rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Pizzeria

Remo a Testaccio

Piace tanto, nei quartieri più veraci di Roma, la tonda tradizionale. Succede anche a Testaccio, con la pizzeria Remo che è qui da quasi mezzo secolo, continuando imperterrita a sfornarne una pizza dopo l’altra. Non si prenota, ma si viene in cerca di un tavolo (non preoccupatevi, ce ne sono tanti e il servizio gira veloce), poi ci si arrangia sistemando il proprio coperto e segnando direttamente l’ordine sul foglietto a caselline. Fai da te? Un po’, ma poi la pizza sottilissima, condita il giusto e super leggera, mette tutti d’accordo. Per un flashback negli anni ’90 c’è la margherita coi wurstel (7,50€), oppure il jolly capricciosa (8,50€), la diavola (7,50€), l’immancabile Napoli (6€) e ancora il calzone ripieno (8,50€). Per arricchire il tutto, supplì, filetti di baccalà e bruschette.

Remo

Si parla di Remo a Testaccio

Dove Piazza di S Maria Liberatrice, 44 Roma

Potrebbe interessarti

Remo a Testaccio

CiboToday è in caricamento