Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Roma

I nuovi ristoranti che aprono a Roma a maggio 2024

Tutti gli indirizzi scovati sul territorio per stare al passo con le ultimissime novità enogastronomiche della Capitale, dove aprono locali ogni mese

Un bel mix di hotel, aperture dentro i mercati, gelaterie (la stagione le chiama), pizzerie, vecchie conoscenze che ritornano in una nuova veste, catene che si espandono, novità che la prima volta si affacciano sul panorama della città. Da sempre la primavera è un mese molto propizio per chi vuole aprire un’attività. Quindi, per chi è sempre a caccia di novità, questa lista è fondamentale: ecco le nuove aperture di maggio 2024 a Roma segnalate per voi.

Modius

La terrazza di Modius

Roma Antica, inaugurato di recente in Via delle Botteghe Oscure, è un nuovo hotel in centro a Roma, del gruppo Radisson Hotel Group. Modius è sia il ristorante al piano terra, che la terrazza con cocktail bar all’ultimo piano della nascente struttura, con vista sulle attrazioni di Roma. In cucina troviamo lo chef Simone Frezzotti, classe 1990, che ha curato una proposta improntata alla cucina regionale che riesce a marciare tutto il giorno, da affiancarsi all’offerta di drinks. Via delle Botteghe Oscure, 43. Pagina Instagram.

Formaessenza

La vetrina del nuovo Formaessenza di Stefano Ferrara

La nuova gelateria firmata dal maestro del gelato Stefano Ferrara in realtà non è proprio una gelateria (ne abbiamo parlato qui). La nuova insegna ha aperto il 24 aprile nel quartiere Marconi e oltre ad avere un laboratorio iper tecnologico, nell’elegante vetrina offre monoporzioni, torte gelato e gelato in barattolo anche da passaggio. Avete capito bene: niente coni e coppette. Via Enrico Fermi, 102. Pagina Instagram.

Paco

Paco Bistrot a Roma

Nato dalla collaborazione tra lo chef Alessandro Salaris e Francesco Piccinini (ne abbiamo parlato qui), Paco è un banco al mercato Parioli aperto all’inizio del mese di aprile 2024. Qui troviamo nell’offerta pizza romana, panini con carne di qualità, smash burger, polpette e supplì tra Lazio e Sardegna, nonché piatti da bistrot. Viale Parioli, 206. Pagina Instagram.

Scarpetta by Fratelli De Luca

Scarpetta by Fratelli De Luca

Non un vero locale, ma un ristorante su due ruote. Stiamo parlando di Scarpetta, il food truck che ha cominciato a muoversi proprio lo scorso mese per portare in giro le sue bontà di strada. Parliamo essenzialmente di sughi della tradizione regionale, come l’amatriciana, conditi dal pane dell’Antico Forno Roscioli. In qualche caso, diventano anche il ripieno della rosetta. Da seguire per conoscere gli spostamenti. Pagina Instagram.

Gelasio

I coni di Gelasio

È la nuova apertura firmata dal gelatiere Valerio Gaveglia, allievo del maestro del gelato Stefano Ferrara. Non ci stupiamo quindi se il suo prodotto vuole essere con pochi zuccheri, senza glutine e con ingredienti il più naturali possibile. E infatti tra i gusti possiamo trovare anche una famosa ricetta di Ferrara, Stragianduia. Si trova in zona Portuense. Via Portuense 727 f/g. Pagina Instagram.

Palazzo Venere

La vista da Palazzo Venere a Roma

Apre ufficialmente il 1 maggio 2024, il nuovo boutique hotel nel centro di Roma, una città dove l’offerta di strutture ricettive sta diventando sorprendentemente affollata. Nell’offerta troviamo 12 camere e suite, con gli interni progettati dallo studio di interior design WeConcept, sotto la guida dell’architetto Carlotta Patti. Il lounge bar sarà dedicato sia all’offerta delle colazioni che degli aperitivi per gli ospiti. Via Laurina, 34. Pagina Instagram.

Slap

La pizza di Slap a Roma ph. Coffee and Lucas

Dalle ceneri di Draft a Prati rinasce Slap (ne abbiamo parlato qui). È il nuovo locale firmato da Freni e Frizioni, dove i proprietari hanno voluto mettere a punto una forma più evoluta di locale, andando oltre i precedenti cocktail alla spina. Qui troviamo drink in bottiglia serviti come vini, mixology, mini cocktail e tanto altro. Poi le pizze firmate dalla consulenza di Jacopo Mercuro che strizza senza timore l’occhio alla sua grande passione: gli Stati Uniti. Ecco quindi le pizze in fetta (by the slice) e altre proposte basse e croccanti ma diverse comunque da 180grammi. Via Sforza Pallavicini, 12. Pagina Instagram.

Sacro Trattoria Agricola

Un piatto di Sacro, ph. Eddie Cortesi

Gian Marco Greganti, Fabrizio Tegazio e Alessandro Maggiore sono tornati ad unirsi per aprire a Montesacro, da cui il nome, una trattoria che è anche ristorante, e viceversa (ne abbiamo parlato qui). Cotture alla brace, piatti realizzati con materie prime lazioni affollano il menu, che è anche il frutto delle esperienze che i tre hanno condiviso a La Tenuta, la casa di campagna con ospitalità e ristorante in Sabina. Via dei Campi Flegrei, 55. Pagina Instagram.

Ghiotto

Un panino di Ghiotto a Viale Aventino

Tra i ristoranti di Marco Martini e il bar di Casa Manfredi, sua Viale Aventino, ha aperto un nuovo indirizzo tutto dedicato allo street food. Si chiama Ghiotto e serve soprattutto polpette, fritti, piatti di pasta e panini mega farciti e preparati sul momento. Ideale per la pausa pranzo, si può venire qui per mangiare sugli sgabelli interni dopo aver fatto l’ordine, oppure portare via. Viale Aventino, 107. Pagina Instagram

Gallo Ristorante

Un piatto di Gallo Ristorante

Il suo chef, Lele Usai, l’aveva salutato con un caloroso post su Instagram. Ad aprile 2024 il suo collega, Lorenzo Gallo, è pronto ad aprire una nuova insegna in zona Esquilino. Si tratta ancora una volta di una trattoria di mare, dal gusto antico e dal sapore semplice, dove spiccano piatti di pesce ben assestati in un menu che cambia spesso. Via Santa Croce in Gerusalemme, 29. Pagina Instagram.

Vincenzo Capuano

Vincenzo Capuano apre a Roma

Dopo averlo annunciato in anteprima a febbraio su questo giornale (ne abbiamo parlato qui), Vincenzo Capuano è approdato a Roma con la sua prima pizzeria in città. Il 18 aprile, dopo aver aperto la sede di Bari, è arrivato anche nella Capitale regalando per la prima giornata di apertura ben 1000 pizze agli avventori. La zona prescelta è stata quella di Porta Pia, dove Capuano ha trovato un locale dalle ampie vetrate non lontano da Piazza Fiume. Piazzale di Porta Pia, 123. Pagina Instagram.

Boccone

Un panino di Boccome a Roma

Altro localino dedicato al cibo di strada in zona Prati, Boccone, il cui pay off è “morsi senza rimorsi” ha aperto il 10 aprile a Roma. Qui troviamo un menu che si può mangiare anche sul posto fatto di panini, piatti unici e di verdure, con mozzarella di bufala e contorni, ma anche bun farciti. La cosa interessanti? Ci sono opzioni vegane e anche senza glutine. Ideale per la pausa pranzo. Via Giuseppe Avezzana, 29. Pagina Instagram.

180grammi’s Pizza

Jacopo Mercuro con le scatole delle sue pizze

Come annunciato già da qualche mese proprio su CiboToday (ne abbiamo parlato qui), Jacopo Mercuro ha lanciato una nuova sede della sua pizzeria da asporto e da consegna a domicilio, che doppia quella originaria di Centocelle e, per la prima volta, ha un marchio tutto suo che strizza l’occhio al mondo italo-americano. La pizza però, è quella che abbiamo imparato a conoscere, così anche i fritti. La zona? Siamo ad Ostiense. Via Efeso, 29. Pagina Instagram.

Costa Coffee

La colazione da Costa Coffee

Sempre patrocinata dal gruppo Autogrill, che si sta occupando dello sviluppo di vari format su Roma, Costa Coffee a Fiumicino è il primo esemplare italiano della catena di caffetterie internazionali diffusa in tutto il mondo (ne abbiamo parlato qui). E pensare che a dare il via alla famosa azienda britannica, ci pensarono proprio due fratelli di origini italiane, da cui il nome dell’attività. 

ChefBox

Dal mercato di Trionfale

Al Mercato Trionfale di Roma (ne abbiamo parlato qui), ChefBox è la creatura che porta la ristorazione anche tra i banchi, declinando in chiave attenta e curata il concetto della cucina di strada regionale (soprattutto romana). Si beve e ci si ferma a mangiare, sia a pranzo che a cena, i piatti del menu pensati dallo chef Daniele Guidoni. Via Santamaura, 69. Pagina Instagram.

Becco

Un panino di Becco a Roma

Tramezzini, pan brioche, shokupan e fermentati sono gli ingredienti che animano la nuova piccola apertura di Becco. Il nome sembrerà simile a molti altri locali romani che seguono questo trend, in realtà c’è anche il legame con il chiosco Fischio che si trova dall’altra parte della piazza, zona Trionfale, e qui può avere un maggior sbocco per il cibo. Non a caso, i proprietari sono gli stessi, per questo aspettatevi anche musica ed eventi. Piazzale degli Eroi, 7. Pagina Instagram.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento