Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Le Storie

Lista delle uova di cioccolato belle, strane e creative da comprare per la Pasqua 2024

Di cioccolato fondente, al latte e bianco, ma anche con frutta secca, caramello, frutta fresca e fiori edibili. Le forme e le decorazioni? Tra le più disparate: si va dai razzi spaziali alle rane, da Calimero ai mattoncini Lego. Però sono anche buone

Scambiarsi uova decorate in occasione della Pasqua è un’usanza molto antica. Tuttavia, se oggi si regalano uova di cioccolato il merito sembrerebbe essere di Luigi XIV - Re Sole - che all’inizio del XVIII Secolo fece realizzare il primo uovo di crema al cacao, dimostrando l’abilità dei maestri cioccolatieri della corte francese. Oggi, come accade per panettoni e colombe, sempre più consumatori si stanno spostando sull’acquisto di creazioni dei migliori artigiani, piuttosto che prodotti industriali a basso costo, prediligendo la qualità alla quantità. Ma quindi, quali sono le migliori uova di Pasqua da acquistare quest’anno? Abbiamo passato in rassegna i più affidabili cioccolatieri, pasticcieri, chef e laboratori d’Italia per consigliarvi le più belle, nonché buone da portare in tavola. Con tanto di prezzi e siti.

Paolo Griffa al Caffè Nazionale – Aosta

Tulip Choc-2

Lo chef stellato Paolo Griffa in occasione della Pasqua ha realizzato un uovo di cioccolato fondente in collaborazione con Hilde Soliani. Si chiama Tulip Choc e ha il profumo de “Il Tuo Tulipano”, essenza storica della creatrice di profumi famosa a livello mondiale, che conferisce un aroma delicato e fresco. Tra gli ingredienti, oltre al cioccolato fondente al 72% Venezuela, ci sono polpa di lampone, arancia e vaniglia. È disponibile in un’unica taglia di 300 grammi e racchiude una sorpresa. Nella collezione pasquale c’è anche la Bunny cake. Prezzo: 40€. Sitoweb.

Romanengo - Genova

L'uovo di Pasqua di Romanengo

Dal 1780 questa insegna genovese – che ha aperto anche a Milano - è il punto di riferimento per gli amanti del cioccolato. Per Pasqua si sbizzarriscono con le uova di cioccolato con lo spessore marcato che le contraddistingue, che racchiudono all’interno una selezione di confetteria artigianale: fondant, cioccolatini, confetti, ginevrine, ovetti di cioccolato e pasta di mandorle. Inoltre, è possibile sigillare al loro interno qualsiasi sorpresa su commissione. C’è la versione al cioccolato fondente all’80%, al 72%, al 64% oppure al latte. Prezzi: 18-114€. Sitoweb.

La Perla di Torino - Torino

Le uova de La Perla Torino

Nella nota cioccolateria di Torino il periodo pasquali è uno dei più indaffarati dell’anno, in cui ci si dedica alla produzione di tantissime tipologie diverse di uova di cioccolato. La varietà della proposta è davvero straordinaria, sia in fatto di formati (si va dai piccoli da 80 – 100 grammi fino a quelli da 200, 300, 400 e 450 grammi) che di gusti: fondente 75%, al latte, bigusto (metà al latte e metà fondente), con latte di cocco, al pistacchio, senza zuccheri aggiunti, cioccolato bianco e nocciole, fondente con nocciole e torrone, pistacchio salato, con cocciola Piemonte IGP, al tiramisù, cioccolato bianco al caramello, limoncello e meringa, pistacchio e lampone e arachide salata. Ci sono anche quelli a forma di campana e i bellissimi decorati. Prezzi: 7-46€. Sitoweb.

Solbiati - Milano

Tra il laboratorio nella città meneghina e la boutique di Brescia, la cioccolatiera Simona Solbiati dà vita sempre a nuove golose creazioni. Dopo l’ampia proposta di Natale, torna a stupire con le uova di Pasqua che sono delle vere e proprie opere artistiche di cioccolato fondente e al latte. Si va da quello simpaticissimo a forma di Calimero a Claretta la Gallina, ma anche coniglietti e pecorelle proposti in più formati. Ancora più spettacolare l’Uovo Nido, a base di cioccolato fondente, con una culla sulla parte anteriore e un pulcino in cioccolato al latte all’interno. Elegantissimo l’Uovo Solbiati con cuoricini in rilievo e quelli che ricreano l’effetto matelassè. Infine, le uova mignon da 110 grammi con pois colorati. Prezzi: 15-180€. Sito web.

Chiambretto - Torino

Le uova di Chiambretto

Il giovane imprenditore edile Vittorio Santisecome abbiamo raccontato — ha mollato tutto per realizzare il sogno di aprire una fabbrica di cioccolato a Torino. E quest’anno arrivano le sue prime uova di cioccolato realizzate a mano con ingredienti di prima qualità: massa pura di cacao mono origine, zucchero 100% italiano, nocciole Piemonte IGP. La linea si chiama Primavera e ne include 6 versioni tutte molto creative: bonèt con amaretti, fondente e arancia candita, stracciatella, al latte e nocciole Piemonte IGP, fondente con nocciole Piemonte IGP e al cioccolato bianco e ruby, con liquore kirsch e petali di rosa eduli. Sono uno più bello dell’altro e al loro interno contengono una doppia sorpresa: cioccolatini Chiambretto assortiti e una cartolina da collezione di inizio ‘900 di Torino città. Oltre alle classiche uova di Pasqua, propone le uova di gallina di cioccolato, confezionate nel tipico porta uova, sempre in stile art decò. Ognuna ha un gusto diverso, dalla stracciatella alla gianduja. Prezzi: 24-29€. Sitoweb.

Fabrizio Galla - Torino

L'uovo di Fabrizio Galla

Nel laboratorio in provincia di Torino di Fabrizio Galla non è Pasqua senza le iconiche uova. Quest’anno sono disponibili nelle varianti al cioccolato fondente 70% monorigine Santo Domingo oppure cioccolato al latte al 41% nei due formati da 260 e 360 grammi. Protagonista della collezione il nocciolato (450g) al cioccolato fondente 70% con nocciole IGP Piemonte caramellate e all’interno come sorpresa confetteria o frutta secca ricoperta di cioccolato. E poi ci sono le declinazioni artistiche con le raffigurazioni dei simboli della Pasqua. Prezzi: 18-40€. Sitoweb.

Guido Gobino – Torino

Un uovo di Pasqua di Guido Gobino

Il periodo pasquale per il maestro cioccolatiere torinese Guido Gobino, è fonte di grande ispirazione a cui dedica una collezione coloratissima e particolare, con una grafica interamente realizzata a mano. Ci sono praline a forma di ovetto farcite, mezzi ovetti, colombe, pesci palla, galline, conigli e ancora le eleganti scatole di pralineria che unisce i classici a nuove e ricercate ricette. E poi l’ampia selezione di uova decorate a mano “N’Uovo”, che nascondono al loro interno un assortimento degli ovetti e dragèes di Guido Gobino. Le varianti sono al cioccolato fondente 63% o 85%, cioccolato bianco, al latte, granellato al latte o fondente, quello con frutta secca i nuovi bistrato latte e pera e fondente e lampone. Ci sono anche le uova classica (anche a forma di campana) proposti nella versione al latte, fondente ed Extra Bitter Blend 63%. Prezzi: 50-147€. Sitoweb.

Charlotte Dusart - Milano

Uova Gallina di Charlotte Dusart

La Pasqua 2024 nel laboratorio della cioccolatiera belga Charlotte Dusart si intitola “Déjeuner à la ferme”, ispirandosi quindi a un picnic chic in fattoria, circondati da uova, galline e coniglietti rigorosamente di cioccolato. Le tante combinazioni di gusti che vengono normalmente proposte nelle praline ritornano nei prodotti pasquali. Le uova di cioccolato in particolare, sono disponibili in 4 diverse grandezze e sono a base di cioccolato fondente del Madagascar 71% oppure di cioccolato al latte. Ci sono le uova decorate a mano con il dripping alla Pollock, ripiene di pezzi di cioccolato al latte, fondente e bianco, un misto di dragées e alcuni tartufi. Ci sono poi particolari uova artistiche come l’uovo gallina con cresta in marzapane o l’uovo sprinkles tutto ricoperto di zuccherini colorati. Prezzi: 15-60€. Sitoweb.

Da Vittorio - Milano

I fratelli Cerea del ristorante tristellato Da Vittorio a Brusaporto, adesso puntano anche su una linea di alta cioccolateria. Il cacao viene selezionato in Perù e tutta la filiera è sotto la guida del Maestro Cioccolatiere Davide Comaschi. Dopo la collezione natalizia, tornano con le creazioni per la Pasqua 2024 che quest’anno sono ispirate ai mezzi di locomozione futuristici: sottomarini, aerei e razzi spaziali creati con cioccolato in purezza. La linea di Pasqua è completata anche dall’Uovo Iconico, lanciato già nel 2023 in varie declinazioni: fondente, al latte, cioccolato bianco, cioccolato al caramello, fondente e nocciola, latte e mandorla e cioccolato bianco e pistacchio. La sorpresa è una specie di caccia al tesoro; infatti, tre fortunati acquirenti troveranno un golden ticket che vale una cena per due al DaV Milano. Prezzi: 70-120€. Sitoweb.

Knam - Milano

Cosa aspettarsi dal re del cioccolato se non uova bizzarre dalle forme più disparate? Ci sono cactus, galletti, conigli, pecorelle, polli e rane. Tutti realizzati in puro cioccolato fondente Perù Pachiza 70%, al latte 39% e bianco con decorazioni in pasta di zucchero. Divertentissimo l’Uovo alla Knam, una novità della Pasqua 2024: si tratta di una riproduzione di un uovo in camicia realizzato in cioccolato fondente decorato con sfumature rosate e con la tecnica del Pollock, alla cui cima troviamo un ovetto con camicia in cioccolato bianco e ripieno al caramello salato. Per i più tradizionalisti niente paura, ci sono l’Uovo Nudo e Crudo senza alcun tipo di decorazione, l’Uovo K (con una K in superficie di vari colori) e l’Uovo Seduto, il celebre cuore rovesciato del maitre chocolatier. Prezzi: 22-110€. Sitoweb.

Walter Musco - Roma

Vi abbiamo già parlato dell’abilità del pasticciere Walter Musco nella creazione di uova artistiche, decine di pezzi unici con cui ogni anno realizza una mostra, che quest’anno ha come tema “Roma Città Aperta (?). C’è l’uovo dedicato a Roma Capoccia di Antonello Venditti, quello con la bocca della verità, il buco della serratura sul Cupolone, le fontanelle (i famosi Nasoni di Roma), il Monte dei cocci, i sampietrini e persino l’armadillo di Zerocalcare. Il richiamo all’arte è presente in effetti in molti dei suoi dolci, ispirato da un passato da gallerista. Ma a parte queste sculture di cioccolato, l’Uovo Gourmet è sempre una buona idea da portare sulla tavola di Pasqua. Realizzato con un doppio strato di cioccolato in mezzo ripieno di nocciola, caramello o fragola e cioccolato. Prezzi: 28€. Sitoweb.

Enrico Rizzi - Milano

Enrico Rizzi, oltre a servire le migliori cioccolate in tazza di Milano, per Pasqua propone un’ampia gamma di uova artistiche super creative, realizzate con cioccolati di prima qualità completamente a mano, senza l’impiego di stampi sagomati. La collezione di uova artistiche per il 2024 di Rizzi si divide in tre categorie: “Le Novità”, “Le Rivisitazioni” e “Le Intramontabili”. Tra questi c’è l’uovo interamente ricoperto in foglia d’oro, l’uovo mongolfiere, quello con i petali di rosa e l’uovo con i mattoncini Lego. E poi, tutti contengono una doppia sorpresa: un piccolo dolce assaggio ma anche un buono sconto da spendere online o in boutique e, per i più fortunati, una busta dorata con un buono dal valore di 100€. Inoltre, su richiesta, è possibile inserire sorprese personali. Prezzi: 60-300€. Sitoweb.

Sant Ambroeus - Milano

Le uova di Pasqua decorate di Sant Ambroeus

Le uova di cioccolato di Sant Ambroeus hanno come protagonista il cacao di origine africana: il pregiato monorigine São Tomé, tipico del Golfo di Guinea. Un fondente al 70% molto amabile con cui vengono realizzate le classiche uova rosa e azzurro pastello (colori del brand). La novità di quest’anno sono però le due uova decorate super primaverili: una in finissimo cioccolato bianco, adornata con farfalle e fiorellini nei toni del lilla e del rosa, l'altra in finissimo cioccolato fondente, decorata con una cascata di margherite. La collezione comprende anche tre uova ricoperte di frutta secca: al latte ricoperto di granella di nocciole tostate, cioccolato al pistacchio ricoperto di granella di pistacchi, e cioccolato con fave di cacao. Prezzi: 56-140€. Sitoweb.

Antoniazzi - Mantova

Le uova Fabergè di Antoniazzi

Pasticceria artigianale dal 1968 del mantovano che, oltre a sfornare colombe artistiche decorate a mano, quest’anno propone un’ampissima gamma di uova di Pasqua di cioccolato con tantissime forme diverse: si va dai supererori (come Captain America, Spiderman e Batman) alle principesse, ma anche coccinelle, api, lumache e altri animaletti. Oppure uovo rocher in tre versioni: fondente al latte e al pistacchio con granella di nocciola pralinata. Meravigliose le Uova Fabergè con cioccolato fondente e pasta di zucchero, ispirate alle opere di gioielleria fatte a uova di Pasqua ideate da Peter Carl Fabergé. Prezzi: 15-150€. Sitoweb.

Bonajuto – Modica

Le uova Pigna di Bonajuto

Rinomata cioccolateria di Modica che quest’anno ha presentato una collezione di uova gourmet, che è quasi un peccato mangiare da quanto sono belle. Tra le varie proposte, spicca l'elegante uovo Pigna, disponibile in diverse sfumature del rosso e del rosa che sembra davvero un soprammobile, così come l'originale uovo trapuntato e quello ricoperto di granella di pistacchi. Sono disponibili in una varietà di colori e gusti di cioccolato differenti, tra cui le versioni alla lavanda o al gelsomino. Prezzi: 25-50€. Sitoweb.

Amedei – Pontedera

Uovo Toscano frutti rossi Amedei

Siamo andati a vedere come vengono realizzate de uova di Pasqua a partire dalle fave di cacao. La collezione di Pasqua di Amedei include 6 tipi di uova grandi (400-500 g), tra cui cioccolato fondente, al latte, bigusto (metà al latte e metà fondente), fondente con i frutti rossi, al latte con le nocciole e bianco con i pistacchi. Negli ultimi tre la frutta secca viene utilizzata per ricoprire la superficie interna, quindi la vera sorpresa visiva è quando si apre. A cui si aggiungono 4 uova piccole (da 80g) e gli Ovetti, praline a forma di uova ripiene (fondente, bianco e al latte). Al loro interno una golosa sorpresa fatta di 6 praline della linea. Seppur meno spettacolari di altre, si distinguono per la loro semplicità ed eleganza. Prezzi: 9-49€. Sitoweb.

Pasticceria Marchesi 1824 - Milano

La pasticceria più famosa di Milano festeggia quest’anno i 200 anni di attività con il lancio di nuovi prodotti in edizione limitata. E la collezione di Pasqua 2024 non poteva essere meno esclusiva: vengono realizzate con cioccolato al latte monorigine proveniente dalla Repubblica Dominicana al 46% e cioccolato fondente monorigine dell’Ecuador al 74%. Disponibili nei formati da 120 gr, 250 gr, 500 gr e 800 Ma le vere protagoniste sono quelle decorate con elementi floreali e pulcini dipinti a mano con fini decori in alto rilievo in ghiaccia reale e pasta di zucchero. Belle sono belle ma decisamente fuori mercato; infatti, arrivano a costare anche 1300€. Completano l’offerta le pregiate uova ripiene al gusto gianduja, pistacchio, lampone o caramello salato a prezzi più abbordabili. Prezzi: 60-1300€. Sitoweb.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento