Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Mappe

14 indirizzi dove fare smart working a Milano

Bar, bistrot, caffè e alberghi dove si può lavorare da remoto tutto il giorno o per qualche ora, con possibilità di colazioni, pranzi e spuntini. In qualche caso anche aperitivi, però a computer spenti. La nostra guida

State cercando un locale a Milano dove poter lavorare? Città dinamica e cosmopolita, lo smart working è diventato una pratica sempre più diffusa, soprattutto dopo la pandemia, e trovare il luogo perfetto per lavorare da remoto può essere la chiave per una giornata prolifica. In questa mappa vi consigliamo quindi una selezione di locali che offrono non solo ottimo cibo e bevande, ma anche spazi accoglienti e attrezzati per soddisfare le esigenze dei professionisti. Che tu stia cercando un posto per un rapido caffè mattutino, un luogo per una riunione informale o un ambiente ispiratore per un'intera giornata di lavoro, qui troverete suggerimenti preziosi per conciliare produttività e piacevoli break gastronomici.

Otto
Un posto a Milano
Combo
Base
Tenoha
Égalité
Colibrì
Hygge
Upcycle Bike Cafè
Milano Roastery
Long Song Books & Cafè
Bovisa Urban Garden
21 House of Stories Navigli
Starbucks Reserve Roastery
Osteria-Bistrot

Otto

Caffè contemporaneo in Chinatown, con uno spazio ampio in stile nordico e pieno di piante, dove si può andare in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione fino a tarda sera. La proposta è semplice e confortante, sia in fatto di piatti salati che dolci. In pausa pranzo si compongono i vassoi con le proposte del giorno, in cui non mancano mai i quadrotti, ovvero fette di pane in cassetta con diversi condimenti. Qui le linee-guida per lavorare sono chiare: si può stare al pc dalle 9.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì (perché il weekend si fa brunch!), a parte una piccola pausa pranzo, su qualunque tavolo e anche nel dehors. Costa 6€ mezza giornata e 10€ tutto il giorno, incluso il caffè libero.

Da Otto Milano

Osteria-Bistrot

Un posto a Milano

Bar e ristorante all’interno di Cascina Cuccagna, bellissima cascina urbana del ‘700 in zona Porta Romana, che era stata abbandonata per molti anni per poi essere recuperata e trasformata in un luogo di aggregazione. Uno spazio polifunzionale con due corti dove sono presenti: un vivaio, una libreria e spazi per laboratori, presentazioni ed eventi, come il mercato agricolo settimanale. E poi c’è una foresteria e il ristorante con tavoli anche nel grande giardino (con orto e alberi da frutto). L’offerta gastronomica è semplice con piatti di carne, pesce e tanti vegetali dove le materie prime sono selezionate con cura. Mentre a cena il menu di amplia. Tutto il giorno è aperta la zona bar per tè, caffè, bibite e qualche torta. L’ambiente si presta a lavorare in tranquillità, grazie anche al wi-fi gratuito e alle diverse prese di corrente disponibili.
Un posto a Milano

Albergo

Combo

Combo non è solo un ostello ma un vero e proprio spazio polifunzionale sui Navigli. Qui c’è un bar, un ristorante, una radio, un grande cortile immerso nel verde e una serra in cui lavorare o rilassarsi con wi-fi libero e postazioni per il pc. La cucina è praticamente sempre aperta con un menu ad hoc per ogni momento della giornata: dalla colazione dolce o salata alla cena, passando per il pranzo e l’aperitivo, con il menu bar a base di una serie di piattini da condividere. L’offerta gastronomica è una fusione tra i sapori del mediterraneo e quelli asiatici, tra lo street food internazionale e la tradizione italiana, con diversi piatti che cambiano quotidianamente. Tacos, vegan bowl, hamburger, piatti di pasta e molto altro. Nel weekend invece, si può fare brunch con pancake, avocado toast, porridge e bagel.

Combo Milano-2
 

Osteria-Bistrot

Base

Base è un centro culturale ibrido costruito in un ex-fabbrica di treni, un progetto di contaminazione tra arte, impresa, tecnologia e innovazione. Un luogo d’incontro polifunzionale dove si fanno eventi, spettacoli ma si può anche lavorare nell’ampia area bistrot dal design industriale brutalista. L’offerta gastronomica è stagionale, con ingredienti di qualità e prende ispirazione da piatti tipici dello street food dal mondo. Ogni momento della giornata ha un suo menu dedicato: si parte dalla mattina con la caffetteria alla proposta veloce del pranzo, fra pinse, insalate, primi piatti e qualche secondo. Per aperitivo ampia scelta di drink, cocktail, vini naturali e birre artigianali da accompagnare a hamburger, panini, pizze e assaggini come bruschette e alette di pollo.

Base Milano, la terrazza

Osteria-Bistrot

Tenoha

Spazio multifunzionale d’ispirazione nipponica di oltre 2500 metri quadri in Porta Genova, dove convivono un concept store di prodotti giapponesi, un ristorante e un bar con giardino. Ma qui vengono ospitate anche mostre e presentazioni, e ci si può fermare per una giornata di lavoro nello spazio co-working in un’area condivisa. Qui si dispone di wi-fi, postazioni ai tavoli (anche per gruppi di lavoro fino a 6 persone), acqua e caffè e servizio di stampa dei documenti al prezzo di 20€ per l’intera giornata (9-19) e 10€ per la mezza giornata (14-19). È possibile prenotare anche una scrivania privata (30€) o le meeting room. All’interno il ristorante Masu Masu, aperto sia a pranzo che a cena, con una proposta di cucina tradizionale giapponese stile izakaya.

Tenoha Milano

Osteria-Bistrot

Égalité

Boulangerie e bistrot d’ispirazione francese, come il suo proprietario Thierry Loy, che adesso ha appena aperto la sua terza sede in città. Dopo Porta Venezia sono arrivati altri due indirizzi, uno in Brera e l’ultimo aperto il 15 febbraio all’Arco della Pace. Egalitè è il luogo ideale per ogni momento della giornata. La colazione offre un'ampia selezione di lievitati morbidi e burrosi, dai classici croissant, pain au chocolat e pain aux raisins a deliziosi esperimenti come i cruffin, una fusione tra croissant e muffin. Il banco ospita anche prelibatezze salate come baguette, quiche e croque monsieur, oltre a una selezione di dolci come cannelés, éclair e tartellette. Il tutto accompagnato da un'eccezionale caffetteria. Oltre a mangiare molto bene qui si può anche lavorare in tranquillità, a parte durante le ore di punta.

Egalitè-2

Bar

Colibrì

Caffè letterario in pieno centro a Milano dove acquistare libri, ma fare anche colazioni, pranzi, e aperitivi. Piccolissimo menu del giorno con proposte stagionali come Orzo, zucca, ceci e pecorino, mentre per la sera una selezione di stuzzichini come bruschette, pizze, taglieri e nachos. Colibrì è la scelta giusta anche nel caso in cui si cerchi un posto dove lavorare, con wi-fi gratuito e atmosfera rilassata e accogliente, sia nella saletta che nel giardino interno. L’unica regola è la consumazione obbligatoria, e tenere presente che a partire da metà pomeriggio il locale si affolla per i vari eventi che vengono organizzati o semplicemente per gli avventori in cerca di un buon cocktail.

Colibrì Milano


 

Ristorante

Hygge

Un angolo informale di Milano caratterizzato da un ambiente in stile nordico specializzato in brunch nel fine settimana. Nei giorni lavorativi invece, la proposta si sposta sulla colazione con viennoiserie, come cruffin, pain suisse, croissant e bun da accompagnare alla caffetteria di qualità, e sul pranzo con piatti unici e contorni come la Tortilla di uova e patate con carciofi, dressing all’arancia e miso, sommaco. Ottima la selezione di tè, succhi e una piccola carta di vini. Qui è possibile anche lavorare comodamente grazie al wi-fi gratuito e all’atmosfera rilassata.

Hygge

Ristorante

Upcycle Bike Cafè

Bar e bistrot di quartiere in zona Città Studi a tema bici e d’ispirazione nordica, sia negli ambienti che nel menu. Qui si può mangiare dalla colazione al brunch (solo durante il weekend), dal pranzo alla cena, e sono sempre disponibili torte e biscotti fatti in casa da accompagnare alla caffetteria. Da bere vino, birra, centrifughe e pastis artigianale (liquore a base di anice, liquirizia e zucchero nato a Marsiglia), mentre l’acqua alla spina è totalmente gratuita e self. La cucina è semplice, basata su prodotti freschi e stagionali, con tante opzioni vegetali. Tra i piatti del giorno quiche, zuppe e creme, insalate, patate al forno, primi a base di cereali, skål (poke nordico) del giorno, spezzatini e hamburger. Mentre alla sera il menu si amplia con una proposta più strutturata. Un locale accogliente anche per studiare o lavorare durante la settimana con degli orari prestabiliti: dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, poi si parte con gli aperitivi.

Upcycle

Bar

Milano Roastery

Torrefazione artigianale con caffetteria specialty in zona Porta Romana, il luogo ideale per gli amanti del caffè che provengono da diverse parti del mondo. Un luogo caldo e accogliente in stile industriale, dove rilassarsi in compagnia ma anche lavorare, con wi-fi gratuito, spazi luminosi e comode sedute. Oltre al caffè, offre un’ampia proposta gastronomica, a partire dalla colazione con croissant, pancakes e torte fino all’aperitivo. A pranzo puntano su proposte veloci come gli open toast, ovvero pane in cassetta con diverse farciture, sandwich, insalate e qualche piatto dalla cucina.

Milano Roastery

Bar

Long Song Books & Cafè

Libreria con caffetteria, dove bere un buon caffè e cercare libri usati. La colazione dalle 7.30 con le brioches di Pica Milano e un buon caffè per far partire al meglio la giornata. Poi si può rimanere a lavorare in tranquillità grazie alla presenza di prese di corrente e wi-fi gratuito, fatta eccezione per gli orari di pranzo e aperitivo, in cui vi consigliamo di chiudere il pc e concedervi una bevuta accompagnata da cicchetti veneziani. In menu selezioni di salumi e formaggi, qualche piatto caldo dalla cucina, focacce ripiene e dolci.

Long Song Books & Cafè

Osteria-Bistrot

Bovisa Urban Garden

Ex capannone industriale degli anni ’50 in zona Dergano che fu sede di un’officina meccanica, poi trasformato in un bar e bistrot conservando uno stile industriale. L’ambiente è accogliente sia dentro, dove si è circondati dal verde delle piante, che fuori, nell’ampio piazzale immerso tra i palazzi del quartiere. Un’ambiente tranquillo che si presta bene per lo smart-working da soli o in compagnia. Per pranzo una proposta veloce, con diverse opzioni vegetariane e vegane ma non solo: panini, insalate, noodles, toast e bagel. Dalle 18 si parte invece con le tapas per l’aperitivo, mentre a cena l’offerta si concentra soprattutto sui burgers.

Bovisa Urban Garden-2

Albergo

21 House of Stories Navigli

Nuovo hotel del brand 21 House of Stories dedicato all’ospitalità ibrida di Alessandro e Mauro Benetton, con una sede già avviata in Città Studi (con lo stesso format). Un luogo giovane e dinamico, come la città che lo ospita, dove alloggiare oppure andare soltanto a provare la cucina di Domenica, il bistrot guidato dai due giovani chef Diego Pioli e Alessio Roberto Albiero, con la supervisione di Arco - la società di consulenza dello chef Andrea Ribaldone. C’è anche un cocktail bar con drink list firmata da Franco Ponti e un rooftop con piscina dove godersi l’aperitivo con vista sulla città. Inoltre, qui si può anche lavorare in super tranquillità nel social space affacciato sui Navigli, pensato proprio per il co-working. Si può venire tutta la settimana (8-18 nei giorni lavorativi e 10.30-17 durante il weekend) pagando 9€ al giorno, inclusi acqua e caffè illimitati, mentre è gratuito per gli studenti. E in più offrono pacchetti combinati con il pranzo presso il bistrot Domenica, che rimane a disposizione anche per snack e panini tutto il giorno.

21 House of Stories Navigli

Bar

Starbucks Reserve Roastery

Quello di Milano non è uno Starbucks qualunque ma la terza Reserve Roastery – dopo Seattle e Shanghai – di oltre 2000 metri quadri con una enorme tostatrice al centro della sala, attiva tutto il giorno. Si trova in piazza Cordusio, all’interno di quello che un tempo era il palazzo delle Poste, proprio a due passi dal Duomo. Il repertorio gastronomico di pasticceria e prodotti da forno è firmato dalla bakery Princi, Notevole la caffetteria con ben 115 preparazioni al caffè, dal cold brew al siphon, ma anche french press e nitro brew con diversi monorigine e blend. Una specie di parco giochi del caffè, ma anche un luogo affidabile per fermarsi a lavorare.

Starbucks Reserve Roastery Milano-2

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento