Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

Domenica, 14 Luglio 2024
Mappe

Mappa dei migliori ristoranti dove mangiare a Lipari

L’isola conosciuta per la Malvasia, i capperi ed i paesaggi spettacolari è anche un’ottima meta gastronomica ed ha ancora all’attivo uno dei ristoranti più vecchi d’Italia

Dove mangiare bene sull’isola di Lipari? Si tratta di una meta davvero affascinante dove trascorrere le vacanze con le sue scogliere a picco sul mare da dove ammirare panorami unici che rendono la più grande isola delle Eolie apprezzata da tutti i turisti. Famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e il mare cristallino, è anche l’isola che rappresenta un mix perfetto di tradizione siciliana, influenze mediterranee ed una proposta gastronomica variegata.

Ristoranti dove mangiare a Lipari: ecco quali

Nell’isola troviamo infatti una proposta trasversale, che va dallo street food ai ristoranti storici, potendo contare sui prodotti più buoni del paniere mediterraneo. Ecco una guida ai migliori ristoranti dove poter apprezzare anche i capperi, che insieme alla Malvasia delle Lipari, rappresentano l’immagine dell’enogastronomia nell’isola. L’isola è raggiungibile dai porti di Palermo, Milazzo ma anche Napoli e dalla Calabria.

Ristorante E Pulera
Ristorante Al Pirata Lipari
Ristorante Filippino
Officina di Mare
Ristorante La Nassa
Ristorante La Conchiglia
Bar Il Gabbiano
Gilberto e Vera
Tenuta di Castellaro
Sangre Rojo
Ristorante

Ristorante E Pulera

Il ristorante aperto nel 1973 è noto per la sua atmosfera familiare e il giardino incantevole con il pergolato di uva tardiva dove sono posizionati i tavoli in maiolica: l'insegna rende infatti omaggio a un elemento architettonico tipico delle case eoliane. Il menu propone piatti tipici della cucina siciliana ed eoliana come le arancine, le panelle e i cannoli ed è conosciuto anche per l’ottimo tortello 25 tuorli con patate, scamorza affumicata, limone, cozze e crema di crostacei.

Ristorante E Pulera Lipari

Ristorante

Ristorante Al Pirata Lipari

Nella bella cornice di Marina Corta, questo ristorante si distingue per la sua splendida terrazza che lambisce le acque trasparenti del porticciolo e per una cucina moderna firmata dal giovane chef Salvatore Sinatra. Al Pirata è forse l'unico ristorante di Lipari ad affacciarsi davvero sul mare ed ha cambiato gestione nel 2020: a donare nuova linfa e rinnovate ambizioni a questo ristorante è stata una squadra di amici e buongustai che hanno rilevato la storica insegna della ristorazione eoliana. Da non perdere le linguine Terra e Mare e il risotto con scampi, pesto di prezzemolo, emulsione di stracciatella e lime. Da segnalare anche il servizio di sala coordinato da Graziano Biviano con alle spalle collaborazioni in ristoranti di alta cucina.

Al Pirata Lipari(1)

Ristorante

Ristorante Filippino

È il ristorante più famoso delle Eolie grazie alla sua longeva storia: aprì infatti nel 1910 per mano della famiglia Bernardi che ancora oggi continua a portare avanti l’attività ultracentenaria. Situato nel cuore del centro storico, vicino al castello neolitico che ospita il Museo Eoliano, propone piatti tipici della cucina eoliana in un ambiente rustico e caratteristico. La proposta gastronomica si basa principalmente sulla cucina di mare dove non mancano le casarecce al pesto di limoni e tartare di gambero e i bocconcini di pesce spada ai ferri su crema di melanzane.

Ristorante Filippino

Ristorante

Officina di Mare

L’Officina di mare è la nuova scommessa di Carlotta Marchiori sul corso principale di Lipari: una volta entrati, si viene attratti dai due colori predominanti, blu e arancione, e dal design moderno ma caldo allo stesso tempo del ristorante. Notevole la proposta di pesce fresco da scegliere direttamente al banco per creare un plateau a proprio piacimento mentre tra i piatti si consigliano i crudi, le polpettine di pesce agrodolce ed i gamberi in tempura con maionese al cappero. Tra le proposte è possibile anche scegliere il percorso degustazione firmato dalla chef Luana Mandarano, ottimo anche l’aperitivo dalle 19 in poi.

Officina di Mare

Ristorante

Ristorante La Nassa

La Nassa è il luogo ideale per chi desidera gustare piatti di mare in un contesto raffinato: situato vicino al porto, questo ristorante aperto nel 1968 offre una vista spettacolare e un menu ricco di specialità di pesce. Tra i piatti in menu le crudité di gamberetti di "nassa", il piatto del contadino, il tris del nocchiere, le conchiglie eoliane, gli involtini di pesce "Mare Nostrum”, scorfano o cernia alla Liparota. Sempre piacevoli le chiacchiere con il proprietario Bartolo a fine cena.

La Nassa Lipari

Ristorante

Ristorante La Conchiglia

Situato nel porto di Lipari, ai piedi dell’antico monastero, si trova questo storico ristorante che dispone di un’ampia sala interna. La vera chicca è che, nelle serate più calde, si può cenare sotto le stelle grazie alla presenza di una terrazza esterna a ridosso del porto. Aperto da oltre 40 anni, novità e tradizione hanno dato vita a piatti rinomati ancora oggi presenti in menu: la pasta fresca con crema di carciofi e pesce spada, lo spaghetto con l’uovo di pesce fresco, il tonno leggermente scottato alla contadina con rucola e scaglie di grana.

La Conchiglia Lipari

Bar

Bar Il Gabbiano

Nell’incantevole posizione di Marina Corta, lo storico locale il Gabbiano è conosciuto per la degustazione di granite: caffè, fragola, gelsi, mandorle, limone, pistacchio e pesca. Non manca neppure il gelato con i gusti tradizionali, alla frutta o il particolare crema di Sicilia al gusto di ricotta e pistacchio. Come ogni bar sull’isola, c’è anche la tavola calda con un’ottima proposta di piatti del giorno, come la parmigiana di melanzane, la pizza in teglia fatta in casa e poi le insalate di mare, il famosissimo pane cunzatu e le tradizionali insalate all’eoliana. 

Bar Il Gabbiano

Street Food

Gilberto e Vera

Riferimento fondamentale per i panini sull’isola, questo indirizzo storico è una piccola enoteca con qualche tavolo dove si possono scegliere le etichette e anche le ricette dei panini. C’è una lista tra cui scegliere di quasi 30 panini preparati sul momento, con alcune opzioni sia vegane che vegetariane. Nel paniere gli ingredienti troviamo tanti prodotti isolani, come i capperi, le melanzane e i cucunci.

Gilberto e Vera

Azienda Agricola

Tenuta di Castellaro

Concludiamo il nostro viaggio sull’isola con una degustazione di vini in abbinamento a piatti tipici locali: Tenuta di Castellaro si trova sulla Piana di Castellaro a 350 metri sul livello del mare, sorretta dalle antiche Cave di Caolino. Vi consigliamo di scegliere l’esperienza al tramonto (costo 45€ a persona) e comprende il racconto dell’azienda e del territorio attraverso la visita guidata e una breve passeggiata in vigna, seguita dalla degustazione di quattro calici di vino in accompagnamento con alcuni assaggi di cibo. La degustazione della malvasia delle Lipari e la vista privilegiata sulle isole di Alicudi, Filicudi e Salina renderà indimenticabile il vostro tempo a Lipari.

Tenuta di Castellaro

Ristorante

Sangre Rojo

Il ristorante si trova nelle colline di Quattropani e dalle terrazze tipiche Eoliane si domina tutta la costa orientale della Sicilia, le isole di Alicudi, Filicudi e Salina dove ogni sera si può ammirare un suggestivo tramonto. Chef del ristorante Sangre Rojo è la signora Nunzia che propone una cucina con un focus ben specifico su pesce e verdure: da provare i maccheroncini freschi con pesce spada, melanzane pomodorini e menta e le alici ripiene a beccafico. Carta dei vini essenziale ma che non fa mancare neppure i vini dell’isola.

Sangre Rojo

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento