Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Roma

Ristoranti, pizzerie, fast-food. Nuove aperture a Roma a settembre 2023

L’agenda con i nuovi indirizzi per l’inizio della seconda metà dell’anno a Roma. Tra ristoranti, pizzerie e fast-food, i locali da tenere d’occhio

Dal boom della ristorazione delle ultime decadi, l’autunno è di solito il mese più caldo per le aperture, quello in cui si accavallano e si susseguono i maggior indirizzi. Ma dopo la pandemia le acque si sono parzialmente tranquillizzate, ora c’è solo da vedere quante e quali sorprese ci riserverà questa nuova stagione. Per adesso, tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, quando le attività e i pop-up dell’estate romana nascono e poi volgono al termine, si vedono già i primi segnali di un nuovo fervore di aperture. Ecco quindi i nuovi ristoranti di settembre 2023 a Roma.

Sensorio Coffee Lab

Sensorio Coffee Lab

Il fondatore, Luca Di Lorenzo, ci chiede di “non chiamarlo solo caffè”, perché in effetti in questo indirizzo spuntato in estate a Via Flaminia 69, a breve distanza da Piazza del Popolo, il caffè è specialty, con diversi metodi di estrazione, dolci e piatti della gastronomia. Un locale con sedute interne ed esterne dove godersi un caffè fatto per bene come a Roma, purtroppo, non se ne vedono ancora abbastanza.

Via Flaminia, 69, 00196 Roma RM
063231436

Gregorio

Gregorio Restaurant

Nomen omen per questo ristorante aperto a Via della Cava Aurelia alla fine di agosto, vicino a Via Gregorio VII e alla stazione di San Pietro. Non è un caso che lo stesso papa sia anche nel logo del ristorante di recente apertura. Aperto dalle 7 del mattino all’1 di notte, è un locale all day long, dove provare di tutto: dalla colazione al dopo cena. In cucina troviamo lo chef Alessandro Tomasso, mentre le pizze sono realizzate dal pizzaiolo Luca Pezzetta (già Pizzeria Clementina), insieme ai cocktail del bar manager Jacopo Salvati.

Via della Cava Aurelia, 169, 00165 Roma RM
0687756684

Yalla Yalla

Yalla Yalla

Apertura estiva di cui non abbiamo avuto ancora l’occasione di fare menzione, è questo street food libanese a Via Gallia 170 che prende il posto di una pizzeria in un’insegna che ha tribolato tra diversi indirizzi. I proprietari sono gli stessi di Mandaloun, storico ristorante libanese della Capitale, che hanno aperto anche un altro Yalla Yalla a Via Cavour. La formula è quella mista dello street food e del bistrot, un locale dove fare asporto o sedersi a bere un bicchiere di vino libanese scegliendo tra diversi hummus.

Via Gallia, 170, 00183 Roma RM
0669271675

Orto Romano

Orto Romano

Si serve caffè e ci si abbina anche una cucina di impronta vegetariana che spazia tra aperitivi, pranzi, estratti e spesa, poiché ci sarà anche una parte di bottega molto consistente. La nuova apertura è prevista per il 16 settembre in Via Cherso 180, tra Via Collatina e Via Prenestina, quadrante est di Roma.

Via Cherso, 176, 00177 Roma RM
065575329

Mia – Pizzeria Creativa

Marco Montuori

È la pizzeria in arrivo a settembre di Marco Montuori, formatore, content creator ambassador delle farine Di Marco (l’inventore della pinsa per intenderci). E ora apre una sua insegna dedicata non alla pinsa, di cui ha una vera e propria scuola, ma un indirizzo dedicato tutto alla tonda romana con influenze giapponesi, frutto di una sua esperienza lavorativa nel paese dell’Asia. L’apertura è avvenuta per la metà di settembre.

Via Collatina, 126/D
062590699

Pinciano Ammare

Pinciamo Ammare

A un soffio l’uno dall’altro, questa estate ha visto nascere a Via Bergamo 24 Pinciano Ammare, figlio del vicinissimo Pro Loco Pinciano. Quello che aspetta i clienti è un bistrot con cucina di pesce aperto tutte le sere (tranne il lunedì) dalle 19 alle 23 e la mano dello chef Andrea Pasqualucci del ristorante Moma, 1 stella Michelin. Tra i piatti, spaghetto alle vongole veraci, fritto di paranza locale e zuppa di pesce del litorale da ordinare per due persone.

Via Bergamo, 24, 00198 Roma RM
3333189648

L’Elementare Tuscolano

L'Elementare

Aspettatevi di non essere gli unici a voler provare la pizza di Mirko Rizzo, in sodalizio con Federico Feliziani, nel quartiere più popoloso di Roma. L’apertura della nuova pizzeria l’Elementare è avvenuta il 4 settembre, precisamente in Via Licinio Stolone 92, non troppo distante da Parco Appio dove la pizza bassa e croccante ormai staziona da diverse estati. Ma qui non solo pizza: anche qualche piatto goloso, la carta dei fritti, e le birre artigianali.

Via Licinio Stolone, 92, 00175 Roma RM
3274128238

Alt Stazione del Gusto

Alt Stazione del Gusto

Come abbiamo avuto modo di anticipare, il format dello chef Niko Romito, Alt Stazione del Gusto, già presente a Castel di Sangro e Montesilvano, è arrivato anche a Roma. Sarà il primo di una lunga serie di aperture, un centinaio, che si articoleranno nel giro di quattro anni grazie al sodalizio tra Accademia Niko Romito ed Eni. La prima apertura è arrivata all’inizio di settembre al posto di una pompa di benzina dove c’era un McDondald’s, a via Enrico Fermi, nel quartiere Eur.

Viale America, 270, 00144 Roma RM

Tinello

Tinello Bistrot

A Castel Gandolfo (lo abbiamo anticipato qui) gli stessi ristoratori di Sintesi, i cuochi Sara Scarsella, Matteo Compagnucci, insieme con la sommelier Carla Scarsella e con Andrea Cingolani, hanno aperto un bistrot “da condividere”. In un vecchio Tinello oggi c’è un locale con un’unica carta dei piatti, un menu vivace che cambia spesso, con portate più italiane che si mischiano a ingredienti internazionali. Si accompagna a tutto una carta dei vini e una bella mescita, nonché una proposta di cocktail e sakè.

Via Vigna Di Corte, 6, 00073 Castel Gandolfo RM
0624597135

Pellegrino - Gelateria Monteforte 

Pellegrino Gelateria Monteforte
Ancora in sordina l'apertura di questo nuovo indirizzo di riferimento per il gelato a Via dei Banchi Vecchi. Dietro c'è ovviamente la proprietà di Forno Monteforte, che si trova a pochi civici di distanza. Il progetto è stato firmato, ancora una volta, dall'architetto Roberto Liorni, mentre all'interno è possibile scegliere i gusti in vaschetta per coni e coppette. Ma anche torte gelato, frullati e gelato sullo stecco. Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 21. 

Via dei Banchi Vecchi, 148
0668308530

Etere - Palazzo Ripetta 

Etere a Palazzo Ripetta

La fine dell'estate vede anche l'apertura del nuovo rooftop di Palazzo Ripetta in Via di Ripetta. Nel prestigioso hotel di lusso, al ristorante San Baylon, con pasticceria e cocktail bar, si aggiunge quindi un nuovo luogo per mangiare e per bere, la terrazza all'ultimo piano con vista sui tetti del centro. Qui si può venire per assaggiare la proposta dello chef Marco Ciccotelli. 

Via di Ripetta, 231 
063231144

Oggi Gelato Italiano 
 

Oggi Gelato Italiano

9 punti vendita, di cui 6 in Italia e 3 all'estero, compongono il portfolio della catena creata in Friuli Venezia Giulia da Carmelo Chiaramida. Adesso arriva anche a Prati con il suo gelato che ha nel nome l'anagramma di Officina Gelato Gusto Italiano. Prima apertura romana quella di Via Tacito, alla quale non possiamo escludere seguiranno altre novità. 

Via Tacito, 66
065309994

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento