Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Roma

Mangiare nei mercati rionali di Roma: i migliori banchi al Mercato Colli Aniene

Carbonare a regola d’arte, cucina di mare e pizza; ma anche kebab, fritture e panini espressi, farciti con specialità da tutta Italia: la guida per orientarsi in uno dei mercati più sottovalutati della Capitale

Quali sono i migliori banchi dove mangiare al Mercato Tiburtino Sud di Colli Aniene

Esattamente tra i due quartieri popolari nel quadrante Est di Roma, il mercato è stato inaugurato nel 1993, diventando in breve una grande risorsa per la zona ed entrando nella rete dei Mercati d’Autore. La struttura oggi è ben sistemata, con box che coprono un po’ tutte le categorie: alimentari e frutterie, macellerie, pescherie, finanche fiorai, erboristerie e abbigliamento. Dopo la nostra mappatura di Testaccio, Piazza Alessandria e Montagnola, ci siamo concentrati qui sui box che propongono anche cucina espressa. Per dimostrare, ancora una volta, che i mercati rionali sono centri da tenere in considerazione non solo per fare la spesa, ma anche per mangiare bene sul posto. Di seguito i migliori banchi del Mercato Colli Aniene, tra grandi Carbonare, cucina di pesce, pizza, kebab e panini espressi.

Mercato Tiburtino Sud di Colli Aniene

Picchiapò e Scottadito

Picchiapò e Scottadito

Abbiamo già parlato del box Picchiapò e Scottadito condividendo la videorecensione entusiasta della creator Giulia Crossbow. Secondo lei, qui si mangia una delle Carbonare più buone ed economiche di Roma, preparata espressa con ingredienti dai banchi vicini. Ci sono tutti i super classici romani — tra trippa, cotiche con fagioli e coda alla vaccinara (5€) — ma anche piatti di pesce, come il fritto misto, le tartare e gli immancabili spaghetti con le vongole. Prezzi più che popolari e possibilità di menu per la pausa pranzo, con un primo, un secondo e l’acqua a 7,99€.

Box 28 

Ig: picchiapoescottaditobox

Ristopescheria Pallotta

Ristopescheria Pallotta

La pescheria della famiglia Pallotta ha iniziato a lavorare con l’asta del pesce di Anzio nel 1890. Al banco con il fresco, assortitissimo e preso di mira da tanti visitatori, hanno affiancato un vero e proprio ristorantino, accomodato in un box in cima al mercato che a ora di pranzo allestisce tavolini curati. Il pesce, va da sé, è selezionato con attenzione, e il menu varia ogni giorno, non lasciando mai da parte fritture, grigliate miste, calamari ripieni, tartare e diversi primi. Ci sono anche gli gnocchetti fatti in casa, spesso con cozze e pecorino, e un buon assortimento di vini per accompagnare.

Ig: pescheriapallotta

Il Ladrone del Gusto

Il Ladrone del Gusto

Pizza, panini, kebab e di tutto un po’ al box del Ladrone del Gusto. Dalle tonde rosse e bianche — anche in versioni un po’ ‘fantasiose’, tipo con cozze e pecorino (10€) — ai calzoni farciti; dal kebab Shawarma alle piadine, anche farcite con falafel (i proprietari sono mediorientali, e preparano in casa anche queste specialità, 6€). Non mancano nemmeno i classici fritti romani, tra supplì e crocchette, e qualche proposta dolce. Tra tutte, la focaccia con la Nutella.

Box 36 

Da Jessica e Ilaria

Da Jessica e Ilaria

Due box uniti in uno, con un bancone ampio e assortito in cui fare la spesa di norcineria e gastronomia varia, ma anche ordinare un panino per una pausa veloce. Ciabattine o rosette da imbottire con porchetta calda, formaggi di bufala oppure molte tipologie di stagionati. Periodicamente, arrivano anche selezioni di specialità sarde e pugliesi.

Box 34-35 

Angolo della Qualità da Fausta

Angolo della Qualità da Fausta

Al box 11, la signora Fausta conduce con passione un banco che punta sulle piccole eccellenze. Il martedì e il venerdì ci sono i prodotti in arrivo da Andria, in primis la burrata Igp (ma va assaggiato anche il grande ‘Occhio di Puglia’, a pasta filata e di media stagionatura), poi quelli da Norcia, con un assortimento notevole di salumi, come coppa, capocollo e salsiccette. Tutto finisce naturalmente dentro panini composti espressi con rosette, ciabatte oppure fette di pane casereccio. Sempre di venerdì, c’è anche il baccalà con i ceci preparato in casa.

Box 11 

Mercato Colli Aniene Tiburtino Sud

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento