Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Le Storie

C'è un concorso di giornalismo gastronomico che premia i migliori articoli su cibo e sostenibilità

Al via le iscrizioni per partecipare alla V edizione del Premio di Giornalismo nell’ambito dell’Innovazione e della Sostenibilità Agroalimentare. È rivolto a giornalisti e praticanti iscritti agli albi e promosso in ambito comunitario da EIT Food, Future Food Institute e UNAGA

Partono oggi le candidature ufficiali per partecipare alla V edizione del Premio di Giornalismo nell’ambito dell’Innovazione e della Sostenibilità Agroalimentare. Un concorso promosso da EIT Food, organismo indipendente dell’Unione Europea creato nel 2008, e organizzato in Italia grazie al supporto del Future Food Institute e con il patrocinio di UNAGA. Attori di primaria importanza per promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità in Europa. Un premio che cerca di incoraggiare il mondo del giornalismo su tematiche legate alla sostenibilità agroalimentare, facendosi portavoce di un’alimentazione sana e corretta. Ecco a chi è rivolto e come partecipare.

I requisiti del bando: a chi è rivolto e come partecipare

Giunti alla V edizione, il Premio creato da EIT Food Journalism Awards è rivolto ai professionisti dei media su tutti i supporti: stampa, radio, televisione, e digitale. Sono ammessi tutti i giornalisti professionisti, praticanti e pubblicisti regolarmente iscritti ai rispettivi Albi, che abbiano “pubblicato, trasmesso o diffuso opere giornalistiche, in qualsiasi genere, firmate con il proprio nome o con uno pseudonimo, realizzate individualmente o in gruppo”.  Le opere di divulgazione devono essere realizzate tassativamente tra il 1 settembre 2023 e il 1 agosto 2024, mentre il 10 aprile parte l’iscrizione ufficiale al concorso. Sono ammessi un massimo di tre lavori per partecipante e si può mandare la propria candidatura cliccando su questo link. Ricordiamo inoltre che la scadenza per iscriversi è fissata al 3 settembre 2024 alle ore 23:59.

Uno degli eventi di Eit Food

Le tematiche che vengono ammesse riguardano alimentazione e prezzi accessibili, sostenibilità e innovazione, educazione, digitalizzazione, imprenditorialità, collaborazione interaziendale ed economia, tutto declinato in ambito agroalimentare. Il Premio di Giornalismo EIT Food prevede un assegno di 1500€ per il primo classificato, 1000€ per il secondo e 500€ per il terzo. Cifre simboliche a sostegno dell’attività giornalistica e dell’impegno dimostrato. Senza contare il coinvolgimento dei vincitori nelle iniziative future di EIT Food. La cerimonia finale del premio si terrà durante l’EIT Food Signature Event, a Roma dal 15 al 16 ottobre, dove verranno svelati i primi classificati.

Chi è EIT Food e i partner del Premio di Giornalismo

Al fine di promuovere e veicolare l’innovazione e l’imprenditorialità in tutta Europa, l’UE ha creato 8 comunità con obiettivi specifici. EIT Food è una di queste, acrononimo per Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia, nata nel 2008 con la missione di rendere il sistema agroalimentare più sostenibile, salutare e affidabile. Si tratta di una comunità di imprese, una rete con una base societaria di oltre 70 principali aziende alimentari ed enti di ricerca e d'insegnamento europei. Il suo compito è creare le condizioni affinché si possa fare reale innovazione in campo agroalimentare, sulla base delle direttive e degli obiettivi della Comunità Europea. A sostegno del Premio di Giornalismo troviamo anche il Future Food Institute, con sede a Bologna e a cui si aggiungono 2 succursali internazionali: Tokyo e San Francisco. E l’UNAGA, l’Unione Nazionale Associazione Giornalisti Agricoli, che rappresenta il gruppo ufficiale di specializzazione sui temi citati della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana). Un network di eccellenze per fare divulgazione e rete sui temi del futuro.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento