Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Napoli

Le pizze di Franco Pepe arrivano pure a Capri in una nuova pizzeria alla Grotta Azzurra

Aprirà il 7 giugno 2024 all’interno del Capri Palace Jumeirah e permetterà di assaggiare pizze direttamente sul mare. Insieme anche a una cucina campana e mediterranea

A Capri c’è grande fermento in vista della nuova stagione estiva 2024: la novità è che i grandi pizzaioli della terraferma di posizionano sull’isola. E dopo l’arrivo previsto di Ciro Oliva con la pizza di Concettina ai Tre Santi, un altro importante e noto pizzaiolo si prepara a sbarcare sull’isola con le sue pizze. Stiamo parlando di Franco Pepe della pizzeria Pepe in Grani di Caiazzo (ne abbiamo parlato qui), che dopo aver aperto anche in Sardegna, sceglie ancora il mare per far conoscere la sua pizza a un pubblico locale e internazionale insieme.

La pizza MARGHERITA SBAGLIATA ph. Brains at Work

Un’osteria di mare con pizzeria vicino alla Grotta Azzurra di Capri

La sede è piuttosto unica, una di quelle destinazioni da visitare almeno una volta nella vita, poiché ci troviamo a breve distanza dalla Grotta Azzurra, una delle principali attrazioni dell’isola, un luogo che si può visitare solo con barchette a remi e che offre ai suoi visitatori lo spettacolo di un colore delle acque unico, lo stesso che ha dato il nome al luogo. La nuova pizzeria apre il 7 giugno 2024 e farà parte delle attività di ristorazione del Capri Palace Jumeirah, struttura dell’ospitalità storica dell’isola, passata nelle mani di Jumeirah Group nel 2019, compagnia alberghiera proprietà di Dubai Holding.

Il pizzaiolo Franco Pepe ph. Damiano Errico

La nuova proposta di a-Ma-Re Capri

Già l’anno scorso (2023, ne abbiamo parlato qui), l’offerta ristorativa dell’albergo da 67 camere e suites si era ampliata con l’arrivo di Zuma, marchio internazionale di ristorazione fusion che aveva aperto nel pieno della stagione estiva. Quest’anno invece la nuova proposta, che si aggiunge a quelle già presenti (oltre a Zuma, anche il ristorante 2 stelle Michelin L’Olivo, l’unico con questo riconoscimento sull’isola, affiancato da Il Riccio Restaurant & Beach Club) si chiamerà a-Ma-Re Capri e sarà un’osteria con cucina campana e caprese e una pizzeria guidata proprio da Franco Pepe, con alcune delle sue pizze più rappresentative che verranno proposte in un forno fatto arrivare appositamente in questa nuova location affacciata sul mare e destinata sia agli ospiti dell’albergo che agli esterni. Siamo infatti nelle terrazze a nord-ovest di Capri, a pochi passi dalla Grotta Azzurra e anche nelle immediate vicinanze de Il Riccio (nella foto di copertina, il Riccio è la struttura sulla destra, mentre la pizzeria sarà sulla sinistra), altra insegna sempre gestita da Capri Palace Jumeirah.

La pizza SCARPETTA ph. Brains at Work

Le pizze di Franco Pepe arrivano a Capri

Non potevo che accettare una collaborazione nella bellissima isola di Capri, un luogo affascinante e internazionale, legato alle tradizioni partenopee ma sempre aperto ad accogliere nazionalità di tutto il mondo” ha commentato Franco Pepe, in merito a questa nuova apertura. Oltre alle sue pizze, troveremo anche la cucina guidata dalla Resident Chef Anna Vichi con la supervisione dell’Executive Culinary Chef Andrea Migliaccio e dell’Executive Chef Salvatore Elefante. Quello di a-Ma-Re Capri è un’attività prevista intanto per la stagione estiva, ma che potrebbe essere riproposta anche per gli anni a venire. Il design è stato curato dall’architetto Antonio Girardi, che ha già progettato altri ristoranti e alberghi, nonché ristoranti d’albergo come l’Hotel d’Inghilterra e Palazzo Dama. Qui l’ispirazione sarà fornita ovviamente dal mare e dal Mediterraneo, con le ceramiche di Vietri, i toni del giallo, del bianco e del verde, e l’allestimento proprio di una limonaia.

La Head Chef di a-Ma-Re Capri Anna Vichi

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento