rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Finalmente è tempo di grigliate? Un video di trucchi e segreti per fare l’asado argentino

Gli argentini sono maestri della griglia e il loro asado di carne ne è una prova. In questo video lo youtuber Dott. Asado ci mostra come realizzare una perfetta grigliata

Con l’inizio della bella stagione si accendendono i barbecue e le griglie. Una cottura che non deve però essere presa sotto gamba, e che richiede concentrazione e preparazione. Ne sanno qualcosa gli argentini che con il loro asado di carne sono tra i fuochisti più rinomati al mondo. L'asado infatti è molto più di una semplice grigliata: un’istituzione culturale dalla profonda e radicata tradizione. In questo video lo youtuber italo-argentino Dott. Asado ci mostra trucchi e segreti per un barbecue perfetto.

L'asado tipica grigliata argentina

L’asado argentino: storia e origini

Chi è stato in Argentina sa di cosa stiamo parlando, perché l’asado è un'esperienza sociale. È spesso preparato durante riunioni familiari o tra amici, dove la preparazione e la cottura della carne diventano un momento di condivisione e di conversazione. Ma la storia dell’asado ha radici ben più profonde, legandosi alle vicende storiche e politiche di questa nazione. Prima dell'arrivo degli europei in Argentina le popolazioni indigene della regione, come i Mapuche e i Guaraní, praticavano già la cottura della carne alla griglia su fuoco aperto, parte essenziale della loro dieta e cultura. Ma è con l'arrivo degli spagnoli nel XVI Secolo che l'Argentina vide l'introduzione del bestiame bovino, punto di svolta nell’alimentazione locale. Gli spagnoli portarono con sé anche la tradizione della grigliata, che si fuse con le pratiche indigene per dare origine all'asado argentino moderno.

L'asado de tira

I tagli di carne per l’asado

Per l'asado argentino vengono utilizzati vari tipi di carne di alta qualità, principalmente di bovini ma anche di altri animali. Tra i più popolari c’è l’asado de tira, delle costine corte tagliate trasversalmente lungo le ossa, succose e ricche di gusto. C’è anche l’entrana, tagliata dalla parte inferiore del torace dell'animale e dalla consistenza fibrosa e robusta; il matambre, taglio proveniente dalla parte superiore del petto della bestia, noto per la sua tenerezza, spesso farcito con verdure, uova sode, condimenti e poi arrotolato e cotto sulla griglia. Immancabili nelle feste argentine le morcillas, ovvero salsicce di sangue fatte con una combinazione di sangue di maiale e di manzo, cipolla rossa e spezie. Tutto condito con vino rosso e birra.

Si parla di

Video popolari

CiboToday è in caricamento