rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Azienda Agricola

Tenuta Monsordo Bernardina

Tra le tenute dei Ceretto ce n’è una che vanta di un interessante elemento di design. È la Tenuta Monsordo Bernardina, un’antica cascina del 1800 alle porte di Alba che hanno preso in mano alla fine degli anni ’80, trasformandolo nel loro quartier generale. Qui vengono prodotti e affinati alcuni dei più storici vini dell’azienda e si concentrano le attività amministrative e commerciali. Nel 2009 decidono di aggiungere un nuovo spazio di design alla cantina: l’Acino, un’installazione permanente affacciata sulle vigne e dedicato a degustazioni, incontri ed eventi artistici e culturali. Si tratta di una sorta di bolla sospesa sul paesaggio delle Langhe, che rappresenta il passaggio tra il passato della tenuta e il futuro dell’azienda; infatti, il progetto realizzato da Luca e Marina Deabate assomiglia a una sorta di navicella spaziale, a cui si accede da corridoi quasi bui lungo i quali ci sono le bottaie dove invecchia il vino, per poi arrivare nella bolla trasparente, illuminata dalla luce naturale.

Tenuta Monsordo Bernardina

Si parla di Tenuta Monsordo Bernardina

Dove Località San Cassiano, 34 Alba

Potrebbe interessarti

Tenuta Monsordo Bernardina

CiboToday è in caricamento