rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La videoricetta per rifare il mitico salame di cioccolato

Popolare in Italia, ma famosissimo anche in Portogallo e Uruguay, il dolce che mima il salume si fa in pochi minuti. E soprattutto senza cottura. Le dritte per farlo a casa nel mese in cui trionfa il cioccolato

Un dolce più semplice, veloce e al contempo goloso del salame di cioccolato probabilmente non esiste. “Le sue origini sono incerte, ma piace proprio a tutti”, conferma Sonia Peronaci in questo video. E soprattutto non necessita di cottura elemento che lo rende adatto anche ai meno esperti in fatto di pasticceria. In un periodo — quello che si avvicina a San Valentino — in cui il cioccolato la fa da padrone, la creator milanese condivide la sua ricetta di casa, “quella che facevo con la nonna”, per la quale la lista degli ingredienti è corta e di facile reperibilità: biscotti secchi, fondente, burro, zucchero a velo, uova e, se vi va, un goccio di rum.

Sonia Peronaci e il salame di cioccolato

La ricetta del salame di cioccolato di Sonia Peronaci

Figlia di ristoratori, Peronaci si potrebbe definire la “mamma” di tutti i content creator del food, da quando ha fondato, già nel 2006, il portale di ricette Giallozafferano. In questo video dal suo canale YouTube racconta un dolce domestico, a volte dato un po’ per scontato, che non è famoso soltanto da noi ma anche (pensate un po’) in Portogallo e addirittura Uruguay.

Salame di cioccolato, la preparazione

La ricetta in Italia è diventata famosissima dagli Anni Settanta, quando venne pubblicata sul ricettario per bambini Manuale di Nonna Papera, dove si chiamava però “Salame Vichingo”. Probabilmente non servirà nemmeno fare la spesa, tanto sono comuni i suoi ingredienti, che vanno lavorati così: i biscotti secchi si rompono a pezzettoni e tengono pronti; poi si scioglie il cioccolato fondente a microonde o bagno maria e a parte si monta il burro ammorbidito, lo zucchero a velo e le uova.

Salame di cioccolato, a fette

Quando la massa è ben spumosa si incorpora il fondente ancora caldo, ed eventualmente un goccio di rum. La crema ottenuta va poi travasata nella ciotola dei biscotti, mescolando per amalgamare tutto. Per dare la forma giusta osservate Peronaci, che versa il composto in carta da forno e lo stringe bene per modellarlo come un salame. Due o tre ore in frigorifero — meglio ancora una notte — e il dolce è pronto per essere affettato. Per interpretazioni creative ci sono anche le ricette al caffè oppure marshmallow; le troverete spulciando sul suo completissimo sito.

Video popolari

La videoricetta per rifare il mitico salame di cioccolato

CiboToday è in caricamento