Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Hotel

Nel cuore di Siracusa ha riaperto un hotel dell’800 con ristorante e bar

L’hotel Roma di Ortigia, a Siracusa, è il terzo progetto in Sicilia di VRetreats, gruppo di hotellerie con sedi in tutta Italia. Il restauro della struttura ha portato un bar con dehors e cucina da ristorante

Il mondo dell’hospitality in Italia, nella fattispecie quello dell’hotellerie, sta letteralmente esplodendo. Lo confermano le recenti aperture che nascondono investimenti ingenti. Dall’arrivo di Bulgari a Roma, per passare a BVentuno a Bari, hotel con bistrot pugliese e bar da piscina, o il Cape of Senses sul lago di Garda, con due ristoranti. In Sicilia ha riaperto da poco il maestoso Mangia’s e adesso arriva un’altra novità dalla capitale della Sicilia orientale: Siracusa.

La nuova apertura a Ortigia, cuore di Siracusa in Sicilia

Ed è proprio a Ortigia, il nucleo storico intorno al quale si sviluppa la città, che apre l’Hotel Roma del gruppo VRetreats, con destinazioni e alberghi a Roma, Firenze, Lecce, Taormina e Venezia. La nuova apertura si trova in zona centralissima, nelle adiacenze del Duomo, all’interno di un palazzo storico dell’’800. Prende forma dalla ristrutturazione del precedente edificio, l’Hotel Roma, il più antico albergo di Siracusa che fu aperto addirittura nel 1880. Oggi con la nuova gestione si propone di riprendersi un ruolo centrale nei flussi turistici della città. All’interno si trovano 40 tra camere e suites.

Bar e Ristorante Hotel Roma al servizio di ospiti ed esterni

Punto di forza della struttura è lo spazio esterno, con tavoli e sedie che si affacciano direttamente sul centro storico di Siracusa. Qui apre il Bar Hotel Roma (la via dove si trova l’hotel si chiama Via Roma, da qui i rimandi), con il bancone interno con rivestiture dorate da cui arriveranno caffè per la colazione e drink per l’aperitivo. C’è poi il ristorante Hotel Roma, aperto agli esterni sia a pranzo che a cena, dove si dà spazio a una cucina siciliana presentata in chiave moderna e realizzata con ingredienti locali, non solo di mare ma anche di terra.

Il menu dell’Hotel Roma: cosa si mangia

Antipasti, primi e secondi piatti che anticipano una ricca selezione di dessert compongono il menu. Per fare qualche esempio: triglia al profumo mediterraneo con fonduta di piacentino ennese e battuto di finocchietto selvatico; tonno rosso in crosta di pistacchio, patata schiacciata e cicoria in due consistenze, emulsione di soia e arancia; lombo di agnello in crosta di pomodoro secco, purea di patate al forno, cipolla arrostita e crostino di pane al burro al rosmarino; ravioli ripieni di ricotta iblea e melanzana, guarniti con zucchine, fagiolini su purea morbida di patate novelle. Si finisce con millefoglie alla crema al limone oppure cannolo siciliano scomposto e le sue guarnizioni (piatti e dessert tra i 10 e i 30€). Non propriamente un luogo del lusso, con le sue camere a partire da circa 200€ a notte, ma un luogo adatto a un pubblico molto trasversale.

Hotel Roma Siracusa

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento