Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Turismo

Alle Isole Lofoten un’ex fabbrica di olio di fegato di merluzzo diventa hotel pieno di ristoranti

Trevarefabrikken è il sogno di quattro amici che hanno trasformato un vecchio edificio in abbandono in un presidio (anche gastronomico) in mezzo al mar di Norvegia

Una storia infinita che non smette mai di evolversi” è la cifra con cui guardare alle immagini di Trevarefabrikken, complesso dall’identità unica sulle Isole Lofoten, nel nord della Norvegia. D’inverno lo scenario è circondato dal bianco del ghiaccio, non a caso si organizzano tours sugli sci (come in questo momento). D’estate ci si gode la luce del mare di Norvegia che si increspa sui fiordi, si fa una sauna, si assiste a un concerto, si partecipa a una classe di yoga.

Una vista dal ristorante

Quattro amici acquistano una vecchia fabbrica: comincia tutto così

Luoghi di questo tipo non ce ne sono poi tanti nel mondo, sarà per la storia che li contraddistingue: questo complesso un tempo (fino agli Anni ’40) era una falegnameria e una fabbrica di olio di fegato di merluzzo. La struttura esterna conserva bene questa memoria. Poi nel 2014 un gruppo di amici, durante una vacanza alle Isole Lofoten, vede che l’edificio, ormai in stato di abbandono, è in vendita e si decide ad acquistarlo per trasformarlo in una specie di hub polifunzionale.

La fabbrica vista in inverno ph. Vlado Benzini

Hotel e ristoranti alle isole Lofoten: Trevarefabrikken

Servirà anche il supporto della comunità locale e una raccolta fondi per finanziare i lavori di ristrutturazione. Le prime aperture sono nel 2016, l’hotel invece con le sue camere apre nel 2018. Lo studio londinese Jonathan Tuckey Design ha curato la progettazione in senso conservativo, mantenendo anche i punti in cui l’intonaco era rovinato e alcuni dei macchinari della precedente destinazione. Anche se l’attuale identità è completamente cambiata: qui oggi si viene per dormire in una delle stanze, che sia da soli o in coppia, si viene per fare la sauna con vista sull’oceano, per partecipare ad attività sportive, poi anche per mangiare e bere.

Uno dei ristoranti della struttura

Ristorante, pizzeria napoletana, wine bar e caffè

Nella struttura si trovano infatti un Café per ogni momento della giornata, una pizzeria con forno a legna costruito utilizzando vecchi mattoni riciclati dalla ciminiera originale della fabbrica, revisionati per accogliere un impasto schiettamente napoletano (ma siamo alle Lofoten!), un ristorante, Hermetikken, e un wine bar dove si svolgono anche eventi. Insomma un posto davvero unico dove, un giorno o l’altro, bisognerà assolutamente andare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento