Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Firenze

Il bar che continua a riqualificare piazzette degradate di Firenze

Talvolta succede nelle città turistiche che bar e ristoranti contribuiscano al degrado. Ditta Artigianale a Firenze cerca di fare esattamente il contrario: investendo per migliorare le piazze dove affaccia

Ditta Artigianale, la piccola maison fiorentina di torrefazioni e caffetterie d’eccellenza che ha contribuito decisivamente a diffondere lo specialty coffee in Italia, ha riqualificato un’altra piazza a Firenze.

Siamo in zona Sant’Ambrogio dove Ditta Artigianale ha aperto in uno spazio storico uno dei suoi più importanti punti vendita nel 2021: restava da rigenerare la piazza antistante alla chiesa di Sant’Ambrogio e in occasione del Natale 2023 si è proceduto. Un bar che invece di contribuire al degrado di una piazza pubblica come talvolta succede specie in città turistiche, ne promuove invece la riqualificazione all’insegna della qualità del progetto e dei materiali. Investendo in prima persona. Nella videointevista Francesco Sanapo, fondatore di Ditta Artigianale assieme a Patrick Hoffer, ci racconta questo regalo di Natale a Firenze inaugurato lo scorso 7 dicembre 2023.

Il progetto di rigenerazione di Piazza Sant'Ambrogio a Firenze

Cuore del quartiere di Sant’Ambrogio, l’omonima piazza era effettivamente un po’ malconcia. L’intervento di Ditta Artigianale ha previsto anche il rifacimento di rastrelliere per bici, paletti anti sosta selvaggia oltre che grandi vasche in metallo corten per le piante. A firmare il lavoro dal punto di vista architettonico è lo studio Q-Bic di Marco e Luca Baldini che da sempre seguono lo sviluppo dei nuovi progetti di Ditta Artigianale.

E non è neppure la prima volta che Ditta procede ad attività simili: quando nel 2018 la società aprì il suo secondo punto vendita in Via dello Sprone, la squallida piazzetta sul retro venne completamente trasformata grazie a un intervento simile. Con questa novità Ditta Artigianale chiude un 2023 particolare che ha suggellato i suoi primi 10 anni di vita. “Così si dimostra amore per la città dove si opera” ha dichiarato il sindaco Dario Nardella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bar che continua a riqualificare piazzette degradate di Firenze

CiboToday è in caricamento