Domenica, 14 Luglio 2024
Ristorante

Myo

Un luogo artistico più che un semplice ristorante. Già, perché il ristorante Myo è inserito direttamente all'interno degli spazi del Museo Pecci, centro per l'arte contemporanea che ha aggiunto alla sua già ricca proposta anche i piatti del noto chef Angiolo Barni. Dopo aver guidato per anni l'enoteca di famiglia, l’omonima Enoteca Barni, e aver introdotto il concetto di ristorazione fine dining nella città laniera, dal 2016 la mano dello chef si è spostata infatti all'interno di questo museo. Il nome Myo è un omaggio a un'opera del 1951 dell'artista americano Cy Twombly e propone una cucina ben bilanciata, in cui i prodotti dell'orto pratese dello stesso ristorante ben si accompagnano a pesci e carne del territorio. Con un tocco artistico in ogni preparazione, proprio come richiedono gli alti standard delle opere esposte al Pecci.

Myo Restaurant & Bistrot

Si parla di Myo

Dove Viale della Repubblica, 277 Prato

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento