Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Turismo

Dei 50 migliori cocktail bar al mondo cinque sono italiani

La classifica che fotografa i migliori cocktail bar del mondo ha rivelato i suoi risultati per il 2023 direttamente da Singapore. Ecco chi scende e chi sale, e come va l’Italia

Annunciati martedì 17 ottobre 2023 direttamente da Singapore, sono arrivati anche i 50Best Bars che mappano i migliori cocktail bar sparsi nei vari continenti secondo la classifica 50Best che da poco ha sfornato la prima classifica degli hotel, che ha premiato al primo posto l’Italia con l’hotel Passalacqua sul lago di Como. A giugno è stato il turno dei ristoranti, e ora il cerchio si chiude con la terza classifica, quella che tocca il mondo della mixology.

Le posizioni dei migliori cocktail bar dal 51 al 100

Di qualche settimana fa l’annuncio anche delle posizioni dalle 51 alla 100, una parte di classifica non ancora disponibile per gli hotel, dove si è posizionato un solo cocktail bar italiano, il Camparino in Galleria di Milano al numero 73, mentre nel 2022 i bar italiani erano stati 3. Camparino in Galleria, sempre nella stessa posizione, Freni e Frizioni di Roma e il The Court, sempre a Roma, sparito quest’anno dalla classifica.  

La classifica: Italia con molti cocktail bar premiati

Nella lista di quest’anno, troviamo al numero 21 Drink Kong, il cocktail bar di Patrick Pistolesi a Roma, che l’anno scorso era al numero 16 della stessa classifica. Al numero 33 Freni e Frizioni, che l’anno scorso era al numero 86, nella parte bassa. Al numero 42 il 1930 di Milano, che l’anno scorso era al 35. A seguire L’Antiquario di Napoli, che l’anno scorso era al numero 46 e quest’anno invece al 44. Chiude la lista il Locale a Firenze, quest’anno al 46 e l’anno scorso al 39.

Un cocktail di Sips a Barcellona

1. Sips – Barcellona
2. Double Chicken Please – New York
3. Handshake Speakeasy – Città del Messico
4. Paradiso – Barcellona
5. The Connaught Bar – Londra
6. Little Red Door – Parigi
7. Licorería Limantour – Città del Messico
8. Tayer + Elementary – Londra
9. Alquímico – Cartagena
10. Himkok – Oslo
11. Tres Monos – Buenos Aires
12. Line – Atene
13. BKK Social Club – Bangkok
14. Jigger & Pony – Singapore
15. Maybe Sammy – Sydney
16. Salmon Guro – Madrid
17. Overstory – New York
18. Zest – Seoul
21. Drink Kong – Roma
22. Hanky Panky – Città del Messico
23. Caretaker’s Cottage – Melbourne
24. Café la Trova – Miami
25. Baba au Rum – Atene
26. CoChinChina – Buenos Aires
27. Katana Kitten – New York
28. Satan’s Wiskers – Londra
29. Wax On – Berlino
30. Floreria Atlantico – Buenos Aires
31. Roda Huset – Stoccolma
32. Sago House – Singapore
33. Freni e Frizioni – Roma
34. Argo – Hong Kong
35. A Bar with Shapes for a Name – Londra
36. The SG Club – Tokyo
37. Bar Benfiddich – Tokyo
38. The Cambridge Public House – Parigi
39. Panda & Sons – Edimburgo
40. Mimi Kakushi – Dubai
41. Scarfes Bar – Londra  
42. 1930 – Milano
43. Carnaval – Lima
44. L’Antiquario – Napoli
45. Baltra Bar - Città del Messico
46. Locale – Firenze
47. The Clumsies – Atene
48. Atlas – Singapore
49. Jewel of the South – New Orleans
50. Galaxy Bar – Dubai 

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento