Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Guide

I migliori 15 catering di Milano (solo quelli con cucina di qualità)

Dal menu vegano allo street food con la porchetta, dalla più importante cena di gala milanese al caffè con i colleghi: i nomi delle aziende che fanno banchetti e svoltano gli eventi

Organizzare un aperitivo, una colazione tra colleghi nel bel mezzo di una conferenza, una cena con personalità di spicco, un evento dedicato alla moda a cui partecipano appassionati e professionisti del settore, fino a un matrimonio di piccola, media o grande taglia: a Milano c’è un catering per ognuna di queste cose. Anzi più d’uno. E se il rischio di scegliere male impatta disastrosamente sulla riuscita dell’evento, è facile capire perché in una città con tanti eventi, di ogni forma e dimensione, si sia sviluppata una proposta di catering che comprenda banchetti allestiti fin nei minimi dettagli. Per quanto riguarda la proposta gastronomica, anche in quel caso la scelta è molto ampia: si passa dalla gastronomia di strada all’alta cucina. Ecco quindi 11 aziende per un catering a Milano.

Al Tatto 

Il catering di Al Tatto

Nato proprio come progetto di catering, Al Tatto solo in un secondo momento si è evoluto in un bistrot fisico di cucina vegetariana e vegana (qui abbiamo parlato anche dei loro orari di lavoro). I catering sono il frutto dell’esperienza delle due fondatrici (inizialmente quattro), che portano la cucina vegetale ovunque, su richiesta dei clienti, creando catering per piccoli e grandi eventi studiati su misura, dalla proposta gastronomica alle divise. Negli anni con questa formula hanno lavorato anche con il mondo della moda e dei gioielli. Organizzano inoltre cene private legate dallo stesso spirito. Sito web.

Zerobriciole

Dolci dal catering di Zerobriciole

Nato nel 2012 come servizio di delivery, grazie all’estro di Martina Camporeale, questo catering si è evoluto in modo contemporaneo studiando formule innovative per creare i suoi catering in modo non convenzionale. Ogni formula è pensata per una diversa tipologia di servizio, dalla cena seduti a tavola, al servizio al vassoio sia al Debuffet, un servizio che rivoluzione il concetto di buffet rendendo il cibo fatto di tante piccole istallazioni edibili. Sito web.

Peck 

I catering di Peck

La più nota gastronomia milanese, famosa per le sue prelibate preparazioni da banco, ha una serie importante di ramificazioni. Tra di essere c’è anche la possibilità di organizzare banchetti su misura, con diversi tipi di taglio. Dalla semplice pausa caffè aziendale, alla grande cena di gala, fino all’aperitivo con cocktail. Sito web.

Zeropercento

I catering etici di ZeroPerCento

Nato come progetto inclusivo e sostenibile da due negozi di quartiere (oggi ne troviamo solo uno) questo marchio si è evoluto anche in direzione del catering, capace di organizzare su Milano coffee break, light lunch, aperitivi e snack (ne abbiamo parlato approfonditamente qui). A guidare la cooperativa Teresa Scorza che affida a Paola Maisto la gestione proprio di questo ramo, che si concentra sull’offerta di servizi di catering per aziende terze. La caratteristica è quella di coinvolgere nel lavoro persone con disabilità a vari livelli e anche di proporre ricette realizzate con gli stessi ingredienti in vendita in negozio, dunque a filiera controllata.

FoodFellas

I catering di FoodFellas

Nato nel 2017 da un progetto di Giovanni Castelli e Niccolò Colnago, FoodFellas è catering a tutto tondo e si occupa anche di Al Cortile, ristorante collegato con Food Genius Academy (ne abbiamo parlato qui). L’idea è quella di abbracciare tutta l’esperienza di servizio in particolare diretta ad aziende della moda, del lusso e del design. Per i loro eventi e banchetti viene studiato tutto: non solo la proposta gastronomica e l’allestimento, ma anche il personale per arrivare alla parte di mixology e di cantina. Sito web.

Drink and Taste

Drink and Taste

È il catering nato a Milano che soddisfa maggiormente le esigenze dei clienti corporate, aziende di media o grande taglia che ricerchino un evento specificatamente cucito sui loro desideri e anche su un brief creativo. Dimenticate i matrimoni, qui c’è spazio per combinare il cibo servito con una vera e propria esperienza assoluta e unica. Sito web.

Mood

I catering di Ginevra Antonini

Ginevra Antonini (che avrete visto anche in TV alla Prova del Cuoco) è la chef che ha creato quest’azienda di catering che realizza eventi su misura per ogni tipo di richiesta, lavorando in particolar modo su Milano e su Roma. Il legame più stretto è stato intessuto con marchi di moda, grazie alla cura di ogni aspetto, anche estetico, dell’evento. Pagina Instagram.

Mimosa Milano

Il catering di Mimosa a Milano

Aziende, privati e laboratorio di cucina: sono le tre parole chiave dell’attività di Mimosa Misasi, imprenditrice che ha creato appositamente per il territorio milanese il suo catering, Mimosa Milano. Fin dal brand del catering, il marchio è stato costruito in modo identitario e contemporaneo, al fine di raccontare una scelta di campo, che si avvicina più all’alta cucina che a panini e pizzette tra amici. Non resterà poi che ritagliare la proposta sulle richieste dei clienti. Sito web.

Mama

Un catering di Mama a Milano

Nato nel 2007, questo catering milanese ha puntato sulla cura dei dettagli e su piccole ma sostanziose idee creative per incontrare il gusto dei suoi ospiti. Da eventi con poche persone a grandi matrimoni, l’azienda cura tutti gli aspetti dell’evento, dalla proposta, al packaging, il timing e l’allestimento delle tavole. Sito web.

Ape Cesare 

Il servizio catering di Apecesare

Porchetta, supplì, maritozzi, hamburger e patatine fritte, magari innaffiate da qualche bottiglia di birra: questa in soldoni la proposta di Ape Cesare (ne abbiamo raccontato qui la storia) che a differenza di molti catering non punta su lusso e sfarzo, ma sull’intrattenimento e sulla qualità dell’esperienza. Per questo vengono usate le apette di Ape Cesare che portano i piatti salienti in chiave street della cucina romana, con la possibilità di far divertire gli ospiti, oltre che nutrirli. Sito web.

Sadler Catering 

Una foto da Sadler Catering

Il catering che porta il cognome dello chef Claudio Salder è nato nel 1996 con un focus su Milano. Dietro la fondazione, non solo chef Sadler ma anche Marco Primerano e Michele Blasi, per una realtà che ha assunto un percorso indipendente rispetto alla vita del ristorante. L’azienda appare strutturata su più livelli, tanto da non proporre solo ristorazione di qualità, ma all’occorrenza ogni aspetto di organizzazione del banchetto, compreso l’allestimento e la ricerca della location. Anche per matrimoni. Sito web.

Caffè Scala

Specializzata in eventi e banchetti del settore lusso, l’azienda che cura Caffè Scala realizza anche la portentosa cena della Prima della Scala a Milano (che abbiamo raccontato qui con le foto e con un’intervista al Direttore Generale Salvatore Quartulli). Lavora infatti con importanti marchi di ogni genere, scegliendo non solo il menu ma anche location di alto respiro, per esempio dimore e palazzi storici, cascine e castelli. Per un’organizzazione molto speciale. Sito web.

Da Vittorio

Il catering Da Vittorio

Da Bergamo, la famiglia Cerea è diventata il più grande catering d’autore per volumi di fatturato in Italia. Come abbiamo anticipato, la sede non è milanese, ma i Cerea hanno anche un ristorante in città (DaV) e lavorano qui come all’estero o in altre sedi. La loro capacità è quella di portare una cucina itinerante, ma identitaria, in ogni dove. Tormentone dei loro eventi, la preparazione dei famosi paccheri a vista (qui la ricetta con il video). A Bergamo, nei pressi del ristorante, c’è anche la Cantalupa, una location dedicata solo agli eventi. Sito web.

T'A Milano 

I cioccolatini di T'a Milano

Da azienda dolciaria, che è arrivata direttamente dagli eredi di Alemagna, a società di banchetti e catering: T’a Milano è una realtà molto conosciuta e radicata sul territorio, che lavora su richieste di ogni formato, dai matrimoni agli eventi più piccoli. La natura di azienda dolciaria è rimasta, tanto che si possono acquistare confezioni di cioccolati, creme e dolci di diverso tipo, disponibile anche sul sito web dell’azienda. Sito web.

Sant Ambroeus 

La preparazione delle pizzette di Sant Ambroeus

Dallo storico ristorante in corso Matteotti, alla ristrutturazione recente del brand: la storia di Sant Ambroeus è anche un po’ la storia di Milano e di questa città nel mondo. Alle attività di ristorazione del marchio, si affianca anche il progetto di catering, portato avanti su clienti di tutti i tipi, dai più piccoli ai più grandi. Non a caso si tratta dell’azienda scelta dalla casa d’aste Sotheby’s per la realizzazione dei suoi eventi milanesi. Sito web.

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CiboToday è in caricamento