Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Bologna

Una delle trattorie più popolari di Bologna apre dentro una torre medievale

Da aprile 2024 la Trattoria Da Me inaugura un secondo locale nella torre duecentesca dei Galluzzi, con un nuovo e promettente chef, ma la guida di Elisa Rusconi. Che allarga anche la sede storica

Delle torri di Bologna ultimamente si fa un gran parlare. Da aprile 2024 ci sarà un motivo in più, che niente ha a che vedere con le ansie “da traballamento”, ma che invece riguarda l’inaugurazione di un nuovo ristorante collocato proprio al piano terra dell’antica Torre Galluzzi. In pieno centro storico, nel Quadrilatero e a due passi da Piazza Maggiore, arriva un nome già noto della gastronomia bolognese: Elisa Rusconi, chef della Trattoria Da Me già in Via San Felice. Ecco come sarà.

I tortellini in brodo della Trattoria Da Me di Bologna

La storia di Elisa Rusconi e della Trattoria Da Me

Ha chiuso il cerchio, chef Rusconi, quando nel 2015 ha rilevato l’osteria aperta dai nonni nel 1937. Partita con un po’ di tagliatelle e uova fritte, ma soprattutto Trebbiano e Bardolino da servire sfuso, la Trattoria Da Danio ha fatto un pezzetto di storia petroniana, prima di passare di mano ad altre gestioni. Alla riapertura, l’ha voluta battezzare Da Me, per segnare il cambio di passo e concentrare l’attenzione sulla sua cucina “costantemente ispirata ai classici, ma con quella tecnica aggiornata che ti dà dei piatti più moderni. Anche se poi, quando li assaggi, li riconosci subito e non noti nemmeno quanto altro lavoro c’è dietro”.

I fondatori della trattoria nel 1937

Dalle influenze del papà Beppe, nato in Sicilia, arriva qualche contaminazione extra-regionale, che guarda più a Sud, con ad esempio la trippa con gnocco alla romana, oppure a Nord, con gli agnolotti ripieni di vitello al brasato. Ferme restando le immancabili tagliatelle al ragù e la cotoletta alla bolognese, “però fatta benissimo, con fesa di vitello, burro chiarificato e la culatta al posto del ‘solito’ crudo. Un po’ diversa dall’offerta media”.

Elisa Rusconi, chef della Trattoria Da Me

Il nuovo Trattoria Da Me nella Torre Galluzzi

Quando mi hanno cercato per propormi quel posto, da cittadina bolognese mi sono sentita davvero onorata”, racconta a CiboToday Rusconi a proposito della telefonata della famiglia Zarri Fini, attualmente proprietaria dell’edificio. Nella corte della torre del XIII secolo, alta 30 metri, c’erano già state varie iniziative ristorative, mai davvero andate nel verso giusto.

Torre Galluzzi, ph. Bologna.Bo

Da tempo cercavo un locale per allargare Da Me — le prenotazioni fioccano; e ci ha messo il carico la vittoria allo show “Quattro Ristoranti”, nel 2018 — ma volevo aspettare di trovarne uno davvero adatto. La cucina, promette la chef, sarà la stessa di sempre, “ma lascerò molto spazio anche allo chef Marco Meggiato, che mi affiancherà dopo tante esperienze, tra Massimo Bottura e Copenaghen. Magari ci sarà qualche tecnica ancora più moderna, ma i nostri piatti saranno sempre golosi e comprensibili per tutti”. Un totale di 75 coperti, ai quali se ne somma una ventina nel dehors, in un locale in via di ristrutturazione proprio in queste settimane.

Faraona e parmentier di finocchi, Trattoria Da Me

Il nuovo spazio per l’aperitivo nella sede storica di Da Me

E non è l’unica novità di casa Da Me, che nell’imminente futuro ha in programma anche un ampliamento della sede storia di Via San Felice. “Abbiamo rilevato lo spazio adiacente, dove prima c’era la ferramenta Festi, e stiamo creando un ambiente nuovo”. Vicini di casa, sì, ma con una personalità differente:

Trattoria Da Me, un piatto a base di cavolfiore

Una sala con una ventina di posti, dove ci concentreremo soprattutto sugli aperitivi. Non ci sarà proprio tutta la carta del ristorante, ma una selezione di portate diverse per accompagnare le bevande”. Il menu, anche in questo caso, è in via di definizione nei suoi dettagli: “i lavori inizieranno solo ai primi di aprile, ma stiamo già scaldano i motori”. 

Trattoria Da Me nella Torre Galluzzi
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento