Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Mappe

Le 13 migliori pasticcerie di Bari e dintorni

Non solo dolci baresi e pugliesi, ma anche pasticceria internazionale, torte moderne, croissant, macarons e cioccolato animano il capoluogo pugliese nel nostro viaggio goloso

Quali sono le migliori pasticcerie di Bari? Non solo cartellate e dolci tipici pugliesi: a Bari e dintorni la pasticceria ha un profumo internazionale, che fonde il burro dei croissant con l’impasto dei cornetti, i grandi lievitati delle feste con torte che sembrano opere d’arte. Senza dimenticare il gelato, il cioccolato e gli aperitivi con le creazioni salate, molti pasticcieri di talento hanno preso Bari come casa per mettere alla prova le loro competenze, a cominciare dalle colazioni per arrivare a fine giornata, offrendo sempre soluzioni buone al gusto e belle alla vista per i pranzi in famiglia e le ricorrenze speciali. Oltre agli indirizzi tradizionali, a cui i baresi sono molto affezionati, come lo Scic Bar, Pasticceria Fanelli, Pasticceria Floro e Pasticceria Isa, ci sono molti pasticcieri che partono dalla Puglia per aprire lo sguardo verso la pasticceria internazionale, realizzando i loro dolci con risultati notevoli. Ne abbiamo scelti 13, tra le migliori pasticcerie di Bari e dintorni.

Pino Ladisa Pasticciere e Cioccolatiere
Salvatore Petriella Pasticceria
Celeste Ancona
Andy Havlik Patisserie
Eugenio Perulli Pasticceria
Pasticceria Boccia
Covella Pasticceri
Pasticceria Mattiace
Pasticceria Ancona
Dolceria Sapone
Gran Bar Pugliese
Ladisa Dolci e Cioccolato
Pasticceria Berardi
Pasticceria-Panificio

Pino Ladisa Pasticciere e Cioccolatiere

Non solo pasticceria ma anche cioccolateria, l’insegna di Pino Ladisa a Bari è un fiore all’occhiello della città. Figlio d’arte, studia e sperimenta nella sua formazione con famosi pasticcieri italiani, tra cui Morandin e Massari, per poi dedicarsi esclusivamente alla sua attività. Nella sua pasticceria si può trovare di tutto: dai lievitati per la colazione, alle torte per le grandi occasioni, dai macarons alle torte moderne. Tra quest’ultime alcune creazioni signature sono la Meringata Sottobosco, con meringa alla vaniglia e frutti di bosco, la Mediterranea con cioccolato, arancia e ricotta di bufala, ma anche la Smeraldo con cioccolato al 70%, pistacchio e scaglie di wafer. Sul versante cioccolato la proposta non ha eguali in città: si passa dai soggetti alle uova festive, per arrivare a cioccolatini e praline stagionali realizzati con 24 tipi di cioccolato diverso. Una delle invenzioni più divertenti è il Choco Sushi, dei piccoli snack di cioccolato a forma di sushi con riso soffiato, nocciole, gianduia, lamponi e mango.

Pino Ladisa Pasticciere Cioccolatiere

Pasticceria-Panificio

Salvatore Petriella Pasticceria

La pasticceria di Salvatore Petriella si distingue per l’eleganza, la competenza e la creatività del suo fondatore, che dopo moltissime esperienze formative nel campo della pasticceria, ha aperto la sua insegna a Bari nel 2009 a Via Cognetti all’interno di Teatro Petruzzelli. È dello stesso anno l’apertura di un altro negozio in via Fanelli, poi chiuso nel 2022 con la volontà di riaprire in una nuova sede nel 2023. Tra le torte monoporzioni, fiore all’occhiello che raccontano la creatività di Petriella, citiamo Vittoria, con vin cotto, mandorle e ciliegie, Opera con mousse al cioccolato Manjari Valrhona al 64%, bavarese alla nocciola gentile del Piemonte con perle croccanti al cioccolato fondente e pan di Spagna alle mandorle, o Arabica con mousse al cappuccino con cremoso al cioccolato Dulcey, pan di spagna al caffè e crunch mandorla e caffè. Oltre alle torte anche lievitati, dolci in barattolo, pandori, colombe e panettoni, gelati, biscotteria, macarons e proposte salate per l’aperitivo.

Salvatore Petriella
 

Pasticceria-Panificio

Celeste Ancona

Una passione nata in casa quella per i dolci, che la pasticciera Celeste Ancona ha portato nella sua pasticceria di Bari. Qui si possono trovare dolci in tutte le declinazioni, dai croissant farciti con crema pasticciera e pistacchio per la colazione, ai biscotti in tante ricette diverse, fino alle monoporzioni, i grandi lievitati per le festività e le torte decorate per tutte le occasioni, persino per i matrimoni. A questa proposta, già molto ampia e servita in un ambiente moderno, semplice ma elegante, si aggiunge anche la proposta salata per gli aperitivi e il gelato durante la stagione estiva. Sacher, tiramisù (anche con la ricotta), pain au chocolat, babà, torte semifreddo rendono l’offerta davvero appetibile e sempre ben presentata.

Celeste Ancona

Pasticceria-Panificio

Andy Havlik Patisserie

È l’estate del 2022 quanto il pasticciere Andy Havlik, nato in Repubblica Ceca e formatosi tra Inghilterra, Irlanda e Francia, apre la sua pasticceria omonima a Bari. Il suo arrivo in città è scandito dal lavoro con il gruppo Hagakure, che ha curato l’apertura di alcuni locali di cucina fusion tra Bari e Monopoli. Ad Havlik il merito di aver portato una sferzata di pasticceria internazionale e moderna nel capoluogo pugliese, dalla colazione fino all’aperitivo. Sconfinata e coloratissima la proposta della viennoiserie, ovvero i lievitati per la colazione. Dai pain au chocolat ai croissant farciti, dalla caffetteria ai maritozzi, passando per bombe, ciambelle, eclairs. Ci sono poi i biscotti, tra cui i golosi cookies con farciture, ma anche macarons, monoporzioni e torte per le occasioni. Come Rouge, mousse alla mandorla, sponge cake classica, base croccante con mandorle e cioccolato bianco, inserto al lampone, oppure Tropical con mousse al cocco, sponge cake classica, inserto di mango-passion fruit, cocco a scaglie e cioccolato bianco.

Andy Havlik
 

Pasticceria-Panificio

Eugenio Perulli Pasticceria

Aperta nel 2021, la pasticceria di Eugenio Perulli si è velocemente distinta non solo per la qualità ma anche per l’inclusività. Tra le proposte, accanto a quelle classiche, troviamo anche ricette vegane, senza glutine e senza lattosio, per tutti gli amanti del dolce.
Sconfinata la proposta della colazione, che passa per cornetti farciti (come quello con crema e amarena o gianduia), treccia, veneziana, maritozzi, brioche, krapfen e ciambelle. Si passa poi a biscotti, torte, crostate, monoporzioni e torte su ordinazioni per occasioni speciali. Da gustare in loco o da portare a casa.

Pasticceria Perulli

Pasticceria-Panificio

Pasticceria Boccia

Oltre le vetrine di Corso Sonnino per i baresi si nasconde un punto di riferimento per la pasticceria. Aperta da Gianni Boccia ed entrata nel cuore dei golosi di Puglia, questa insegna è rinomata per la sua ampia proposta che comprende i classici della pasticceria pugliese e barese, ma anche ricette della tradizione italiana nel suo complesso, dai cannoli con la ricotta alle zeppole di San Giuseppe. Lievitati per la colazione, come i cornetti ripieni, caffè, biscotti e frolle danno il benvenuto la mattina, per poi proseguire con mignon, dolci monoporzione, pasticceria fresca e secca, torte per le occasioni su ordinazione, lievitati e soggetti di cioccolato durante le festività.

Pasticceria Boccia
 

Pasticceria-Panificio

Covella Pasticceri

È merito di Nicola Covella se Covella Pasticceri è partito da un negozio in provincia di Bari, a Gioia del Colle, per arrivare ad aprirne un secondo sempre nella stessa cittadina e a distinguersi per la qualità e la bellezza dei suoi prodotti, non solo in Puglia, ma in tutta Italia. Negli eleganti banchi della pasticceria sfilano mignon, pasticcini, cornetti, gusti di gelato. Vero fiore all’occhiello dei due indirizzi, i grandi lievitati realizzati in tante golose ricette sotto il periodo delle festività. Sia In Via Antonio Gramsci che in Via Garibaldi.

Covella Pasticceri

Pasticceria-Panificio

Pasticceria Mattiace

Nella patria di una delle mandorle più famose d’Italia, Toritto, Giuseppe Mattiace ha creato la sua pasticceria tradizionalista e moderna al tempo stesso, dove gustare colombe, panettoni e altri dolci delle feste, insieme alla piccola pasticceria, ai lievitati ripieni di creme e panna, come il maritozzo oltre che il cornetto, fino alle frolle e alle creazioni in cioccolato. Ma l’offerta è ancora più ampia, contiene anche proposte salate, cioccolatini e bignè, per un’offerta di dolci e lievitati a tutto tondo.

Mattiace Pasticceria
 

Pasticceria-Panificio

Pasticceria Ancona

È il 1993 quando Giovanni Ancona apre pasticceria Ancona ad Acquaviva, in provincia di Bari. Il suo indirizzo rimarrà in zona un riferimento saldo per la pasticceria di qualità, mantenendo fede ai grandi classici della pasticceria, ma sapendo spaziare anche più in là con catering, torte decorate e creazioni ricche di fantasia. Tantissime le torte moderne, come Armonia, con crema leggera alla vaniglia, cremoso alla nocciola, tartare di mele cotogne con moscato, glassa alle nocciole delle Langhe, biscuit alla carota con moscato, oppure Gold Layers con cioccolato gold, nocciole, frangipane alle mandorle di Toritto e caramello. Tra le ricette di casa, i locals apprezzano in modo particolare il fior di mandorla, una torta realizzata con mandorle baresi, olio extravergine di oliva e miele.

Pasticceria Ancona
 

Pasticceria-Panificio

Dolceria Sapone

Appassionato di dolci fin dalla tenera età, come lui stesso racconta, Eustachio Sapone apre la sua pasticceria nel 2005 dopo aver studiato e lavorato con importanti maestri pasticcieri italiani. Uno dei suoi dolci più riconoscibili è il Pugliettone, un panettone fatto solo con ingredienti pugliesi, farcito con fichi del Salento, limoni del Gargano, essenze aromatiche della Murgia barese, bucce d’arancia del tarantino e tipica glassa alle mandorle di Toritto. Ma la proposta va ben oltre e tocca tutti i lievitati delle feste, poi i mignon, tradizionali o più creativi, biscotti, monoporzioni e babà. Anche da ordinare online.
Pugliettone-e-panettone-e-lanterna

Pasticceria-Panificio

Gran Bar Pugliese

Aperto da Francesco Pugliese nella piazza centrale di Giovinazzo, il Gran Bar Pugliese si trova a breve distanza da Bari e diventa una meta appetibile per gli amanti del dolce. Ma non solo, perché c’è anche ristorante, gelateria, aperitivo a caffetteria. La giornata comincia con i lievitati per la colazione e prosegue con torte, pasticcini e gelati. Classica ma molto apprezzata la pasticceria in versione mini, come nei mini coni, nei piccoli bignè, frolle, tortine, babà, biscotti, cannoncini. Un indirizzo non per i soli golosi.

Grand Bar Pugliese

Pasticceria-Panificio

Ladisa Dolci e Cioccolato

Opera dell’infaticabile Lucia Lotito, pasticciera ma anche creativa, Ladisa è un riferimento a Valenzano per gli amanti del cioccolato. Chi viene qui può apprezzare l’offerta del banco, ricca e colorata, fatta di pasticceria secca, monoporzioni, torte, frolle, macarons, mousse, bavaresi, dolci delle feste, lievitati e cioccolato in tante varianti. Diverse le torte moderne, che si distinguono per eleganza e per l’accostamento degli ingredienti, disponibili anche in versione mini.  

Ladisa Dolci e Cioccolato
 

Pasticceria-Panificio

Pasticceria Berardi

È il 1972 quando Giuseppe Berardi torna dalla Svizzera, dove ha appreso l’arte della pasticceria, per aprire la sua insegna a Ruvo di Puglia. Negli anni la pasticceria cresce, la famiglia si allarga e arriva anche un secondo locale – è il 2001 – un ristorante sempre a Ruvo di Puglia. L’indirizzo è raccomandabile per via delle sue numerose creazioni, tra cui le torte, i cioccolati e cioccolatini, le monoporzioni, i biscotti, i gelati, non solo in cono ma anche in goduriose coppe. Tra le torte, quelle creative sono molteplici, come la Sogno con bavarese al cioccolato bianco, geleè di lamponi, lamponi pocheè, biscotto alla mandorla, croccante alla nocciola pralinata, oppure la Estasi con bavarese al cioccolato fondente, cremoso al caramello salato, mousse alla vaniglia mexico, croccante al caramello salato e biscotto al cioccolato fondente 80%.
Berardi Pasticceria

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento