stelle lusso, che si vuole già distinguere per la sostenibilità.

Il nuovo hotel Capitolo Riviera a Genova Nervi

Capitolo Riviera: il nuovo hotel 5 stelle lusso a Genova Nervi

L’Hotel Astor ha chiuso i battenti a marzo 2020 durante il Covid, ma ha presto ritrovato degli investitori con l’intenzione di rimetterlo a nuovo. Nel 2021 viene quindi rilevato da Agras Investment, fondo di investimenti con sede a Milano storicamente attivo nel settore alimentare, che oggi allarga il suo interesse al mondo dell’hotellerie. Ad occuparsi del progetto di rinnovo è stato lo studio di architettura Parisotto e Formenton di Padova. “La filosofia dietro il loro progetto è stata quella di costruire un parco con un hotel, e non il contrario”, ci racconta l’Amministratore Delegato di Capitolo Riviera Paolo Doragrossa.

Uno degli spazi interni del nuovo Capitolo Riviera

Questo è stato realizzato attraverso un design che crea un continuo connubio tra gli spazi interni ed esterni, grazie alle grandi vetrate che caratterizzano la struttura, dando vita a una nuova identità di lusso eco-sostenibile. “Danno un po’ la sensazione che il giardino e il verde circostante entrino all’interno dell’albergo”. Ogni spazio quindi, è concepito per permettere agli ospiti di vivere in simbiosi con la natura circostante, unendo l'indoor e l'outdoor, un parco circostante di ben 1800 mq. In questo contesto si inserisce anche un albero proprio all’interno della struttura, con le radici che crescono al piano -1, dove c’è la spa, e arriva fino alla zona di accoglienza del piano 0.

Una stanza del nuovo hotel Capitolo Riviera di Genova Nervi

La ristrutturazione 

A seguito della ristrutturazione l'hotel ha visto una riduzione del numero di camere, che sono passare da 41 a 37 in modo da aumentarne le dimensioni e dotarle di balconi con vista panoramica. Inoltre, è stato fatto anche un ampiamento volumetrico di quasi 450 mq in cui sono state ricavate due nuove suite e altre junior suite. L’altro cambiamento importante riguarda il passaggio dalle 4 stelle della precedente gestione alle 5 stelle lusso attuali, che hanno visto la realizzazione di un importante upgrade anche per quanto riguarda i servizi. Sono stati ricavati degli importanti spazi destinati esclusivamente alla clientela dell’albergo, tra cui la sala eventi, la palestra e la spa collegata alla piscina sia interna che esterna. Inoltre, a maggio, Capitolo Riviera è entrato a far parte di Small Luxury Hotel (SLH), un marchio nel settore dell'ospitalità di lusso che racchiude oltre 500 hotel in più di 90 paesi.

Le intenzioni sostenibili

Capitolo Riviera si distingue non solo per la lussuosità delle sue camere e dei suoi servizi, ma anche per il suo impegno verso l'ambiente. Come ci tiene a sottolineare l’AD Doragrossa: “l'intero progetto è stato sviluppato all'insegna della sostenibilità”, adottando soluzioni che minimizzano l'impatto ambientale e promuovono l'efficienza energetica. Tra le scelte adottate: l’uso di materiali eco – sostenibili quali legno e pietra, la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 40 kW, illuminazione a LED implementata in tutto albergo, realizzazione di un impianto di recupero delle acque piovane per l’irrigazione e il riscaldamento a pompa di calore. Inoltre, Capitolo Riviera è un hotel 100% plastic free che lavora in partnership con produttori locali per ridurre la distanza percorsa dai prodotti, minimizzando l'impatto ambientale.

La sala del ristorante dell'hotel Capitolo Riviera a Genova

Gli outlet ristorativi del nuovo albergo Capitolo Riviera a Genova

L’offerta dell’albergo si completa con due outlet ristorativi: il ristorante Botanico e il bar Liquido, entrambi aperti ad accogliere anche la clientela esterna. Nella fase progettuale infatti, è stato previsto un ingresso pedonale che consente l’ingresso direttamente su strada. A curare tutta l’offerta ristorativa è lo chef Giovanni Astolfoni, genovese con esperienze internazionali tra Australia e Nuova Zelanda, ma anche in Italia al fianco di paolo Lopriore, Donato Ascani e Bruno Barbieri. La proposta gastronomica del ristorante mira a celebrare la tradizione ligure con un tocco di innovazione, utilizzando ingredienti locali e ispirazioni internazionali. Al centro del piatto c’è un grande rispetto verso il prodotto, soprattutto proveniente dal mare ma non mancano proposte di terra. Tra gli antipasti ampio spazio ai crudi di mare, a cui si aggiungono una versione rivisitata del tradizionale cappon magro e il baccalà.Un piatto del ristorante Botanico di Capitolo Riviera Ad accompagnare promette di esserci una cantina ben fornita con una selezione di vini provenienti in gran parte da piccole cantine. vIl bar invece, sarà aperto dalla mattina alla sera con una proposta che varia durante l’arco della giornata. Il focus rimane la mixology con un’ampia scelta di cocktail classici con qualche twist ricercato con l’obiettivo di attrarre la clientela locale. Ci sono inoltre quattro terrazze di servizio circondate dal giardino, di cui due destinate al bar, una al ristorante e una ad uso esclusivo per la sala colazioni. “Abbiamo notato una grande curiosità verso il progetto da parte del mercato alberghiero. È una tipologia di prodotto che sta riscuotendo molto successo, un po’ per le dimensioni e un po’ per la tipologia Il tutto in una location come Nervi che sta creando molta aspettativa nei clienti, soprattutto stranieri”, conclude Paolo Doragrossa.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento