rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Pizzeria

Bob Alchimia a Spicchi

È arduo definire questa pizzeria perché è purtroppo facile dimenticare di specificare tutte le sue qualità. Forse sarebbe più semplice scrivere delle sue cose negative. In sintesi: nessuna. Roberto Davanzo insieme ad Anna Rotella sono riusciti a trovare una formula vincente sia nell’offerta del lievitato più famoso del mondo sia nell’accoglienza. La cosa che crea consensi e nello stesso tempo critiche è l’obbligo di mangiare la pizza rigorosamente con le mani. Non è consentito l’uso delle posate né la richiesta per eventuali difficoltà. Il menu varia in base allo studio attento e coerente di Roberto Davanzo che è sempre in cerca di nuovi prodotti e abbinamenti. Da provare, oltre alla Dark side of Bob fatta con il tartufo fresco tagliato al tavolo, sono il cubo Old but gold farcito con gambero viola, ricci di mare e bieta e l’ottima Lode al maestro Bottura fatta con fior di latte, crema di parmigiano reggiano 18 mesi, grattugiato di parmigiano reggiano 36 mesi, mousse di parmigiano reggiano 24 mesi, gelato di parmigiano reggiano 30 mesi, cialda di parmigiano reggiano 40 mesi. Presente anche un’ottima pizza con il coccodrillo e, tra i dolci, segnaliamo una focaccia alla nocciola e zabaione. La prenotazione è solo online ed è doveroso lasciare il tavolo entro un certo orario per consentire l’accesso a tutta la clientela. Pizze al piatto tra i 7 e i 18€. Tenete d’occhio anche le versioni “mono” che fanno da monoporzione.

Una pizza di Bob Alchimia a Spicchi con Pomodoro di 'nduja, Stracciata, Sopressata di suino nero, Polvere di terra, Tartufo nero, Basilico

Si parla di Bob Alchimia a Spicchi

Dove Via Don Luigi Sturzo, 1 Montepaone

Potrebbe interessarti

Bob Alchimia a Spicchi

CiboToday è in caricamento