rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Rifugio

Rifugio Jezza

Situata di fronte alle piste da scii, questa è la più antica struttura ricettiva di Campitello Matese. Fino agli anni ’60 era infatti solo un rifugio per pastori che d'estate salivano in quota per far pascolare le greggi. Poi il rifugio ha iniziato ad accogliere le prime comitive di sciatori diventando rapidamente un punto di riferimento sia per la ristorazione che per l’accoglienza locale.  Di recente ha subito una ristrutturazione, ma l’indirizzo mantiene le caratteristiche di un tempo: atmosfera calda e rustica con una cucina contadina autentica. Tra le pietanze più richieste troviamo tagliatelle o crioli (pasta tipica locale), chitarre al tartufo o cavatelli al ragù. Per secondo da non perdere l’agnello del Matese alla griglia, o il maialino nostrano al forno. I piatti sono accompagnati da una selezione di vini locali, tra cui spicca il rosso tipico della zona: si tratta della Tintilia, vitigno autoctono portato dai Borboni nella regione intorno al ‘700.

Antico Rifugio Jezza
Dove Località Campitello Matese, 86027 San Massimo CB San Massimo

Si parla di Rifugio Jezza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento