Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Le Storie

La classifica delle ricette più cercate su Google nel 2023 in Italia e nel mondo

Google Trends rivela che cosa hanno voluto cucinare con maggiore interesse gli utenti nel mondo e nel nostro paese. La classifica con i dieci prodotti che ne consegue non è priva di sorprese

Come ogni anno, all’approssimarsi del 31 dicembre, si stilano liste e classifiche che fanno il punto sui 12 mesi appena trascorsi. Tra quelle più famose, la copertina del giornale Time con la persona dell’anno e le classifiche del New York Times. Ad aprire una finestra sulle proprie ricerche da tempo c’è anche Google, che svela gli argomenti di tendenza per il 2023 in vari ambiti, a livello globale e in vari paesi del mondo. Tra questi c’è ovviamente anche l’Italia.

Google trends racconta le ricette più cercate

Musicisti, canzoni, attori, atleti, film e notizie: tra i campi analizzati per gli appassionati di gastronomia si distingue la ricerca correlata alle ricette, che racconta quali piatti, ingredienti, cibi, sono stati più cercati nel 2023 dagli utenti di Google. Sulla classifica globale, spuntano diverse sorprese: c’è un piatto italiano (la pasta e fagioli) e la prima ricetta più cercata nel mondo è un piatto della cucina coreana, a confermare il trend di crescita di questo paese nel mondo.

Le ricette più cercare nel mondo: una è italiana

Si parte alla decima posizione dallo smelt, una tipologia di pesce di acqua fredda (lo possiamo tradurre con osmero o sperlano). Alla nona posizione c’è l’ashure, una ricetta turca anche detta budino di Noè fatta con legumi e frutta secca. All’ottava posizione c’è la black cake, la torta nera che però è anche il titolo di una serie del momento. Al settimo posto c’è il tacacá, un brodo della regione amazzonica. Al sesto posto c’è una vecchia conoscenza: la coronation quiche, la ricetta della torta salata per l’incoronazione di Carlo d’Inghilterra. Al quinto posto, la pasta e fagioli. Al quarto posto, c’è lo “scooped bagel”, ovvero un bagel a cui è stata tolta la mollica interna per fare posto a farciture e creme. Al terzo posto c’è la papeda, un agrume che contiene anche lo yuzu ma pure una preparazione della Papua. Al secondo posto l’espeto, una cottura tipica della regione di Malaga con pesce arrostito su uno spiedo di legno. Infine al primo posto il bibimbap, piatto simbolo della Corea, con carne, uova e verdure.

L'ashure, il budino turco

Le ricette più cercate in Italia: il comfort casalingo

Insomma uno sguardo un po’ a tutto il mondo, passando per Asia, sud-America ed Europa, senza dimenticare chiaramente gli Stati Uniti. Meno esotismo nelle ricerche italiane, ma ricerca di piatti tutto sommato semplici e confortevoli. Al decimo posto il pesto alla genovese, al nono posto i calzagatti, uno snack tipico modenese, all’ottavo posto la crema di caffè e al settimo il frappè, due scelte simili. Al sesto posto le tette delle monache, al quinto la valdostana, la golosa fetta di carne della Valle d’Aosta, al quarto posto gli gnocchi di zucca senza patate, al terzo lo scammaro, la frittata della Campania. Al secondo posto i bigoli, al primo le lenticchie. Curiosità: guardando agli anni passati, nel 2021 il mondo ha cercato come aprire un’attività più di come trovare un lavoro. 

Il pesto, tra le ricette italiane più apprezzate nel mondo

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento