rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Ristorante

Ristorante El Molin

Nota insegna della Val di Fiemme, aperta nel 1990 dallo chef Alessandro Gilmozzi che da sempre porta avanti una straordinaria ricerca sul territorio trentino. È partito dalla tradizione per poi rinnovarla, renderla contemporaneamente e straordinariamente innovativa, a partire dai suoi molteplici esperimenti con la pasta secca del Pastificio Felicetti (di cui è anche Chef Ambassador). Nei piatti si sperimenta sempre, con tecniche moderne e materie prime inusuali, come licheni ed erbe di montagna che ha studiato e raccoglie, e ingredienti che produce lui stesso come lo speck o il burro di malga al ginepro. Una cucina di montagna, che lui definisce dolomitica, proprio perché fortemente legata al suo territorio. Lo vediamo in piatti come Lavarone, crescione e acetosella, Spaghetto quadrato Felicetti, caprino, rosa e betulla, Risotto ai germogli di muschio e Rognone di vitello, verbena, camomilla e crispino. Questi e altri vanno a comporre i menu degustazione da 8 portate (140€) e 13 portate (180€).

Ristorante El Molin
Dove Via Muratori, 2 Cavalese

Si parla di Ristorante El Molin

Potrebbe interessarti

Ristorante El Molin

CiboToday è in caricamento