rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima di Pasqua si mangiano i ravioli di magro: la videoricetta di Bruno Barbieri

Un piatto perfetto per fare bella figura e al contempo non affaticarsi in vista di Pasqua. I consigli dello chef emiliano per una pasta dal ripieno semplice, con cipolla al bbq e primizie di stagione

Un primo perfetto per fare bella figura e allo stesso tempo non affaticarsi (in tutti i sensi) in vista di Pasqua? I ravioli di magro con piselli e guanciale. Una pasta dal ripieno semplice che non prevede preparazioni elaborate, accompagnata da cipolle al barbecue e una salsa a base delle primizie che stanno entrando nella loro stagione. Certo, c’è anche un po’ di guanciale croccante, che comunque non guasta mai. Nel video ecco tutti i passaggi, spiegati agilmente da chef Bruno Barbieri: dalla disposizione della farcia all’impiattamento.

Bruno Barbieri spadella i ravioli

La ricetta dei ravioli di magro di Bruno Barbieri

Sul suo canale YouTube da 473mila iscritti il grande chef emiliano è sempre prodigo di consigli strategici. Non si dilunga sulla pasta all’uovo, che — per chi lo segue — è già facile da preparare, ma mostra come disporre la farcitura dei ravioli: un impasto leggero di ricotta, spinaci e piselli. Sigillando con la forchetta due dischi di pasta si ottengono dei bei medaglioni, da tenere da parte fino alla cottura.

Farcitura dei ravioli di magro

I piselli si fanno ammorbidire con un po’ di burro, cipolla, una fogliolina di salvia e un goccio di brodo, frullando il tutto per ottenere una salsa liscia. A parte si scalda bene una padella e si griglia la cipolla tagliata a spicchi, “finché non è bella bruciacchiata”. Il guanciale invece va tagliato a cubetti e scottato velocemente con un po’ di pepe, per farlo diventare croccante.

Ravioli di magro Barbieri-2

È poi il momento di lessare la pasta, e procedere all’impiattamento: un fondo di salsa di piselli, i ravioli mantecati al burro, la cipolla 'al barbecue’ e la pancetta rosolata. Una grattugiata di pecorino per completare? Non lo vieta proprio nessuno.

Video popolari

Prima di Pasqua si mangiano i ravioli di magro: la videoricetta di Bruno Barbieri

CiboToday è in caricamento