Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Mappe

17 ristoranti, hotel e cantine per scoprire Montefalco

C’è la cantina storica e l’agriturismo con piscina, la cucina del territorio fatta dalla star Giorgione e l’enoteca contemporanea. Tutto in una piccola porzione d’Umbria da scoprire in questa mappa

Dove mangiare a Montefalco? Quali sono i ristoranti migliori di Montefalco? Terra di grandi vini e di prodotti tipici di livello, Montefalco è una meta perfetta per un itinerario all’insegna dei piaceri della tavola. Situato a una cinquantina di chilometri a sud di Perugia, Montefalco è un piccolo borgo che ha conservato il volto architettonico e urbanistico trecentesco. Cinta da possenti mura, la cittadella si trova sulla sommità di una collina a un’altitudine di circa 500 metri sul livello del mare. La piazza comunale è il centro attorno a cui ruota tutta la vita cittadina. Lo splendido Palazzo Comunale è affiancato da edifici signorili, che ospitano piccoli ristoranti e locali con tavolini all’aperto ideali per un aperitivo. Agli amanti dell’arte, basteranno pochi passi per visitare la Chiesa di San Francesco, il Convento, il complesso museale e la Pinacoteca.

Montefalco è circondata da un paesaggio agreste, che offre l’opportunità di immergersi nella natura o di seguire percorsi artistici alla scoperta dei vicini borghi di Bevagna, Spello, Foligno e Trevi. Tra le eccellenze del territorio spiccano i vini, in particolare i rossi a base di sagrantino, ma anche eccellenti bianchi realizzati con il grechetto e il trebbiano spoletino. La gastronomia locale si fonda su piatti rustici e saporiti a base di verdure, legumi, cacciagione, funghi, tartufi, salumi e formaggi di produzione locale. Abbiamo scelto diciassette indirizzi imperdibili per chi volesse regalarsi una breve vacanza in queste terre.  Per gli amanti del turismo lento, da oggi è possibile anche percorrere un itinerario con e-bike o auto elettriche messe a disposizione dal Consorzio Tutela Vini Montefalco.

Alla Via di Mezzo
L'alchimista Montefalco
Ristorante Il Coccorone
Olevm
Ristorante Une
Palazzo Bontadosi
Hotel degli Affreschi
Agriturismo Camiano Piccolo
Kuro Foligno
Agriturismo Colsanto
Ottavimare
Antonelli San Marco
Scacciadiavoli
Perticaia Montefalco
Romanelli Montefalco
Omero Moretti
Tabarrini
Ristorante

Alla Via di Mezzo

È il ristorante del famoso cuoco Giorgione, star televisiva del Gambero Rosso Channel, vera icona della tradizione culinaria del territorio. Il locale è stato ricavato dalla ristrutturazione di un antico frantoio del XIV secolo e offre un ambiente accogliente, che ricorda le vecchie osterie di una volta. La cucina è semplice e genuina, basata sui prodotti tipici locali, con una particolare attenzione alle verdure e ai legumi di stagione. La proposta gastronomica è basata su un menu fisso al costo di 36€: un generoso antipasto a buffet, due primi piatti a base di pasta fatta in casa, due secondi di carne con contorni di verdure e dolci fatti in casa. Una garanzia per chi ama i piatti saporiti, realizzati secondo le migliori tradizioni della cucina casalinga.
 

Ristorante

L'alchimista Montefalco

Nata come enoteca con taglieri di salumi e bruschette, il successo del locale ha suggerito ai proprietari di trasferirsi nel cuore della piazza del comune di Montefalco, per aprire un vero e proprio ristorante. L’Alchimista propone un’esperienza gastronomica che affonda le radici nella tradizione familiare e nei prodotti tipici locali per approdare a piatti rielaborati secondo un gusto più moderno e creativo. Alla base delle preparazioni ci sono i prodotti dell’orto di proprietà, che si trova a pochi passi dal ristorante. I piatti sono creati con materie prime di stagione genuine e di alta qualità: il sedano nero di Trevi, la cipolla rossa di Cannara, il tartufo nero, la zucca, le castagne, l’uva i cachi, i carciofi, i cardi, i cavoli, il luppolo selvatico, la borragine, la mentuccia e il cerfoglio selvatico (Prezzo a persona tra i 30-40€).

Enoteca L'alchimista-2

Ristorante

Ristorante Il Coccorone

Il ristorante ideale per chi ama la cucina tradizione di alto livello è situato nel centro storico di Montefalco, in un antico edificio con pavimenti in cotto, volte a mattoni e travi a vista, accoglie la clientela in un ambiente caldo e accogliente. La cucina si basa su piatti tipici regionali, primi piatti saporiti con pasta fatta in casa, ma soprattutto tagli di carne pregiata cotti alla brace o al forno, impreziositi dal tartufo nero, una vera eccellenza di queste terre. Gli antipasti stanno tra i 6 e i 12€, i primi tra i 10 e i 16€, le carni dei secondi vanno al peso e la carta dei dolci conta ben 9 opzioni (circa) tra i 4,50 e i 9€.

Ristorante Il Coccorone-2

Ristorante

Olevm

A pochi passi dalla Piazza del Comune, Olevm è il locale di riferimento per tutti gli appassionati di olio extravergine d’oliva. Oltre ad offrire un’esperienza enogastronomica basata sui piatti tradizionali umbri, il ristorante è famoso per organizzare serate di degustazione di vini del territorio in abbinamento a piccoli assaggi o degustazione di oli extravergine d’oliva provenienti da tutta Italia. Nel menu gli antipasti stanno tra i 7 e i 15€, i primi piatti tra gli 8 e i 15€ mentre i secondi piatti tra i 13 e i 25€.


Olevm Ristorante-2

Ristorante

Ristorante Une

Per una serata fuori dalle mura di Montefalco, consigliamo il ristorante UNE, un progetto creato dal giovane chef Giulio Gigli all’interno di un vecchio mulino che alimentava un frantoio. Dopo importanti esperienze internazionali presso i ristoranti Il Pagliaccio di Anthony Genovese, Le 1947 à Cheval Blanc di Yannick Alléno, Benu a San Francisco e Disfrutar a Barcellona è tornato nella sua terra per aprire un suo locale. Partendo dai prodotti tipici locali, Gigli reinterpreta la tradizione umbra con raffinate contaminazioni provenienti dalla cucina internazionale, declinate in due menu a degustazione: Acquedotto in 5 portate a 55€ e Relazioni in 7 portate a 70€ che variano a seconda delle stagioni.

Ristorante Une-2

Albergo

Palazzo Bontadosi

Per chi desidera dormire nel cuore di Montefalco, nulla di meglio di Palazzo Bontadosi, una lussuosa dimora affacciata sulla Piazza del Comune. È un Boutique Hotel che offre camere spaziose, junior suites e suites, all’interno dell’affascinante contesto architettonico di un bellissimo palazzo d’epoca. Ogni camera è arredata in modo differente e originale all’insegna del lusso e del comfort. Gli amanti del benessere potranno approfittare di un’esclusiva Spa.

Palazzo Bontadosi-2

Albergo

Hotel degli Affreschi

Ancora per dormire, c’è l’hotel si trova sulla strada principale di Montefalco, che dalla porta di Sant’Agostino conduce alla Piazza Comunale. Lo storico palazzo d’epoca, perfettamente restaurato, offre undici stanze e una lussuosa suite. Gli arredi minimalisti e moderni esaltano la presenza di elementi tradizionali di grande fascino, come travi a vista e muri in pietra. La terrazza, che domina il borgo di Montefalco, ospita un solarium e una grande vasca idromassaggio.

Hotel degli Affreschi-2cf

Agriturismo

Agriturismo Camiano Piccolo

Questo agriturismo si trova a pochi chilometri da Montefalco, all’interno di un piccolo borgo rurale che risale al XVI secolo. Una soluzione ideale per chi predilige la quiete e il silenzio della campagna. La struttura ha camere indipendenti, ampi spazi verdi all’aperto e una piscina. SI può anche mangiare con un menu ispirato alla tradizione umbra.

Agriturismo Camiano Piccolo-2

Bar

Kuro Foligno

Ci spostiamo di poco fuori dal perimetro di Montefalco per incontrare un indirizzo, uno dei pochi in zona, dove godersi una colazione o una pausa con caffè specialty. Si chiama Kuro e si trova a Foligno. Apre alle 10 per poi chiudere all’ora di pranzo e riaprire nel primo promeriggio, offrendo un luogo confortevole per assaggiare caffè di qualità, accompagnati da alcune proposte sia dolci che salate. Il menu dei caffè lo si legge alla lavagna, dove si parte dall’espresso (1,50€) per variare poi sui metodi d’estrazione. Si aggiungono anche i tè, i cold brew (caffè freddi) e una piccola carta per i caffè con il latte.

Kuro Caffè Specialty-2

Agriturismo

Agriturismo Colsanto

Chi ama immergersi nel paesaggio dei vigneti può scegliere l’Agriturismo ColSanto, che si trova nei pressi di Bevagna, all’interno di una tenuta di 20 ettari, coltivati con sagrantino, sangiovese, merlot, montepulciano e trebbiano spoletino. Cinque camere arredate in stile classico, regalano un soggiorno a contatto con la natura del territorio. La piscina e la possibilità di partecipare a una degustazione dei vini della tenuta completano l’offerta.

Agriturismo Colsanto

Ristorante

Ottavimare

Che nessuno si stupisca, nel cuore dell’Umbria che non ha costa, di trovare a Bevagna, grazioso comune di questa zona, un ristorante di pesce di qualità. Lo apre nel 2014 lo chef Vittorio Ottavi, con l’intento di portare una cucina di alta qualità a base di pesce. Si riflette nei diversi menu a degustazione (si parte dai 40€ per arrivare a 65€) con i quali è possibile assaggiare “il mare dalla campagna”. Il ristorante è aperto a cena, la domenica anche a pranzo.

Ottavimare

Azienda Agricola

Antonelli San Marco

Tenuta storica di Montefalco è presente in queste terre dalla fine dell’Ottocento. La proprietà si estende su centosettantacinque ettari in un unico corpo, di cui 50 destinati a vigneto, 10 a uliveto e il resto a boschi e seminativi. Tutta la tenuta è gestita in regime di agricoltura biologica. I vini hanno un profilo classico e interpretano in modo trasparente le caratteristiche varietali delle uve e del terroir. Tra le varie etichette spiccano il Montefalco Sagrantino Docg Chiusa di Pannone, il Montefalco Sagrantino Docg Molino dell’Attone e il Trebbiano Spoletino Doc Anteprima Tonda.

Cantina Antonelli

Azienda Agricola

Scacciadiavoli

Importante realtà del territorio, la Cantina Scacciadiavoli da quattro generazioni coltiva vigne a Montefalco. La proprietà copre 130 ettari, di cui 40 dedicati alla viticoltura. Merita una visita l’antica cantina della fine dell’Ottocento. Realizzata su più livelli, mantiene condizioni di temperatura e umidità costanti in modo del tutto naturale, grazie a parti interrate, a massicci muri in mattoni e a intercapedini. Al suo interno custodisce le vecchie vasche in cemento e le grandi botti di legno utilizzate in passato. Un vero monumento alla storia dell’enologia del territorio. Nella ampia gamma dei vini consigliano le due etichette più rappresentative: Il Montefalco Sagrantino Docg e il Trebbiano Spoletino Doc.

Scacciadiavoli Montefalco-2

Azienda Agricola

Perticaia Montefalco

La cantina Perticaia si trova in località Casale, nel cuore del territorio di Montefalco, e coltiva circa 50 ettari in regime di agricoltura biologica. I vigneti si trovano a un’altitudine compresa tra i 320 e i 350 metri sul livello del mare, con una soleggiata esposizione rivolta a sud e sud-ovest. All’interno della tenuta spiccano alcune parcelle di particolare pregio: Vigna delle Querce, Vigna Attone, Vigna Montioni e un vigneto di trebbiano spoletino creato da una selezione massale di vecchie piante con cui viene prodotta l’etichetta più interessante della cantina: il Trebbiano Spoletino Del Posto.

Perticaia Winery

Azienda Agricola

Romanelli Montefalco

Romanelli è un’azienda agricola di carattere familiare che si trova sul Colle San Clemente, nella zona nord del territorio di Montefalco. La proprietà si estende su trenta ettari, di cui 8 coltivati a vigneto e 12 a uliveto, secondo i principi dell’agricoltura biologica. La tenuta si distingue per un lavoro parcellare, teso a mettere in risalto le caratteristiche di ogni vigneto. Tra i suoi vini spiccano il Trebbiano Spoletino Le Tese, un bianco macerato intenso ed elegante, il Montefalco Rosso Molinetta e il Montefalco Sagrantino Medeo. Da provare l’olio extravergine d’oliva San Felice, prodotto con l’omonima cultivar autoctona di Montefalco.

Romanelli Montefalco-2

Azienda Agricola

Omero Moretti

L’azienda di Omero Moretti è stata pioniera del biologico a Montefalco tanto da ottenere la certificazione nel 1992. Oggi la tenuta è gestita dalla figlia Giusi, che ha ereditato l’amore per la terra e per un lavoro realizzato con uno spirito artigianale. La cantina si distingue per un Metodo Classico Millesimato realizzato con trebbiano spoletino, un Grechetto e per il Montefalco Sagrantino Vignalunga, frutto di un vero e proprio cru aziendale.

Moretti Winery-2

Azienda Agricola

Tabarrini

Giampaolo Tabarrini, oltre a essere il Presidente del Consorzio Tutela Vini Montefalco, è uno dei viticoltori più talentuosi e originali del territorio. Tra i primi a mettere in luce le peculiarità delle diverse vigne di sagrantino e a credere nel potenziale del trebbiano spoletino, oggi propone una gamma di vini che si pongono al vertice della denominazione. Da provare l’Umbria Bianco IGT Adalmando e il Montefalco Sagrantino Campo alla Cerqua.

Tabarrini Vini-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento