rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Ristorante

El Chigre 1769

Si vola nelle Asturie, più precisamente a Oviedo. Rimanendo nell’esplosività di El Born si entra da El Chigre, invitante e suggestivo locale, un nome che è tutto un programma. El Chigre incarna quella tipologia di luogo diffuso nella regione spagnola dove è tradizione consumare cibo tipico locale composto in tapas, generalmente accompagnato da sidro e vermouth. Gli interni di questo tempio gastronomico asturiano richiamano i classici tapas bar asturiani: muratura scabra, tavoli conviviali, sgabelli alti e un grande bancone attorno al quale si stipano decine di avventori che non vogliono perdersi l’incredibile selezione della carta di cucina. Croquetas e bombetas sono immancabili sui loro tavoli; queste ultime piccanti e a base di polpo risultano irresistibili, aprendo ad una commistione di innumerevoli pietanze a base di carne, di pesce e vegetali che si alternano come nella miglior tradizione spagnola anche con fuori menù e piatti del giorno. La verticale regionale è preservata dalla fabada, una semplice ma gustosissima zuppa di fagioli arricchita da differenti tipi di salsiccia e parti di carne come lardo o pancetta, qui realizzata per esaltarla al massimo delle proprie potenzialità. Altri particolari piatti catalani contraltano le pietanze regionali. Da menzionare il Cap i pota anch’esso un umido questa volta con protagonista il vitello nelle sue parti di testa e guancia. Formaggi e ancora formaggi completano il ventaglio gastronomico tapas con uno strepitoso Cabrales proposto anche in salsa di accompagnamento per le patate.  Potrebbe essere finito qui lo sforzo di El Chigre nel soddisfare ampiamente qualsiasi tipo di esigenza che coniuga degli ottimi appetizers a delle tradizionali bevande, ed invece non abbiamo ancora menzionato il pezzo forte: la brace. Qui si alternano stalli di carne, quinto quarto come trippa e midollo, l’arroz negro con i gamberi, il polpo ed i funghi aggiungendo, quando di stagione, commoventi calçots, un cultivar catalano di cipollotto dolce. Tutto questo per dire che scavare intorno alle proprie remote radici si può fare senza risultare omologati o polverosi, una proposta che si inchioda sì nella tradizione, ma di una freschezza e di una fragranza unica che porta a tornare più volte su questi tavoli per provare l’intera carta.

El Chigre Barcellona

Si parla di El Chigre 1769

Dove C/ dels Sombrerers, 7, Ciutat Vella, 08003 Barcelona, Spagna

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento