Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

Venerdì, 12 Luglio 2024
Bar Pasticcerie Gelaterie

"Vi spiego perché fare il pandoro è più complicato che fare il panettone"

Siamo entrati nei laboratori della pasticceria Casa Manfredi a Roma dove Giorgia Proia ci ha raccontato come si svolge la produzione del pandoro dai primi impasti fino alla bustina di zucchero a velo (che però sarebbe meglio evitare!)

La sua forma è semplice, geometrica e regolare, il suo interno è omogeneo, gli ingredienti sono pochi, il colore è tenue e il gusto è comprensibile a tutti, pulito, soave al punto da piacere anche ai bambini. Il pandoro però può ingannare: la sua semplicità nasconde una lavorazione non solo complessa e articolata, ma ben più complessa e articolata dell'altro grande lievitato delle feste, il panettone. 

Giorgia Proia gira i pandori

Per avere prove concrete sul fatto che fare il pandoro è più complicato che fare il panettone siamo andati da Giorgia Proia, capo pasticciera di Casa Manfredi a Roma. Da quest'anno Proia lavora in un laboratorio enorme rispetto ai suoi standard visto che Casa Manfredi si è dotata di uno spazio di 120 metri quadri (il laboratorio precedente ne misurava 18!) laddove un tempo c'era il palco di un teatro indipendente.

Giorgia Proia tira fuori i pandori appena pronti dal forno

Nonostante l'organizzazione razionale e i comodi spazi a disposizione, le criticità nella lavorazione del pandoro non mancano e Giorgia Proia ce le racconta tutte nel video a partire dagli impasti fino ad arrivare al confezionamento che deve prevedere anche una bustina di zucchero a velo passando per la formatura e pirlatura dei panetti. Tutti i dettagli nel video qui sotto. 

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vi spiego perché fare il pandoro è più complicato che fare il panettone"
CiboToday è in caricamento