Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Palermo

13 panettoni artigianali da comprare a Palermo per Natale 2023

Dal classico milanese al mandorlato, fino alle versioni più territoriali, il panettone ben si presta a creative interpretazioni di pasticceri, fornai, pizzaioli e chef. Ecco allora la nostra selezione dei migliori lievitati del capoluogo siciliano e dintorni

Mancano 12 giorni a Natale e a Palermo ogni pasticceria e forno è nel pieno della produzione dei dolci tipici delle feste. Ecco che nelle migliori insegne cittadine (e non solo), accanto alla tipica cassata e al buccellato, trovano spazio panettoni in più versioni. Oltre al classico panettone di tradizione milanese, sono tantissimi i gusti che vengono proposti: immancabile quella al pistacchio e al cioccolato, ma anche interpretazioni più creative particolarmente legate al territorio, ad esempio con fichi secchi aromatizzati al Marsala, sciroppi di agrumi e pasta di mandorle. E poi qui siamo proprio nella terra dei grandi artigiani della canditura, nonché dell’uva passa di Pantelleria. Abbiamo quindi selezionato per voi le botteghe artigianali più affidabili del capoluogo siciliano per guidare i vostri acquisti in fatto di panettoni.

Costa

Panettone Costa

Insegna storica a conduzione familiare dal 1960 che adesso ha due punti vendita in città, con ampia offerta di caffetteria, pasticceria e gastronomia per la pausa pranzo. Qui, oltre agli ottimi dolci siciliani – tra cui il buccellato tipico del periodo natalizio, si prepara il panettone. Viene proposto nella versione tradizionale, glassato, al pistacchio e al cioccolato. Prezzi: dai 35-40€ al chilo. Sitoweb.

Pasticceria Sciampagna

Pasticceria Sciampagna

A Palermo rimane un must il panettone di Carmelo Sciampagna, allievo del maestro Iginio Massari. Sciampagna ha oggi due sedi, dove comprare i grandi lievitati delle feste, si parte dal Classico con cubetti di arancia all’interno e glassa alle mandorle. E poi le varianti: al cioccolato per i più golosi, con impasto al cioccolato, pezzi di cioccolato e cubetti di arancia, il Siciliano con pasta di mandorle, arancia candita, fichi macerati nel Marsala, cioccolato, noci, mandorle e pistacchi. Infine il Panfrutta con amarene e albicocche candite, e senza glassa. Prezzi: 38-40€ al chilo. Sitoweb.

Pasticceria Cappello

Pasticceria Cappello-3

Insegna con oltre 50 anni di attività sulle spalle, rinomata per i dolci siciliani del pasticcere Salvatore Cappello e del figlio Giovanni che ha seguito le sue orme. Per Natale però, sono i panettoni artigianali a prendere la scena, e si può scegliere tra 5 versioni: dal tradizionale (anche nella versione senza canditi) a quello con cioccolato fondente, dal Pistacchio con la crema al pistacchio da aggiungere al momento al Siciliano con fichi, arancia candita e ricoperto da cioccolato gianduia e frutta secca. Per gli indecisi c’è la confezione degustazione con all’interno tre panettoni diversi. Prezzi: 28-32€ al chilo. Sitoweb.

Oscar 1965

Panettone Oscar 1965

Dal 1965 in via Mariano Migliaccio, Oscar offre ottime colazioni (e non solo) ai palermitani. Qui si trovano tutte le tipicità siciliane, sia dolci che salate, che si affiancano a cornetti riempiti al momento, girelle, veneziane e danesi. L’insegna dei fratelli Giuseppe e Monica Di Gaetano nel periodo natalizio oltre al tipico buccellato – proposto anche nella versione al pistacchio – viene preparato il grande lievitato delle feste. In laboratorio il pasticcere Giovanni Catalano al comando dal 1988, ne sforna tre gusti: mandorlato, pistacchio e cioccolato. Prezzi: 25-30€ al chilo. Sitoweb.

Bar Vabres

Panettone Bar Vabres-2

Bar e caffetteria pluripremiata, attivo dal 1969 e ormai alla terza generazione, famosa per la sua rosticceria e pasticceria di livello. È Alessio Vabres che ha portato qui la sua passione per gli specialty coffee e la latte art, che hanno portato questo indirizzo a distinguersi in città. A Natale Mauro Vabres fa anche i panettoni con lievito madre in 3 versioni: veneziano mandorlato, al cioccolato e al pistacchio. Prezzi: 24-32€ al chilo. Sitoweb.

Il Signor di Carbognano

Panettone Il Signor di Carbognano-2

Pierangelo Chifari, pizzaiolo della pizzeria Archestrato di Gela, è un vero appassionato di grandi lievitati e dallo scorso anno ha creato un nuovo spazio produttivo dedicato solo ai panettoni. Vengono prodotti con due fasi di fermentazione dell’impasto e un triplice rinfresco della pasta madre, per un totale di 48 ore di lavoro. La differenza la fanno anche gli ingredienti di alta qualità, quali burro francese, miele di ape nera di Carlo Amodeo, uvetta sultanina, scorze d’arancia artigianali e una copertura di mandorle di Mandranova. Viene proposto nei gusti classico, mandorlato, pistacchio (con crema spalmabile a parte) e ai 3 cioccolati. Si possono acquistare nei 4 punti vendita a Palermo e online. Prezzi: 33-40€ al chilo. Sitoweb.

Panificio Guccione

Panettone Panificio Guccione-2

Tra i migliori indirizzi del pane in città, il Panificio Guccione propone ogni anno anche i grandi lievitati delle feste. Ottavio lo prepara con lievito madre nei tre gusti: tradizionale, cioccolato e pistacchio. Viene proposto anche nella versione senza lattosio, tutti da acquistare nella sede unica di via Giuseppe Pipitone Federico.

Forneria Gargano

Panettone Forneria Gargano-2

Insegna storica del 1960 dove oltre agli ottimi sfincioni palermitani, Salvatore Gargano – allievo di Mauro Morandin - ogni anno propone il panettone in 15 varianti per accontentare tutti i gusti. Tra i preferiti dai clienti c’è quello al pistacchio, e poi il classico mandorlato, quello ai frutti di bosco, al cioccolato e molti altri. E poi tantissimi altri dolci delle feste: dal pandoro al tipico buccellato, dalla cassata siciliana alla torta Savoia.

Cotti in Fragranza

Panettone di Cotti in Fragranza

Il progetto del biscottificio del carcere minorile Malaspina di Palermo nato nel 2016, di cui abbiamo raccontato tutta la storia, per Natale propone mettono in produzione anche i panettoni, che si affiancano alla gamma di prodotti da forno sia dolci che salati. Il più apprezzato è il Buonicure al mandarino, ricoperto da una glassa e venduto con una marmellata biologica al mandarino, poi c’è il Parrapicca con scorze di limone e zenzero e finito con glassa al limone. Il Coccitacca invece, al suo interno ha scorzette di arancia e una copertura al cioccolato, accompagnato da una sac à poche con crema al cioccolato. Prezzi: 28-30€ al chilo. Sitoweb.

PA’ncucciato

Pancucciato Palermo

Lievitato artigianale a lievitazione naturale e a tiratura limitata che mette insieme la ricetta classica del panettone e la tradizionale “incocciatura” del cous cous. A renderlo unico è appunto la sua preparazione con la semola del cous cous e al suo interno uvetta di Pantelleria, frutta candita di alta qualità e sciroppi di arancia e limone biologici che donano al PA’ncucciato i profumi siciliani. Quest’anno la scatola di latta è stata disegnata dall’artista Domenico Pellegrino. Si può acquistare online, presso la pasticceria Don Nino a Palermo e nei negozi di Prezzemolo & Vitale. Prezzi: 38€ al chilo. Sitoweb.

Pasticceria Delizia

Panettone Pasticceria Delizia

A Bolognetta, a pochi chilometri da Palermo la Pasticceria Delizia è uno dei migliori indirizzi per il panettone, tant’è che i pasticceri Giuseppe e Mauro Lo Fasso (padre e figlio) si sono appena qualificati per la finale della coppa del mondo del panettone 2024. Oltre 60 ore di lavorazione, lunghissime lievitazioni naturali, canditi autoprodotti e lievito madre vivo sono i tratti distintivi della loro produzione. In negozio e online si può scegliere tra 15 varianti di gusto, formato e pezzatura. Tra i più apprezzati oltre al Tradizionale e alla Soffice veneziana c’è il Panettone Delizia con un impasto profumato alla cannella, uvetta al marsala, mele e mandorle caramellate. Per finire viene glassato al cioccolato al latte e accompagnato da un barattolo di crema Deliziella alla cannella. Prezzi: 30-38€ al chilo. Sitoweb.

Pasticceria Palazzolo

Palazzolo

Insegna di Cinisi, nella provincia palermitana, con oltre 100 anni di storia, oggi guidata dal maestro pasticcere Santi Palazzolo. Qui si possono trovare prodotti tipici della pasticceria siciliana, biscotti e prodotti da forno, lievitati da colazione gelati e grandi lievitati. Il panettone con lievito madre di 6 tipi: dal tradizionale al glassato, da quello al pistacchio siciliano al Fior di frutta con amarene e albicocche semicandite e ricoperto da cioccolato rosa. C’è anche il Siciliano con fichi secchi aromatizzati al Marsala, cubetti di pasta di mandorla e arance candite, e la versione salata con peperoni, capperi di Salina, olive e pomodori. Prezzi:30-35€ al chilo. Sitoweb.

Saccharum

Panettone Saccharum

Il bakery chef di Saccharum, Gioacchino Gargano, da sempre appassionato dei grandi lievitati si è formato con i maestri Rolando e Francesca Morandin. Nel suo piccolo laboratorio della pizzeria ad Alvilla, in provincia di Palermo, prepara una selezione limitata di panettoni artigianali dai molteplici gusti. I suoi prodotti si distinguono per le lievitazioni lunghe, che garantiscono struttura e consistenza, l'utilizzo di lievito madre vivo, burro francese, ottimi canditi e mandorle di Avola. Sitoweb.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento