rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La crêpe suzette è nata per sbaglio. Qui il video per rifarla senza errori

Passo dopo passo come fare una perfetta crêpe suzette con i consigli dello chef Thijs Vervloet del ristorante Colette – De Vijvers, in Belgio. Dall’impasto fino alla leggendaria fiammata

Famosa quanto la pizza nel mondo la crêpe suzette è una ricetta che non conosce confini geografici. Dalla Francia, suo paese d’origine come testimonia il nome, è entrata a far parte del consumo globale complice la sua bontà e una preparazione più che scenografica. Si tratta di una semplice crêpe dolce servita con una salsa di zucchero caramellato, burro, succo d’arancia e Grand Marnier, dopo una spettacolare cottura flambè, ovvero alla fiamma. La crêpe suzette ha una storia che ha del leggendario, e in questo video lo chef bistellato Thijs Vervloet del ristorante Colette – De Vijvers in Belgio spiega passaggio dopo passaggio per farne una a regola d’arte.

Crepes suzette

La storia della crêpe suzette: da Monte-Carlo miti e leggende

Si pensa che la crêpe suzette sia nata nel Principato di Monaco, in Francia, quasi per sbaglio. Ovviamente c’è una buona dose di leggenda in tutto ciò che aiuta ad accrescerne il mito. Nel 1896 lo chef Henry Carpentier, secondo quanto riporta l’autobiografia Life à la Henri dello stesso Charpentier, mentre serviva una crêpe al Principe di Galles nonché futuro re Edoardo VII, fece prendere accidentalmente fuoco alla padella. Il principe rimase estasiato da questa preparazione e ne volle sapere la ricetta. Tuttavia altre fonti riportano origini diverse: alcuni pensano che la crêpe suzette sia chiamata così in onore dell'attrice francese Suzanne Reichenberg, che lavorò professionalmente sotto il nome di Suzette. Qualsiasi sia l’origine di questo piatto, la crêpe suzette è ancora oggi una preparazione ricca di fascino che continua a essere preparata ovunque.

Si parla di

Video popolari

La crêpe suzette è nata per sbaglio. Qui il video per rifarla senza errori

CiboToday è in caricamento