Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Ristoranti

Nuovi format tra food e moda: a Londra debutta Prada Caffè

La maison ha scelto lo storico centro commerciale Harrods per il debutto di un nuovo format di ristorazione

Era il 2014 quando la maison di moda Prada ha inaugurato la sua prima bottega gastronomica a Londra a Mayfair: una pasticceria con il marchio milanese Marchesi 1824 (di cui detiene l’80% dal 2014). A distanza di un anno è seguito il Bar Luce, dentro il complesso della Fondazione Prada a Milano, disegnato e progettato dal regista americano Wes Anderson. Come anche altri marchi - tra cui Gucci, Tommy Hilfiger, Armani e Ralph Lauren - la ristorazione fa gola anche alla moda. Sarà per questo che il brand ha fatto ritorno nella Capitale inglese con un progetto che, per la prima volta, vede protagonista il nome stesso della maison: Prada Caffè, aperto il 31 marzo 2023, è uno squarcio verde pastello sulla storica facciata di Harrods, il centro commerciale più famoso della città.

La facciata di Prada Caffè a Londra

Prada Caffè. Il marchio di fabbrica

Particolarmente identitario l’arredamento interno, che prende ispirazione dai negozi più rappresentativi di Prada, in modo particolare dalla prima boutique aperta nel 1913 in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Lo stile è caratterizzato da poltroncine in velluto e mobili di colore verde pallido, pavimento a scacchi bianco e nero e bassorilievi con disegni floreali lungo le pareti. Quasi tutto il locale è monocromatico, fatta eccezione per alcuni dettagli come i piatti in porcellana giapponese dalle tonalità celesti e una doppia linea nera lungo la circonferenza. Particolari i bicchieri, realizzati in cristallo con una forma triangolare che richiama il motivo geometrico per eccellenza del brand presente su stoviglie, tazzine, teiere e vassoi.

Il caffè inglese con pizzette e cannelloni

E da mangiare? Dalla prima colazione fino all’aperitivo, la proposta va sul sicuro con i piatti della cucina tradizionale italiana. Per colazione si può scegliere il dolce, come lo yogurt con granola (13£) o i fagottini ripieni di cioccolato, pistacchio o marmellata (9£), oppure si può optare per una delle tante opzioni salate come l’avocado toast (10£) o le uova alla fiorentina (15£). Non mancano le torte monoporzioni (15£ l’una), vera e propria chicca del locale, esposte sul lungo bancone come dei gioielli, da mangiare qui o da portare via nel packaging dedicato. Ogni composizione reca il marchio per intero “Prada” e, stando a quanto dichiarato dallo stesso pasticciere, la proposta è stata curata da Diego Crosara, responsabile di produzione di Marchesi 1824, e dal suo team.

Oltre ai dolci però, come in ogni caffè che si rispetti, sono disponibili tutto il giorno tramezzini (8/9,50£), panini al latte con diversi ripieni (dai 9,50 ai 14£), cornetti salati (15/18£) e pizzette (15£ a porzione). Per il pranzo il menu si amplia con proposte suddivise in antipasti come il vitello tonnato (22£) e le portate principali che possono essere il risotto allo zafferano (38£) o il pesce del giorno (34£). Il beverage prevede i drink tradizionali, a cui si vanno ad aggiungere i signature cocktails e una carta dei vini che riporta etichette provenienti da più parti dell’Italia.

Prada Caffè. Quando, dove, come

Si chiama caffè ma l’interpretazione è all’inglese, infatti più che un ‘bar’ questo locale è un ristorante lussuoso con orario continuato. Qui il tè delle cinque può diventare una merenda con biscotti e pasticcini oppure un aperitivo a base di cocktail, il pranzo può essere un tramezzino veloce o un brunch con uova e salmone. Aperto dalle 9 di mattina fino alle 9 di sera (tranne il sabato dalle 12 alle 18) il Prada Caffè ha l’ingresso sul retro del centro commerciale tra i più famosi al mondo, nella più discreta e riservata Hans Road. La notizia da considerare è che si tratta di un pop-up: resterà aperto infatti solo fino al 7 gennaio 2024. Poi però altri Prada Caffè, vedrete, apriranno.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento