rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Gelateria

Formaessenza

Ad aprile 2024 il maestro gelatiere Stefano Ferrara ha rimodulato il suo progetto, concentrandosi su quello che secondo lui è il futuro del gelato. Abbiamo raccontato qui il progetto Formaessenza, che in un locale supertecnologico con tanto di laboratorio a vista nel quartiere Marconi ha scelto di non proporre i soliti coni e coppette (per loro è in arrivo ancora un negozio all'Infernetto), ma barattoli, monoporzini e gelati su stecco. Non solo forme e modalità di consumo, ma anche ricette innovative: tra Spiritosi, i gelati con componente alcolica; poi Gelaveg, la linea vegana; ma non mancano i gusti classici e quelli già amati e richiesti dai clienti. In vetrina anche torte semifredde, dalle tradizionali alle moderne, e infine il Kelato. Una linea totalmente priva di zuccheri aggiunti e oggi anche marchio registrato, sviluppato con il Professor Di Gregorio secondo linee guida internazionali sulla nutrizione.


Stefano Ferrara Formaessenza

Si parla di Formaessenza

Dove Via Enrico Fermi, 102 Roma

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento