rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La video ricetta di Chiara Maci per trasformare le uova di Pasqua in salame di cioccolato

Dopo le feste pasquali le famose uova di cioccolato abbondano nelle nostre case. In questo video la foodblogger Chiara Maci ci spiega come utilizzarle per fare un buonissimo salame dolce

È ormai cosa nota che nel periodo che segue la Pasqua le nostre case sono ancora invase da una miriade di uova di cioccolato. Dopo aver scartato con amici e parenti le creazioni più famose di questo periodo di festa (qui vi abbiamo mostrato come si realizzano), cosa possiamo fare con tutto il cioccolato avanzato? Soprattutto in questo periodo storico preciso che ha visto il loro prezzo lievitare rispetto al passato, subendo sensibili rincari. Infatti più che conservarle per il futuro è necessario utilizzare il cioccolato come ingrediente per altre ricette golose, da condividere a colazione o per merende primaverili. In questo video la food blogger Chiara Maci mostra come creare un salame al cioccolato, partendo proprio dalle uova di Pasqua.

Come trasformare le uova di Pasqua in un salame al cioccolato

Non importa se le nostre uova sono al latte o fondente, è possibile utilizzare qualsiasi tipo di cioccolato per questa ricetta. Il salame dolce è una delle preparazioni casalinghe più famose di sempre, per cui non c’è bisogno di cottura e che mette d’accordo tutti visto i suoi ingredienti semplici e a buon mercato. Inoltre, oltre alle uova in avanzo, è possibile realizzarlo anche con altre materie prime che abbondano nelle cucine di casa, come i biscotti secchio o addirittura i grissini di pane. Nella ricetta di Chiara Maci, inoltre, non si usano le uova ma solo latte, burro, cacao in polvere e zucchero a cui aggiungere se si ha a disposizione anche della frutta secca. Dopo aver sciolto a bagnomaria il cioccolato avanzato dalle uova pasquali, si aggiungono gli altri ingredienti e gli si da la consueta forma a salsicciotto. Non ha bisogno di cottura perché basta inserirlo nel freezer per qualche ora e tirare fuori una volta che si vuole degustare. In questo modo le nostra uova non andranno sprecate.

Video popolari

La video ricetta di Chiara Maci per trasformare le uova di Pasqua in salame di cioccolato

CiboToday è in caricamento