rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Negozio-Bottega

Baudracco Gastronomia

Scorgerla in lontananza dalla stazione Porta Nuova non è difficile: la sua insegna è appariscente e le vetrine, sempre stracolme di prelibatezze, sanno come attirare l’attenzione di chi passeggia in Corso Emanuele II. Parliamo della gastronomia appartenente alla famiglia Baudracco che, dal 1969 a oggi, è riuscita a trasformare il valore dell’artigianalità nel suo business. I suoi piatti pronti, così come i salumi, le conserve e le confetture, infatti, sono tutti preparati nel laboratorio della bottega, dove entrano solo ed esclusivamente materie prime di ottima qualità. Ingredienti genuini e di stagione selezionati da allevatori, contadini, artigiani e piccoli produttori con cui la famiglia ha instaurato, nel corso degli anni, un rapporto diretto. Ma che cosa si può trovare all’interno di una delle gastronomie più famose della città? Un’offerta ampia e variegata che, oltre alla tradizione culinaria piemontese, propone anche delle ricette creative, sempre attente alla disponibilità della materia prima. Come il Polpo Zucchinello, con il polpo di Marsala, e il Cous cous di farro con i calamari. La Pasta Zazà, con zucchine e zafferano abruzzese in pistilli. Il San Pietro su guazzetto di carciofi e le Polpettine alla menta, a cui possono essere abbinati contorni di stagione sempre freschi e leggeri. Anche i dolci, tra cui c’è sempre il Bunet con amaretti alla mombaruzzese e cioccolato fondente, sono tutti di produzione propria. Obbligatorio, tra l’altro, una volta entrati nel negozio, anche l’assaggio dei formaggi, sia freschi che stagionati. Provenienti da pastori e allevatori che sanno coniugare le tecniche di una volta a nuove metodologie, sono tutti prodotti sorprendenti.

Baudracco Gastronomia-2

Si parla di Baudracco Gastronomia

Dove Corso Vittorio Emanuele II, 62 Torino

Potrebbe interessarti

Baudracco Gastronomia

CiboToday è in caricamento