rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da non perdere il documentario sulle leggendarie sfogline di Bologna. Il video

“Noi, Sfogline” è il documentario sulla tradizione bolognese ed emiliana di tirare la pasta sfoglia, raccontata attraverso le sue protagoniste principali. Le cosiddette sfogline, che in questo video raccontano tutta la loro passione per quest’arte gastronomica

Sono le leggendarie sfogline dell’Emilia-Romagna le protagoniste di questo mini documentario che ne racconta la vita e le curiosità. Noi, sfogline è infatti l’ultimo lavoro dei fotogiornalisti Federico Borella e Michela Balboni e promosso dalla Confcommercio Ascom e dalle Associazioni Panificatori e Sfogline di Bologna. Lanciato a metà marzo, Noi, Sfogline racconta attraverso i sui personaggi l’antica arte della pasta fresca tirata al mattarello specialmente nella città di Bologna. Un ulteriore spinta e sostegno alla candidatura Unesco e per ottenere il riconoscimento della denominazione De.Co. Vi mostriamo il documentario, tra le strade e i laboratori artigianali del capoluogo emiliano.

Noi, sfogline: una dichiarazione d’amore alla sfoglia e le sue artigiane

Il documentario, ambientato a Bologna, è una dichiarazione d’amore per questa tradizione prettamente emiliana. L’arte della sfoglia che poi si trasforma in tagliatelle, ravioli, tortellini, e nei numerosi formati di pasta che rendono celebre Bologna e la sua cucina in tutto il mondo. Noi, Sfogline è realizzata con il contributo di numerose lavoratrice dell’Associazione Nazionale Sfogline, per una corale e appassionata promozione di questo lavoro sicuramente un po’ in crisi negli ultimi anni. Il documentario, realizzato anche con il contributo di professori e ricercatori dell’Università di Bologna nonché con il supporto e la presenza delle istituzioni bolognesi, vuole supportare la candidatura delle sfogline al patrimonio UNESCO. Tirare la sfoglia, costola della panificazione, è un atto così autentico e identitario per la città di Bologna che la macchina di Federico Borella e Michela Balboni lo trasforma in un rito magico e pieno di passione. “Le sfogline sono un nostro patrimonio, da tutelare e far conoscere al mondo, perché sono espressione unica e vera della nostra tradizione gastronomica, che attira nella nostra città un numero sempre crescente di turisti", sottolinea il direttore di Ascom, Giancarlo Tonelli. E anche con questo video si cerca di promuoverle globalmente.

Video popolari

Da non perdere il documentario sulle leggendarie sfogline di Bologna. Il video

CiboToday è in caricamento