Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Hotel

Apre a Roma l’Hotel Edition. Paola Colucci di Pianostrada sarà la chef

La catena internazionale di alberghi che fa capo a Marriott International apre la sua prima sede italiana a due passi da Via Veneto. Come sarà il ristorante Anima

La prima sede italiana dell’Hotel Edition, parte del gruppo Marriott International, ha appena aperto le sue porte a Roma. Lo ha fatto accogliendo i primi clienti con un soft opening al quale seguirà, dalla metà di giugno 2023, l’inaugurazione aperta a tutti. Una bella novità non solo dal punto di vista dell’accoglienza, ma anche della gastronomia di qualità. A occuparsi dell’offerta ristorativa sarà infatti un’apprezzata professionista della scena romana e una rappresentante della ristorazione indipendente di livello. Ulteriore conferma — qualora ce ne fosse ancora bisogno — di come l’alta cucina sia un valore sempre più attrattivo per il comparto turistico. Cosa aspettarsi dalla nuova apertura.

La ristorazione di hotel a Roma

Per conoscere tutto ciò che la Capitale ha da offrire in materia di tavole di albergo c’è già una nostra dettagliatissima mappa. Da La Pergola del Rome Cavalieri — condotta da Heinz Beck dal 1994 — al recentissimo ritorno in città dello chef Heros De Agostinis, anch’esso per anni al fianco di Beck, all’hotel Anantara Palazzo Naiadi (dove è in arrivo la pasticceria Casa Manfredi) — passando per il Giano del siciliano Ciccio Sultano al W Rome, Francesco Apreda con il suo Idylio al The Pantheon Iconic e il neonato Six Senses con il Bivium di Nadia Frisina.

The Rome Edition

Mentre è attesissimo l’avvio del Bulgari Hotel di Piazza Augusto Imperatore, che porterà a Roma dal 9 giugno 2023 il nuovo ristorante dell’abruzzese Niko Romito (così come del Romeo Hotel con la squadra del superchef Alain Ducasse), The Rome Edition è già in modalità “preview” nei pressi di Via Veneto. Cosa significa? Che per il momento ristorante e bar sono a disposizione dei soli ospiti che fanno dei test, ma che tutto è pronto per l’apertura ufficiale alla città.

Com’è il nuovo The Rome Edition a Roma

Quello che affaccia sulla Salita di San Nicola da Tolentino — una parallela di Via Vittorio Veneto, centro nevralgico del turismo romano dagli anni ’60 — è il primo avamposto italiano di un gruppo alberghiero in forte espansione internazionale. Prima dell’arrivo anche sul Lago di Como (in agenda nel 2024), il brand di Marriott International ha occupato gli spazi razionalisti di un edificio progettato dall’architetto Cesare Pascoletti in collaborazione con Marcello Piacentini nei primi anni ’20.

L'ingresso di The Rome Edition su Salita di San Nicola da Tolentino

Un ingresso lussureggiante introduce a un totale di 91 stanze tra cui 17 suites, oltre a due attici con terrazza privata. C’è poi un rooftop con piscina (dove fare anche aperitivi con vista), una palestra e zona spa, oltre a un comparto gastronomico — composto dal ristorante gourmet Anima e dal Punch Room Bar, pensato come “uno spazio intimo lontano dalla folla” — che promette di far parlare di sé.

Il ristorante Anima di Paola Colucci

Come si apprende dal sito del The Rome Edition, il ristorante si chiamerà Anima e sarà guidato dalla chef Paola Colucci, già apprezzata al suo Pianostrada di Via delle Zoccolette. Trasferita a pochi passi da Campo de’ Fiori nel 2017 dalla minuscola sede iniziale di Trastevere, aperta un paio di anni prima dopo una lunga carriera da consulente finanziaria, conduce il suo “laboratorio di cucina” con una squadra tutta al femminile.

Paola Colucci da Pianostrada

Insieme alla socia Chiara Magliocchetti ci sono le sue figlie Flaminia e Alice Spognetta, che si occupano congiuntamente di sala e cucina. Cosa porterà all’Edition? Una “cucina mediterranea in chiave moderna”, si legge, dove sposerà a modo suo “diverse cucine regionali d’Italia”. Per il momento il menu è ancora una sorpresa, ma si anticipa che il locale resterà aperto a colazione, pranzo e cena.

Curiosi di saperne di più? La cucina sarà simile a quella di Pianostrada tutta preparazioni semplici e materie prime di primissimo ordine o si discosterà facendosi ancor più internazionale? Online, sono già aperte le prenotazioni.

The Rome Edition

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento