rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Pizzeria

Archestrato di Gela

Archestrato di Gela era un cultore dell'arte del piacere che visse all'incirca nella seconda metà del IV secolo a.C., probabilmente il primo enogastronomo della storia. A lui è dedicata la pizzeria palermitana della famiglia Chifari, sita in Via Notarbartolo. Da quando è stata aperta ha conquistato i palermitani. Tutti. Da poco, peraltro, è stato aperto un locale anche a Monreale, a pochi metri dal Duomo normanno patrimonio Unesco. Dopo anni di studi e ricerca sui lievitati, Pierangelo Chifari ha maturato una certa esperienza ed accortezza nella preparazione degli impasti: è probabilmente questo il punto di forza della pizza dell’Archestrato. Al posto delle farine 00 viene utilizzata una miscela semi integrale con farine di tipo 1 macinate a pietra e grani duri siciliani. Le pizze sono, tutte, altamente digeribili e sono condite da materie prime eccellenti. Per i cultori della pizza, dal martedì al giovedì, è possibile effettuare un percorso degustazione: 5 assaggi di specialità a libera interpretazione dello Chef, più dessert, da 4 a 6 persone. Il costo dell’esperienza è 35€ a persona. Tutti i dolci sono prodotti da “il Signor di Carbognano”, sito accanto la pizzeria, punto di riferimento in città per gelati e prelibatezze varie.

Nuove aperture Palermo Archestrato di Gela-2

Si parla di Archestrato di Gela

Dove Via Benedetto D'Acquisto, 25 Monreale

Potrebbe interessarti

Archestrato di Gela

CiboToday è in caricamento