rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Pizzeria

Officine del Cibo

La storia di Giacomo Devoto e dei suoi locali (anche Fuin e Locande De Banchieri) comincia qui: con la pizza. Pur non definendosi un pizzaiolo, la strada tracciata in questo locale è stata chiara: sia la pizza napoletana classica, che sperimentazioni di tutti i tipi di impasti e condimenti hanno trovato casa tra le mura del locale, che ha anche un grazioso patio esterno. La pizza poi è stata affidata alla mano di Gianmarco Ferrandi, mentre i cocktail sono curati da Simone Bellè, che segue anche gli ospiti in sala. Nel menu, è consigliabile affidare la scelta ai percorsi a degustazione, per assaggiare più cose, anche se ci sono tantissime proposte alla carta. I percorsi sono 3: Ti raccontiamo la nostra pizza, dalla pizza all’antica a quella gastronomica (25€), Pizza Lab Contemporanea, con le pizze dell’innovazione (30€), Degustazione Verace, con l’abbinamento di un cocktail (30€). Tra i cavalli di battaglia segnaliamo: la marinara spezzina, con pomodoro San Marzano, aglio di Vessalico, olio evo, muscolo spezzino, origano; la montanara alla francesina con uovo all’uovo all’acciuga, acciugata, bottarga e caviale di aringa o la carta delle margherite.

Officine del Cibo

Si parla di Officine del Cibo

Dove Via Brigata Partigiana Ugo Muccini, 181 Sarzana

Potrebbe interessarti

Officine del Cibo

CiboToday è in caricamento