rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Altro

Kowalski

Passeggiando nei vicoli bassi del centro storico, non può non cadere l’occhio su un locale completamente rosso e tappezzato di poster, grafiche e ritagli di giornale con parole impronunciabili: siamo nella casa del Kowalski, un locale che tra cucina e parte alcolica propone una carta verticale sull’Est Europa. È una wunderkammer che riporta gli avventori in un pub di Praga, in una birreria di Varsavia o in un bistrot di Sofia con un colpo d’occhio difficile da dimenticare; tra oggetti e memorabilia di ogni tipo si apre una cucina corretta e sapiente, incarnazione autentica dell’anima di quel Kowalski, oste, cuoco e mercante che ne ha ispirato originariamente il concept. Zuppe di verdura, cetriolini fermentati, taglieri di carne di ogni tipo e stufati si alternano in una proposta che risponde, dall’aperitivo al dopo cena, ad ogni curiosità e messa in gioco della clientela in termini di cibo e territorialità dell’est Europa. Da menzionare una selezione di vini, amari, e un ventaglio di vodke invidiabile, oltreché una lista di signature cocktail anch’essi perfettamente coerenti con il tema principe che guida il locale.

Kowalski Genova
Dove Via dei Giustiniani, 3r Genova

Si parla di Kowalski

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento