Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Milano

Cosa si mangia nel più antico mercato rionale di Milano: Viale Monza

Un mercato storico nel quartiere che oggi si chiama NoLo: il mercato Mercato Coperto Crespi in Viale Monza. Oggetto di recente riqualificazione, non ha perso il suo tratto popolare e verace tra macellerie equine, osterie del meridione e bar di quartiere

Il Mercato Comunale di Viale Monza, al civico 54, è il più antico di Milano. Chiamato anche Mercato Coperto Crespi, è stato recentemente oggetto di riqualificazione seguendo la scia di rigenerazione urbana che ha colpito molti quartieri della città, tra tutti NoLo la zona a nord di Loreto. Infatti Il Mercato di Viale Monza, tra le fermate di Pasteur e Rovereto, sorge all’interno di un antico stabile risalente al 1933, quando questa zona era importante snodo commerciale e popolare. Un mercato all’avanguardia per i tempi, dotato di servizi igienici, di un deposito per le biciclette, di una sala per la sorveglianza diurna e notturna, e ricco di banchi ortofrutticoli, macellai, pescherie. Oggi il Mercato Crespi è stato riportato a nuova vita, grazie ai commercianti, botteghe, osterie, nonché la presenza dello spazio Off Campus del Politecnico che ospita anche una radio di quartiere: Radio Nolo. In questa mini guida vi portiamo a scoprire i migliori banchi e botteghe dove pranzare, fare l’aperitivo e anche la spesa.

La Taverna dei Terroni

La taverna dei terroni

La Taverna dei Terroni è un’istituzione nel quartiere di Nolo, osteria nascosta all’interno del Mercato Crespi. Tra bachi di frutta e macellerie, qui si viene dal pranzo alla cena per provare un’esperienza goliardica ma soprattutto umana fuori dal comune. Infatti il suo proprietario, con chiare origini del sud Italia, rappresenta quel modello di oste istrionico che accoglie tutti come se si fosse tra amici di vecchia data. Molto spesso, quando la sala interna è piena, si apparecchia tra i banchi del mercato così qui si avrà sempre la certezza di trovare un posto libero. La cucina è un inno al meridione: orecchiette al sugo, cavatelli allo scoglio, frittura di pesce, impepata di cozze. Prezzi più che popolari (primi 8/9€, secondi 14/18€) e porzioni abbondanti tanto che si consiglia di dividere i piatti.

Cunza

Cunza

Un’osteria tipica emiliana nel cuore di Viale Monza. Cunza è una piccola bottega dove a cucinare in assolo il suo oste, emiliano doc, che porta un po’ della sua terra al Mercato Comunale Crespi. Si mangia su semplici tavoli di legno apparecchiati con tovagliette e bicchieri da osteria, sia a pranzo per una pausa veloce che a cena. Non mancano i taglieri di salumi (dai 9,50€ ai 19,50€, in base alla grandezza), i tigelloni farciti (dai 4,30€ ai 5€) e ovviamente i primi del territorio. Tagliatelle con ragù alla bolognese (8,90€), ravioli di zucca (9€), tortellini in crema di parmigiano (9,20€), lasagna (9,50€) e tortelloni burro e salvia (8,50€). Tra i secondi stinco di maiale (12€), costine (11€) e polpette al sugo (8,90€). Tutto da buttar giù con un lambrusco.

Macelleria Equina Bariselli

Macelleria Equina Bariselli

Milano è ricca di macellerie equine, sparse per tutto il suo territorio da nord a sud. Una di queste si trova proprio all’interno del Mercato di Viale Monza: la Macelleria Bariselli, un punto fisso nella vita delle persone del quartiere. Infatti il piccolo banco è sempre rifornito dei migliori tagli di carne equina e non solo, nonché piatti pronti da cucinare a casa o già cotti da consumare nei tavoli del vicino bar La Cantinetta. Tartare di cavallo, pane e salame equino, polpette di puledro da accompagnare con uno spritz o un calice di vino. Al Mercato Comunale di Viale Monza ci si aiuta tra i diversi banchi.

La Cantinetta

La cantinetta-3

Un locale spartano e per questo anche molto sincero e verace. Infatti La Cantinetta non si abbandona a mode e sofisticazioni continuando a essere come è sempre stata: vera. Un bar di quartiere dove trovare l’anziano che si fa un bianchino al bancone insieme al giovane studente che fa l’aperitivo con spritz e una manciata di noccioline, fermo restando la possibilità di consumare i prodotti del mercato tra i suoi tavoli. C’è anche un piccolo spazio esterno che guarda direttamente su Viale Monza.

L’Impasto

L'Impasto

Non può mancare un panificio e pastificio all’interno del Mercato Coperto Crespi. Appena varcata la sua soglia, sulla destra, vi troverete questo piccolo banco che propone pane, pizza, focacce, grissini, biscotti e torte prodotti artigianalmente. Specialità sono il pane ai cereali, il pugliese e il pane di pasta madre cotto nel forno a legna. Qui si viene anche per comprare la pasta fresca: tortelloni, cappelletti, plin, gnocchi e chicche, ravioli che possono anche essere consumati sul posto grazie al piccolo spazio bistrot allestito. Infatti L’Impasto è una buona scelta per una pausa pranzo veloce, con pizze e focacce farcite e piatti di pasta da cucinare al momento.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento