Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Personaggi

I migliori podcast per conoscere il vino in maniera semplice

Studiare, seguire dei corsi e fare tante degustazioni, ma perché non iniziare da cose semplici? Per un primo passo verso questo mondo iniziate da questi contenuti, brevi e fruibili, tutti da ascoltare

Secondo un report stilato da Federvini nel 2021 le vendite complessive di vino in Italia sono aumentate del 14,2% rispetto all’anno precedente, da contestualizzare alla crisi pandemica e al boom delle vendite online di prodotti enogastronomici. Dalla stessa analisi risulta anche che i consumi pro capite si sono ridotti del 26% rispetto a venti anni fa, questo significa che si beve di meno ma che lo fanno praticamente tutti e con più attenzione. Da qui il passo verso i podcast sul vino è molto breve, delle puntate in formato audio che spiegano la filiera del vino, dalla vite fino alla tavola, passando per le etichette, la storia, il marketing o anche gli abbinamenti con il cibo. Un modo coinvolgente per avvicinarsi al vastissimo universo enologico, tanto interessante quanto articolato, e una svolta per tutti quelli che non hanno la possibilità di seguire lezioni o addirittura corsi annuali. Contenuti facilmente fruibili da ascoltare mentre si cucina o come colonna sonora durante un viaggio in macchina. Ecco 7 podcast per capire e conoscere il vino, e per fare bella figura alla prossima cena.

Il podcast sul vino di Tannico

Il podcast di Tannico

L’e-commerce italiano specializzato nella vendita di vini italiani ed esteri (ma anche birre artigianali, Champagne e distillati) mette a disposizione di appassionati e nuove leve del settore un totale di 365 puntate da ascoltare su Spotify, Google Podcast e Apple Podcast. Piccole pillole giornaliere che spiegano gli uvaggi, le regioni vitivinicole (italiane ma anche internazionali) e la coltivazione della vite, arrivando ai processi di produzione e infine alla degustazione. Un resoconto completo, fresco nel linguaggio e in linea con la filosofia di Tannico Flying School, la scuola che offre lezioni sia online che in presenza al Tannico Wine Bar di via Savona a Milano.

Vino sul Divano

Vino sul Divano il podcast

Il giornalista e sommelier Jacopo Cossater firma queste due stagioni per un totale di 16 episodi di un format nato dal concetto che anche sul divano, con un bicchiere di vino in mano, si possono affrontare temi importanti o addirittura seguire delle lezioni. Vino sul Divano ha ospita protagonisti diversi, professionisti e grandi appassionati. Nato nel 2018 e interrotto durante la pandemia, il podcast di Cossater torna nel 2023, sempre su Spotify, con nuovi episodi e personaggi del settore. È disponibile anche su altre piattaforme come Speaker, Apple Podcasts, iHeartRadio, Google Podcasts, Goodpods, Castbox, Deezer, Podcast Addict, Podchaser, JioSaavn.

Italian Wines Podcast

Stefano Quaglierini di Italian Wines Podcast-2

Enologo e fondatore del Digitalwine Master, Stefano Quaglierini comincia a spiegare il vino attraverso un microfono nel 2020 e oggi è presente sulle piattaforme come Spotify e Apple Podcast, Speaker, Goodpods, Google Podcasts. Gli episodi non hanno una durata fissa, possono essere di 12 minuti come di 38, questo perché i temi affrontati sono a volte complessi e delicati, altre volte raccontano degli aneddoti o dei report. Un podcast da ascoltare senza ordine cronologico, ricco di storie e curiosità.

Sensi in Movimento - Dietro le Quinte

Dietro le Quinte del Vino podcast

Maurizio Pandolfi è nel settore del vino dal 2003. Ha iniziato come titolare di alcune enoteche, poi come selezionatore di vini, commissario di denominazioni Doc e Docg, ed è poi diventato organizzatore di eventi e docente di corsi di degustazione. Come trasmettere tutte le esperienze raccolte? Prima con un libro pubblicato nel 2012 e poi, quasi dieci anni dopo, con un podcast frazionato in 116 episodi di circa un quarto d’ora l’uno. Dall’ABC dei vini francesi fino alle regole per conservare al meglio un vino, le sue lezioni sono brevi pillole per sapere ogni giorno qualcosa di più.

Il Vino lo Porto io

Il Vino lo Porto io il Podcast

Marco Berbetti, nominato Miglior Sommelier d’Italia nel 2018, ha lanciato a fine 2019 un podcast che — il titolo ce lo suggerisce — spiega come orientarsi nella scelta del vino giusto. Che sia una cena al ristorante o a casa di amici, la bottiglia giusta fa la differenza e qui, in ogni episodio, viene raccontata un’etichetta diversa. Dalla storia fino agli abbinamenti più azzeccati, il vino è spiegato in modo semplice e concreto. Non mancano infatti nemmeno i consigli su dove acquistarlo senza spendere troppo. Le puntate durano all’incirca mezz’ora ed è possibile ascoltarle su Spotify, Speaker, Apple Podcast e Podcast Addict.

Metanolo

Metanolo il podcast

Prodotto da Will Media e Boats Sound, Metanolo racconta lo scandalo che negli anni ‘80 colpì il settore enologico e tutta la produzione agroalimentare italiana. Disponibile su Spotify in 8 episodi, questo podcast ripercorre gli anni in cui furono avvelenate decine di persone con del metanolo, sostanza aggiunta nel vino per aumentarne la gradazione alcolica. Una storia che ha provocato 23 morti e decine di intossicazioni gravi. Il crimine qui viene raccontato da Giulia Delogu, autrice di Will Media, e segue l’indagine condotta dal Sostituto Procuratore di Milano Alberto Nobili, che nel 1986 scoprì la più grande truffa agroalimentare italiana.

La Retroetichetta

La Retroetichetta Podcast

Dopo i podcast che raccontano la produzione del vino, gli abbinamenti e gli scandali del settore, non può mancare anche un approfondimento su quelle che sono le strategie di comunicazione e il marketing dietro le etichette. Nato sotto pandemia, questo podcast è un’idea del giornalista e docente Jacopo Cossater, del pubblicitario e creativo Graziano Nani e del consulente di marketing e comunicazione Francesco Minetti. Insieme ad alcuni ospiti, i tre raccontano quello che succede oltre il sipario, nel mondo degli uffici stampa, delle pr o dei social. Il podcast è disponibile su Spotify, Speaker, Apple Podcasts, iHeartRadio, Google Podcasts, Goodpods, Castbox, Deezer, Podcast Addict, Podchaser, JioSaavn e ogni puntata dura all’incirca 40 minuti.  

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento