rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Ristorante

La Stua

Era il 1972 quando Sergio e Paola Vanzo avviarono la loro insegna nel settore alberghiero e della ristorazione. Paola si occupava dell’accoglienza dei clienti e Sergio li ristorava con piatti semplici ma gustosi, tipici della tradizione culinaria trentina. Oggi è la figlia Ingrid a portare avanti l’attività, preservando le ricette tipiche con un tocco di innovazione. L’hotel ha 18 camere in pieno stile montano con mobili storici, quadri antichi, camini aperti e stufe di maioliche. Uno stile che si ritrova anche nelle sale del ristorante dove negli anni le ricette storiche sono diventate più raffinato, che lasciano spazio anche a piatti di pesce come la Coda di rospo in porchetta, crema di cavolfiore, porro fritto e perle di Balsamico. Da provare gli ottimi salumi, in particolare lo speck, ma anche il Tomino di Malga Cerin arrosto, verdure saltate e croccante di pasta fillo, l’iconico tris di canederli e la Cotoletta di cervo in crosta di frutta secca, tortino di patate alle erbe e salsa ai frutti rossi.

La Stua
Dove Piazza Dante Cavalese

Si parla di La Stua

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento