Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Napoli

Come si preparano le zeppole di San Giuseppe ce lo spiega un giovane pasticciere di Napoli

Antonio Costagliola, dal suo laboratorio di Bacoli, ci racconta come preparare il dolce simbolo della Festa del Papà in Campania. Il video

Marzo regala una gran quantità di dolci (Pasqua e Carnevale permettendo). Torta mimosa, uova di cioccolato, pastiere, colombe e ovviamente le zeppole di San Giuseppe, dolce tipico campano molto goloso nato per celebrare San Giuseppe e tutti gli altri papà non ancora santificati (qui la nostra guida per trovare le migliori a Napoli). 

Le zeppole di Guantiera Pasticceria

La zeppola di San Giuseppe è una ricetta semplice che consta sostanzialmente di tre parti: pasta choux, crema pasticciera e amarene sciroppate. Che siano fritte o che siano al forno, non sempre si riesce a dare loro una dignità adeguata quando si prova a prepararle in casa. Proprio per questo abbiamo chiesto ad un pastry chef esperto qualche consiglio per una pasta morbida e ariosa ed una crema lucida e senza grumi come quelle che ha realizzato nel nostro video per il quale siamo entrati direttamente nella sua pasticceria. La sua versione è realizzata al forno, in una modalità che è possibile replicare anche a casa, con qualche accorgimento. Inoltre c’è anche la ricetta della crema pasticciera che va bene per qualsiasi dolce (volendo anche da sola).

Chi è Antonio Costagliola e la sua pasticceria La Guantiera

Antonio Costagliola, 29 anni, proprietario e head pastry chef di Guantiera, pasticceria contemporanea in provincia di Napoli, ha intrapreso la sua formazione nel campo della pasticceria attraverso uno studio intenso presso una prestigiosa accademia. Nonostante la sua giovane età, può vantare collaborazioni di alto profilo con istituzioni rinomate come quella con Le Monzù, il ristorante stellato del Punta Tragara a Capri e l'hotel Regina Isabella a Ischia. Dopo svariate esperienze, decide di rincorrere il suo sogno imprenditoriale e nel 2023, poco meno di un anno fa, apre la sua prima pasticceria, a Bacoli, nel cuore dei Campi Flegrei. Ecco come esegue, minuziosamente, questo dolce della tradizione campana.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento