Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Territorio

A Viterbo parte il festival tutto dedicato all’enogastronomia laziale

All’interno del Palazzo dei Papi e in Piazza San Lorenzo a Viterbo torna il salone dell’enogastronomia laziale con banchi d’assaggio, degustazioni guidate, show cooking, incontri e presentazioni. Tutto il programma e anche il Fuori Assaggi

Si chiama Assaggi ed è nato per celebrare il patrimonio enogastronomico del Lazio – e della Tuscia in particolare – attraverso esposizioni, degustazioni e numerosi appuntamenti, offrendo così un'opportunità per i professionisti del settore e gli appassionati di scoprire i produttori agroalimentari della regione. Giunto alla sua terza edizione, quest’anno si svolgerà dal 18 al 20 maggio nel complesso monumentale di Palazzo dei Papi in Piazza San Lorenzo, l’edificio dove si è svolto il primo conclave della storia nel 1270, nel centro storico di Viterbo.

Un piatto presentato da Assaggi

Cosa è Assaggi e come funziona

Assaggi è un evento organizzato dalla Camera di Commercio Rieti Viterbo con il contributo della Camera di Commercio di Roma, che vede protagonisti una settantina di artigiani del cibo laziali (qui l’elenco completo). Questi porteranno i loro prodotti nei locali di Palazzo Papi a Viterbo per presentarli e farli assaggiare al pubblico. Saranno presenti sia prodotti tradizionali che produzioni innovative, nate dall’intuizione delle imprese in risposta alle esigenze di mercato: dall'olio extravergine d'oliva ai salumi, dal vino ai formaggi, da pasta e prodotti da forno a marmellate e nocciole, passando per carni, miele, birra, caffè e tisane.

“Un appuntamento ormai consolidato che punta alla scoperta del territorio dal punto di vista turistico attraverso la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche locali", spiega il presidente della Camera di commercio di Rieti - Viterbo, Domenico Merlani. Mentre all'esterno, in Piazza San Lorenzo, i visitatori potranno partecipare a numerosi appuntamenti tematici, tra cui degustazioni guidate, incontri, presentazioni di libri, laboratori sensoriali, show cooking e talk con la presenza di ospiti del settore come lo chef Vincenzo Guarino del Castello di Postignano, Jordan Justi del ristorante Dieci di Nepi, Arcangelo Dandini, Andrea Astolfi di Convivial Ristorante, Fabio Albanesi, campione del mondo dei grandi lievitati.

Una masterclass di Assaggi

Gli obiettivi di Assaggi a Viterbo

"La filiera agroalimentare del Lazio” ha dichiarato il presidente della Camera di commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti “vanta riconosciute eccellenze, che trovano fondamento in una tradizione millenaria: gli olii, il pane e i formaggi, le birre artigianali, ma anche i vini e le carni si attestano ai più alti livelli di qualità nazionale. Il settore agroalimentare, a Roma e nel Lazio, conta circa 45mila imprese tra agricoltura e industrie alimentari e si arriva a oltre 100mila considerando anche commercio alimentare e ristorazione. Assaggi rappresenta una preziosa occasione per valorizzare il nostro ricco patrimonio enogastronomico, promuovere l'incontro tra cibo di qualità e turismo e favorire l'incontro tra imprese e consumatori. Per queste ragioni la Camera di commercio di Roma sostiene convintamente la manifestazione". Il costo per entrare è di 5€ a persone in prevendita, oppure di 7€ presso la reception dell’evento, che verrà convertito in un buono d’acquisto dello stesso valore. Mentre l’accesso ai vari incontri e degustazioni è completamente gratuito su prenotazione. Ai professionisti del settore agroalimentare, oltre all’accesso al salone durante l’apertura al pubblico di sabato 18 e domenica 19, è riservata la giornata di lunedì 20 maggio.

Uno show cooking di Assaggi

Il programma e il Fuori Assaggi

L'attesissimo taglio del nastro dell'evento è programmato per sabato 18 maggio alle 10, con la partecipazione di Max Mariola, rinomato chef e celebre conduttore televisivo che ha da poco aperto il suo ristorante a Milano. Poi si entra nel vivo dell’evento con la degustazione guidata di oli evo del Lazio a cura di Maria Teresa Frangipane e Lucia Lancetti, seguita da quella di vini con Carlo Zucchetti e da quella di caffè con focus sul brewing a caldo e a freddo guidata dall’esperta Giada Giannotti in collaborazione con Caffè PeFè. Oltre a oli, vini e caffè, per domenica 19 è prevista una degustazione di fermentati. Mentre nella serata di domenica 19, Assaggi Viterbo si concluderà con lo show cooking di Felice Arletti dell’Agriristoro Il Calice e la Stella e la presentazione del libro di Ruben Bondì, un giovane talento della cucina italiana. La rassegna offre anche un programma "Fuori Assaggi", che include una serie di eventi “fuori salone” organizzati dai ristoranti locali di Viterbo e provincia. Questi eventi serali organizzati dal 15 al 20 maggio, offriranno ulteriori approfondimenti sull’agroalimentare del Lazio. Il calendario prevede cene a tema, degustazioni, incontri con i produttori e dibattiti incentrati sulla cultura enogastronomica e sulle eccellenze regionali.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento