rotate-mobile
Magazine
cibus

Il programma dell’edizione 2024 di Cibus

L'edizione 2024 si terrà nuovamente a Parma dal 7 al 10 maggio e prevede un’affluenza molto forte.

Cibus, l’evento dedicato ai professionisti delle filiere alimentari in Italia e nel mondo, torna con una nuova edizione che si terrà  dal 7 al 10 maggio presso Fiere di Parma, in Viale delle Esposizioni 393/A. 

Sono attesi circa 60.000 visitatori provenienti da tutto il mondo e oltre 3.000 brand. Un evento unico che si rivolge a istituzioni, associazioni di categoria, aziende e professionisti dell’agroalimentare Made in Italy che qui si incontrano per delineare insieme le future strategie del settore food. 

Un’opportunità per lo sviluppo e l’intrapresa di relazioni commerciali a livello internazionale. E per formarsi (e informarsi) in maniera decisiva sul futuro del business agroalimentare.

Torna Cibus, l’evento dedicato all’agroalimentare italiano

Cibus 2024: il programma 

Il programma (in continuo aggiornamento) di Cibus è fitto e prevede numerosi incontri tra workshop, convegni, seminari e talk incentrati sui tre grandi argomenti affrontati dalla manifestazione: 1) gli effetti delle innovazioni normative sulle dinamiche di mercato e di filiera; 2) le migliori pratiche ed esperienze del mondo DOP e IGP; 3) le nuove sfide e tendenze dei consumi Fuori Casa.

Sul sito dell’evento è possibile scorrere ciascun appuntamento, declinato per ogni giorno.

Inaugura il palinsesto di eventi un convegno dedicato alle dinamiche competitive internazionali nel settore agroalimentare. L’evento si terrà in Sala Plenaria (Padiglione 1) martedì 7 maggio alle ore 10.30. 

Lo stesso giorno alle 11, in Arena Innovation (Padiglione 7) si tiene il World Pizza Summit, un evento di due giorni con relatori provenienti dall’industria della pizza, e la cerimonia di premiazione delle 50 migliori catene di pizzerie artigianali del mondo. Saranno presenti Aldo Mazzocco (European Pizza Show), Barbara Guerra, Luciano Pignataro, Albert Sapere (50 Top Pizza) e le catene artigianali Da Michele, Berberè e Pizzium.

Gli incontri proseguono, per tutta la durata della manifestazione, e vanno a delinare un quadro imprenditoriale, politico e sociale molto ampio: da convegni sul tema del packaging fino a incontri sull’innovazione in cucina, passando anche e soprattutto per la valorizzazione del territorio, con alcuni dati in merito alla situazione delle diverse filiere nel parmense.

Una vera e propria enciclopedia di temi che compongono la reale ossatura di questa manifestazione.

Cibus Food Saving: l’operazione di recupero e di lotta allo spreco firmata Cibus e Banco Alimentare

Cibus Healthy: un hub dedicato al benessere

Cibus: info e orari

Cibus si tiene dal 7 al 10 maggio presso le Fiere di Parma. La manifestazione è aperta dalle 9.30 alle 18.00 eccetto l’ultimo giorno (10 maggio), dove l’ultimo ingresso permesso è alle ore 13.00 e la manifestazione chiude alle 15.00. 

Sul sito di Cibus, nella sezione “Biglietteria” è possibile anche acquistare i biglietti per la manifestazione, sia per una singola giornata che per tutta la durata della fiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento