Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Street food

L'influencer che serve da un furgoncino piatti di pasta con le ricette della bisnonna

Si chiama BIS! Food Truck il furgoncino dell’influencer Emanuele Ferrari dedicato ai primi di pasta tradizionali. Un progetto gastronomico itinerante su ruote in giro per il nord Italia

Emanuele Ferrari è conosciuto per essere una star dei social, con un profilo da oltre mezzo milione di follower. Ora lo troviamo anche impegnato in un altro progetto, che unisce la sua attività da food influencer e appassionato di cucina. Si chiama Bis! Food Truck: un furgoncino che porta in giro le ricette tradizionali con un percorso di 8 tappe nel nord Italia, dal 31 maggio al 21 luglio 2024. Con una particolarità: “Si servono solo primi piatti in modalità doppia, in modo che nessuno possa avere l’imbarazzo della scelta”.

Emanuele Ferrari di BIS!-2

Emanuele Ferrari: il food blogger con mezzo milione di follower

Emanuele Ferrari è piemontese ma trapiantato in provincia di Reggio Emilia. A soli 27 anni è uno dei profili a tema gastronomico più seguiti d’Italia, grazie alla sua comunicazione semplice, diretta e divertente. “Ho viaggiato tantissimo grazie alla realizzazione del mio format sulle cucine regionali. È qui che davanti a molte ricette mi sono fatto prendere dall’indecisione: cosa provo?”. Da questa idea che è nato BIS!, un nome che evoca la necessità di provare tutti e due i piatti su cui si è indecisi, “nonché l’esigenza di fare il bis con i piatti cucinati dalla bisnonna la domenica”. Che ha un ruolo importantissimo in questa storia. “Chi mi segue sa che i miei contenuti sono fatti insieme alla mia bisnonna, che la prossima settimana compie 103 anni. Il nome Bis vuole essere anche un omaggio a lei, da sempre mia fonte di ispirazione che mi ha fatto amare e conoscere la cucina tradizionale” ci spiega Ferrari. Tanto che insieme hanno anche pubblicato un libro: Il sapore dei ricordi, edito da HarperCollins nel 2020.

Emanuele Ferrari e la mitica bisnonna

BIS! Food Truck: il furgoncino di ricette regionali “doppie”

Così con Vittoria Losio, la mia manager di Sparkle Agency nonché carissima amica, abbiamo pensato di sviluppare un furgoncino che servisse primi piatti di pasta in versione doppiaracconta l’influencer. Quindi combinando le ricette della bisnonna, la passione per le sagre italiane e la cucina regionale è nato BIS!. “Volevo anche incontrare la mia community dal vivo, nei luoghi fisici, e non solo online. E da qui siamo partiti con il progetto”, che vede oggi la luce dopo un anno di ricerca e studio. Il risultato finale è una proposta culinaria “doppia”, in una bowl da passeggio divisa in due compartimenti: “l’idea della bowl ci è piaciuta perché è moderna e si sposa bene con il mio target di pubblico che è comunque molto giovane”.

La pasta doppia di BIS! Food Truck

È quindi possibile scegliere e ordinare non uno, ma due tipi di pasta in un’unica portata. “Non è stato semplice trovare i fornitori. Dopo un anno di ricerca e assaggi ci siamo affidati a due eccellenze”, ovvero il pastificio milanese El Pastée de Milan e, per i sughi, Punto&Pasta laboratorio artigianale con sede a Modena. Il menu si compone di 6 primi piatti, creati da due cuochi ma con la supervisione di Ferrari: paccheri alla carbonara, tagliatelle al ragù, cacio e pepe, fusilli ricotta e noci, paccheri pomodorini e basilico e fusilloni con piselli, basilico e mandorle (12€ per la doppia porzione). Emanuele Ferrari con BIS! sarà in giro per il nord Italia in 8 tappe diverse, nei più grandi festival di street food: “Partiamo il 31 maggio a Monza, poi saremo a Villafranca di Verona, Mestre, Trento, Bellaria, Igea Marina e Sirmione”. E come ci confida: “questo vuole essere un test e se va bene non escludiamo di proporre BIS! in pianta stabile”.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento